News

Donald Trump parla del Bitcoin con un Tweet

Donald Trump, il presidente degli Stati Uniti, dopo mesi di silenzio finalmente parla del Bitcoin e delle altre criptovalute. Lo fa come suo solito, ovvero con un Tweet.

Il Bitcoin viene definito troppo volatile. Tuttavia, essendo la prima volta che Trump si occupa della criptovaluta, i fan del crypto mondo sono comunque soddisfatti.

Donald Trump parla del Bitcoin: Ecco il suo Tweet.

Poche ore fa il Presidente Trump ha parlato per le prima volta, per mezzo Twitter, del Bitcoin. Il giudizio non è stato lusinghiero dal momento che è stato definito troppo volatile e in grado di facilitare comportamenti illeciti.

Questo Tweet è uscito in seguito alcuni dibattiti nelle sedi istituzionali (e anche su Twitter) da parte della Federal Reserve e dell’ FBI. La FED già da tempo sta lavorando per inserire le criptovalute all’interno di un contesto organico e regolamentato, senza tuttavia togliere spazio all’innovazione. I vertici di FBI invece sono preoccupati sul come prevenire operazioni illecite tramite Bitcoin. Questi rumors sono andati avanti per un po’ e quindi anche il Presidente Trump ha preso posizione.

In un tweet successivo, Trump ha parlato anche di Libra, la criptovaluta di facebook (Qui un approfondimento). Anche in questi caso, il suo parere non è positivo:

La valuta virtuale di Facebook avrà poca reputazione o affidabilità. Se Facebook e altre aziende vogliono diventare una banca, dovranno diventare soggetti a tutti i regolamenti bancari.”

Insomma, il parere di Donal Trump non è positivo. Tuttavia, il Presidente USA ci ha abituato a cambiamenti di opinione anche repentini. Nel frattempo, le sue politiche monetarie stanno più o meno volontariamente favorendo il Bitcoin. Ci siamo già occupati di questo tema:

Aldilà di questi temi strettamente collegati al Presidente USA, occorre specificare che il Bitcoin è da tempo tema di interesse di grandi Player istituzionali:

Mentre i dibattiti continuano, il Bitcoin si conferma miglior Asset del 2019. In questa prima metà dell’anno ha ottenuto rendimenti superiori alla media di tutti gli altri Asset.

Quindi, come fare Trading al meglio con Bitcoin?

I vantaggi del Copy-Trading di eToro.

Dove arriverà il Bitcoin? Alcuni analisti hanno ipotizzato addirittura un valore di $100.000 nei prossimi mesi.

Sinceramente ci sembra eccessivo, tuttavia con i Senior Trader di eToro possiamo analizzare meglio le prossime mosse nel breve termine. Se diamo un’occhiata al Desk notiamo subito come circa l’80% dei Trader ha una posizione rialzista sul Bitcoin. Inoltre, eToro permette di poter fare trading con il Copy-Trading.

Attraverso l’innovativo sistema del Copy-Trading si possono selezionare i Trader più profittevoli all’interno di un paniere. In questo modo, le loro operazioni saranno replicate automaticamente nel nostro Account. Una sorta di Trading automatico fatto seguendo l’operatività dei Trader più profittevoli.

Selezionando una mezza dozzina di Trader, il rischio potrà essere mitigato. Il nostro compito sarà quello di controllare le performance copiate in automatico sul nostro conto trading. Insomma, una vera e propria rivoluzione quella ideata da eToro!

Registrati su eToro e fai Trading con il Bitcoin.

Sull'autore

Massimiliano Rossi

Appassionato di Trading Online. Esperto di finanza online dal 2010. Trader dal 2015. Mi occupo di analisi tecniche.

Lascia un Commento