Ethereum: cosa sono, come funziona e come guadagnare

Come funziona e che cos’è Ethereum? La criptovaluta Ethereum è sicuramente una delle criptovalute più famose in assoluto nel mondo, una criptovaluta talmente conosciuta da essere persino quasi più famosa del Bitcoin. Se sei interessato a comprare Ethereum, ti suggeriamo di cliccare qui per la migliore piattaforma di investimento su Ethereum.

Ethereum ha un funzionamento molto simile a quello del Bitcoin, con la differenza principale che è possibile utilizzare l’Ethereum per effettuare molte altre operazioni. Un esempio è la possibilità di usare i “contratti intelligenti”.

I contratti intelligenti hanno un funzionamento molto intuitivo. Possono funzionare direttamente all’interno della rete Ethereum e per funzionare devono necessariamente pagare l’uso della potenza di calcolo della rete attraverso un token denominato ether (la criptovaluta ed il carburante di Ethereum).

Ethereum

Ethereum

Ethereum non è quindi soltanto una rete per inviare pagamenti, ma anche un network per eseguire i cosiddetti “contratti intelligenti”.

I contratti intelligenti possono essere sfruttati per una grandissima quantità di operazioni diverse tra di loro tra cui la registrazione del dominio, piattaforme di crowdfunding, proprietà intellettuale e molto altro ancora. Ne parleremo successivamente.

La piattaforma di Ethereum è diventata molto conosciuta quando iniziò a parlarne Vitalik Buterin, il fondatore di Ethereum.

La piattaforma di trading online Ethereum è facente parte di una serie di nuove piattaforme di trading online denominate di nuova generazione (2.0).

Ethereum Capitalizzazione di Mercato

Il valore di mercato di Ether, la criptovaluta su cui si basa il network dell’Ethereum, è volata di oltre il 4000% soltanto durante i primi mesi del 2017.

Con il recente aumento di prezzo, le unità disponibili di Ethereum hanno un valore che è pari a circa 35 miliardi di Dollari, una cifra che vale all’incirca l’82% di Bitcoin.

Questa crescita molto veloce dell’Ethereum è sicuramente la dimostrazione del nuovo afflusso di investimenti all’interno di questo mercato finanziario. Se il trend dovesse continuare nei prossimi anni, il prezzo dell’Ethereum potrebbe continuare in futuro portando l’Ethereum a raggiungere nuovi vertici, e magari un giorno “sconfiggere” la supremazia del Bitcoin.

Secondo gli analisti ed esperti di Criptovalute, il vantaggio principale dell’Ethereum è che può fare sia tutto e molto di più del Bitcoin, ovviamente in maniera più efficiente.

La criptovaluta di Ethereum, così come quella di Bitcoin, sono delle criptomonete che funzionano essenzialmente grazie ad una serie di computer collegati tra loro nel mondo. Che vengono premiati con la loro partecipazione attraverso token che vengono rilasciati durante il giorno.

Criptovalute come Ethereum e Bitcoin, funzionano in una modalità completamente decentralizzata ed è impossibile da essere controllata.

Smart Contracts: i contratti intelligenti di Ethereum

Il sistema di Ethereum pone le sue fondamenta sugli smart contracts, dei contratti che sono in realtà un linguaggio di programmazione, che successivamente viene eseguito all’interno della rete funzionando in modalità indipendente in base a come il contratto è stato programmato.

Lo smart contract è un programma che rappresenta una serie di regole che devono essere rispettate, proprio come un vero contratto scritto su carta.

Ethereum Smart Contracts

Ethereum Smart Contracts

Tuttavia uno smart contract è un programma, una serie di righe di codice che possono ottenere degli input in entrata, elaborare questa serie di input e poi rispondere tramite degli output ben precisi.

Per fare un esempio di uno smart contract, potremmo utilizzare un sistema di Digital Rights Management, il sistema di licenze intelligente che verifica la presenza di contenuti con copyright all’interno dei contenuti digitali.

