Guide

Investire in Ripple [XRP] Guida: Opinioni e Recensioni [2020]

Il Ripple è una delle criptovalute emergenti più interessanti e sicuramente una delle più promettenti per gli investimenti. Investire su Ripple può garantire profitti elevati ma bisogna stare molto attenti ai rischi collegati. Questo articolo spiega, nel dettaglio, come investire in Ripple senza rischi di truffe o raggiri e con elevate probabilità di profitto. In questa mini-guida ci occuperemo di spiegare come investire e guadagnare senza rischi sull’interessante mercato di Ripple. Ci occuperemo inoltre di parlare di alcune delle migliori piattaforme per investire sul Ripple con costi contenuti e senza fare errori, tra cui eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale).

Investire in Ripple

Investire in Ripple

Il Ripple (simbolo XRP) è una criptovaluta creata nel 2012 con lo scopo di rendere possibili transazioni in tempo reale, a livello globale, senza contestazioni. Ripple è una criptovaluta particolarmente apprezzata dalle istituzioni finanziarie come banche e società di investimento.

Conviene investire in Ripple?

Ripple è una criptovaluta con un elevatissimo potenziale di crescita e quindi sono molti gli investitori che stanno puntando su questa criptomoneta. Attenzione però: le quotazioni di Ripple sono caratterizzate da un elevato livello di volatilità, quindi ci sono crolli continui seguiti da crescite robuste del valore.

Investire in Ripple conviene oppure no?
Tutto dipende dallo strumento che si sceglie per puntare su questa criptovaluta. Sicuramente comprare Ripple in banca fisicamente non è una buona idea: abbiamo già messo in evidenza che il prezzo è estremamente volatile. Se si comprano XRP (la criptovaluta del Ripple), il rischio è quello di perdere molti soldi nel caso di un crollo del suo valore.

Lo strumento ideale per investire in Ripple dovrebbe quindi consentire di guadagnare sia quando il valore del Ripple sale sia quando scende. Un altro problema che si deve affrontare quando si comprano Ripple è l’elevatissimo rischio di truffe.

Purtroppo la maggior parte degli Exchange di Criptovalute sono a rischio truffa: in molti casi funzionano in modo corretto per qualche mese o anno e poi chiudono.

Investire in Ripple con i CFD

Per tutti questi problemi che abbiamo evidenziato, comprare Ripple non è la soluzione conveniente. Il modo migliore per investire in Ripple in modo conveniente è utilizzare i CFD.

Che cosa sono i CFD? CFD è la sigla di “Contratti per Differenza” e indica un particolare strumento finanziario estremamente semplice da utilizzare. Un CFD replica il prezzo di un qualunque altro asset finanziario, ad esempio il Ripple.

Il prezzo di un CFD sul Ripple è quindi identico a quello del Ripple ma sottoscrivere un CFD non significa comprare Ripple. Grazie al CFD è possibile investire al rialzo (in questo caso si dice comprare) o al ribasso (vendere allo scoperto).

I CFD hanno molti vantaggi fondamentali
. Per prima cosa, consentono di guadagnare sia quando il valore del Ripple scende sia quando aumenta. In pratica la volatilità del Ripple da essere una grande criticità diventa un’opportunità di ulteriore guadagno.

Inoltre, i CFD sono strumenti finanziari regolamentati, dunque sono sottoposti al controllo delle autorità di vigilanza (CONSOB per l’Italia). In pratica, le piattaforme di trading per CFD sono costrette a rispettare la normativa in maniera ferrea e questo è una garanzia assoluta per il cliente.

I CFD sono uno strumento abbastanza intuitivo e facile da usare: ecco perché molti principianti riescono a operare con i CFD senza troppi problemi. Le migliori piattaforme di CFD mettono anche a disposizione corsi gratuIti per imparare il trading di Ripple.

Grazie ai CFD è possibile investire con la leva finanziaria e quindi moltiplicare i profitti potenziali. Infine, è importante specificare che attraverso le migliori piattaforme d’investimento per i CFD i costi di trading sono estremamente ridotti. Le piattaforme che vedremo in seguito infatti, non prevedono il pagamento di commissioni. Chi investe in Ripple, deve sapere che ai profitti netti ottenuti andranno sottratte le commissioni. È quindi ovvio che attraverso una piattaforma d’investimenti CFD, in quanto le commissioni sono pari zero, i profitti saranno maggiori rispetto ad altre piattaforme che prevedono commissioni sull’eseguito.