Se volessimo invece fare un esempio estremamente più pratico degli smart contracts, potremmo utilizzare quello di un’automobile acquistata a rate.

Nel caso in cui le rate non dovessero essere pagate per un certo periodo di mesi, lo smart contract entrerebbe in gioco attraverso il computer presente all’interno dell’automobile, disattivando alcune funzioni vitali dell’auto, come ad esempio l’accensione.

Uno smart contract funziona quindi in maniera totalmente automatico, in quanto è programmato per farlo e per fornire dei risultati smart tramite il codice, che è legge.

Ethereum Prezzo

Il prezzo di Ethereum ha visto una grande crescita durante gli ultimi due anni, in modalità simile anche per le altre criptovalute, da parte di banche d’investimento ed hedge fund, consentendo quindi una grandissima crescita per questa criptovaluta, che al momento della scrittura dell’articolo è seconda solo al Bitcoin.

Il prezzo di Ethereum durante gli ultimi anni è riuscito a toccare anche livelli molto alti, trovando però una strada tortuosa e moltissime resistenze. Il motivo è presto detto: questo mercato (già reduce da uno split in Ethereum ed Ethereum classic) è ancora estremamente giovane, e sta trovando davanti al suo cammino moltissimi territori inesplorati.

I prezzi di Ethereum hanno continuato ad andare verso l’alto nel 2017, un guadagno medio di oltre il 3000%. Ethereum ha visto il suo prezzo aumentare in maniera esponenziale arrivando a registrare anche un guadagno medio pari al 3000%.

Sono in molti a credere che Ethereum abbia un grande potenziale verso l’alto, arrivando persino un giorno a superare la dimensione del mercato del Bitcoin. Il Bitcoin ha, sotto un certo punto di vista, aiutato l’andamento rialzista dell’Ethereum e di moltissime altre criptovalute alternative.

Sono ancora in molti a credere che la criptovaluta Ethereum possa avere molto più margine di miglioramento nel tempo rispetto al Bitcoin, che risulta essere ancora molto poco flessibile ed estremamente lenta.

Come si compra Ethereum

Cercare di acquistare la criptovaluta Ethereum potrebbe risultare una di quelle operazioni estremamente difficili da portare a termine, se non si ha un minimo di conoscenza al riguardo.

Ad oggi potrebbe risultare essere estremamente pericoloso tentare di acquistare l’Ethereum su broker non regolamentati sul territorio europeo (CySEC).

Se si decide di investire i propri soldi in un mercato “nuovo” come quello di Ethereum, è necessario essere prima di tutto sicuri al 100% che i propri soldi non verranno gettati al vento con un broker truffaldino.

Gli esperti di criptovalute consigliano di utilizzare i broker CFD (Contratti per Differenza) a causa dei numerosi vantaggi che queste piattaforme offrono:

  1. Investire sia al rialzo che al ribasso;
  2. Trading anche con soli 100 euro. Si possono investire anche soltanto 100 euro ed acquistare piccole frazioni di Ethereum;
  3. Con gran parte dei broker è presente l’opportunità di investire nella valuta Ethereum sia attraverso un conto di trading online reale oppure tramite un conto di trading online demo;
  4. Regolamentazione Europea ed Italiana per la protezione dei Fondi;
  5. Grande facilità di utilizzo della piattaforma di trading;

Un CFD è uno strumento finanziario che traccia l’andamento del mercato (in questo caso l’Ethereum) replicando il suo prezzo in tempo reale. Attraverso i CFD è quindi possibile acquistare gli Ethereum senza doverli necessariamente comprare.

Migliori piattaforme per investire in Ethereum

Broker Inizia Vantaggi Deposito min.
Apri un conto
Social trading 200 €
Apri un conto
Spread bassi, demo gratis 100 €
Apri un conto Deposito minimo 10 euro 10 €

La tabella qui sopra contiene le migliori piattaforme CFD per investire in Ethereum. Sono tutte piattaforme autorizzate e regolamentate, gratuite e con demo gratuita.