Migliori piattaforme per investire sul Ripple

Quali sono le migliori piattaforme per investire in Ripple utilizzando i CFD? Ci sono diverse soluzioni autorizzate e regolamentate, in grado quindi di soddisfare i requisiti di onestà e affidabilità richiesti. Queste sono le migliori piattaforme in assoluto sulle quali è possibile aprire un conto di trading online gratuito per speculare sul Ripple [XRP].

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200 €
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
    Piattaforma: 24option
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply

    Investire in Ripple con eToro

    eToro è una delle piattaforme CFD più semplici da utilizzare. Oltre a essere estremamente intuitiva, offre uno strumento decisivo per chi si avvicina all’investimento finanziario per la prima volta: il social trading.

    Perché il social trading è così importante? eToro ha creato il concetto di social trading fondendo social network con una piattaforma di trading. Gli iscritti a eToro hanno a disposizione un profilo personale (esattamente come accade su Facebook) e possono interagire con gli altri utenti.

    La caratteristica più straordinaria del social trading è che è possibile copiare, in maniera automatica e gratuita, tutto quello che fanno i trader migliori. Non è un caso che molti principianti decidano di cominciare proprio da eToro: basta selezionare gli investitori che hanno guadagnato di più nel passato e cominciare a copiarli in maniera automatica per guadagnare subito. Inoltre, osservare le operazioni dei migliori aiuta anche a capire come si fa a investire con successo.

    Puoi iscriverti gratis con eToro cliccando qui. Puoi approfondire leggendo la nostra recensione di eToro.

    Investire nel Ripple con 24Option

    La piattaforma di 24option è una delle soluzioni in assoluto più semplici ed affidabili da utilizzare, anche per chi non ha mai operato prima d’ora con le criptomonete. Questa piattaforma, oltre ad essere assolutamente legale e regolamentata (licenza CySEC 207/13) ha tra i punti di forza principali la semplicità d’utilizzo.

    24Option è considerata da molti esperti del settore come la soluzione ideale per chi desidera investire in XRP. Ciò è dovuto non solo grazie alla sua facilità d’utilizzo e convenienza, ma anche perché attraverso questa piattaforma è possibile seguire un corso gratuito che spiega passo-passo come guadagnare concretamente con le criptovalute. Attraverso esempi concreti, l’ebook va dritto al punto, illustrando punto per punto come ottenere rendimenti sui mercati delle criptomonete.

    Il corso di 24Option è un ebook completamente gratuito, liberamente scaricabile anche da chi non è cliente della piattaforma. Clicca qua per ottenere il corso di 24Option gratuitamente.

    I vantaggi di questa piattaforma non finiscono qui. 24Option mette a disposizione di tutti gli iscritti la possibilità di farsi seguire da un vero e proprio esperto di trading sulle criptovalute. Questo servizio è ovviamente gratuito e disponibile per tutti gli utenti che apriranno un nuovo conto su 24Option.

    24Option è una piattaforma completamente gratuita e non applica alcun tipo di commissioni sull’eseguito. Oltre al conto di trading online reale, è anche disponibile la piattaforma di trading demo, completamente gratuita. Clicca qua per ottenere un conto gratuito con 24Option. Clicca qui se desideri approfondire su 24Option leggendo la recensione.

    Fare trading sul Ripple con Plus500

    Plus500 è una piattaforma di trading CFD leader in Europa, molto apprezzata per la sua qualità: offre strumenti in grado di soddisfare le esigenze di tutti, anche di investitori professionisti ma l’interfaccia è veramente user friendly. E’ completamente gratuita e senza commissioni.

    Plus500 mette a disposizione CFD su tutti i principali asset finanziari. Oltre alle criptovalute (ne sono disponibili molte oltre al Ripple) è possibile investire su valute, azioni, materie prime, indici, ETF…

    La piattaforma Plus 500 può essere utilizzata sia in modalità demo che in modalità reale. Grazie alla modalità demo si può fare trading in Ripple, o su qualunque altro asset finanziario, senza rischi. La modalità demo è il modo migliore per iniziare a imparare a investire sui mercati.

    Puoi iscriverti gratis con Plus500 cliccando qui (il tuo capitale è a rischio). Puoi approfondire leggendo la nostra recensione di Plus500.

    Investire in Ripple con Iq Option

    Iq Option è una piattaforma CFD estremamente apprezzata perché è user friendly e perché consente di iniziare a investire con soldi veri con un capitale iniziale di appena 10 euro. Iq Option è completamente gratuita, senza nessun tipo di costo o commissione. Oltre che su Ethereum consente di operare anche su tante altre criptovalute e su vari asset finanziari tradizionali.

    E’ possibile operare con un conto demo per acquisire la necessaria esperienza di trading senza nessun tipo di rischio.

    Puoi iscriverti gratis con Iq Option cliccando qui. Puoi approfondire leggendo la nostra recensione di Iq Option.

    investire in ripple

    Investire in Ripple in modalità demo

    Abbiamo selezionato piattaforme di investimento CFD sicure, affidabili, convenienti (non applicano commissioni) e tutte con demo gratuita. Perché questa scelta? Per chi comincia a investire per la prima volta su Ripple e le altre criptovalute è davvero importante accumulare un po’ di esperienza prima di cominciare a operare con denaro reale.

    In questo modo, infatti, si può accumulare un po’ di esperienza, capire i meccanismi di base ed evitare di commettere errori quando si inizia poi a operare con denaro reale.

    Nella maggior parte dei casi possono essere sufficienti poche ore di investimento in demo per migliorare notevolmente i risultati ottenuti.

    Ripple: quotazioni e grafico in tempo reale

    Qua sopra puoi osservare il grafico in tempo reale della quotazione di Ripple. Imparare a leggere in grafici può essere molto utile per chi decide di investire su Ripple e altre criptovalute.

    Investire in Ripple: previsioni

    Quali sono le previsioni sull’andamento del Ripple? Nessuno è in grado di fare previsioni sul lungo periodo. Ripple, a differenza di altre criptovalute, è supportato dalle principali istituzioni finanziarie mondiali, quindi sicuramente non ci saranno problemi di carattere legale. Non possiamo però fare previsioni per quanto riguarda le quotazioni.

    Il valore di Ripple, infatti, potrebbe aumentare considerevolmente ma potrebbe anche scendere. Per chi decide di investire con i CFD, in ogni caso, non è un problema visto che piattaforme di trading CFD come 24Option (clicca qua per visitare la pagina dedicata al Ripple) consentono di investire e guadagnare sia quando il valore scende che quando sale.
    Per quanto riguarda le previsioni sul breve periodo
    , invece, molti degli investitori in Ripple utilizzano un semplice trucco. Il valore del Ripple, infatti, segue molto spesso le quotazioni del Bitcoin. Se il Bitcoin scende di prezzo, è probabile che anche il Ripple lo faccia e, viceversa, quando il Bitcoin sale lo fa anche il Ripple.

    Basta quindi osservare il grafico del Bitcoin per decidere di investire al rialzo oppure al ribasso sul Ripple!

    Ripple [XRP] Andamento Quotazione Previsioni 2020 – 2021

    Ripple Andamento Quotazione Previsioni 2018-2019

    Ripple Andamento Quotazione Previsioni 2018-2019

    La quotazione del Ripple durante l’anno 2018 è stata molto meno ribassista rispetto alle altre criptovalute alternative ed ovviamente anche rispetto al Bitcoin. Questo è dovuto principalmente al fatto che il Ripple è una criptovaluta che ha trovato un impiego vero e proprio all’interno dell’economia (a differenza di altri token come quello del Bitcoin).

    Il fatto che il Ripple venga utilizzato ogni giorno dalle più grandi banche mondiali per effettuare transazioni a basso costo, ha permesso a questa criptomoneta di limitare i danni in termini di capitalizzazione e di prezzo. Possiamo infatti notare che il Ripple per l’anno 2018 si è mantenuto al di sopra del livello degli 0.25 dollari USA, bloccando in qualche modo le sue perdite sui mercati.

    Le previsioni per il 2019 sono quindi altamente positive. Il prezzo ha raggiunto un livello interessante (al momento della scrittura si trova sul livello degli 0.30 dollari USA) che si sta trasformando in supporto. Il prezzo potrebbe quindi continuare a muoversi al rialzo, man mano che l’adozione di questa criptovaluta continuerà ad aumentare da parte dei fondi d’investimento e delle banche. Non vogliamo tuttavia effettuare previsioni al momento, ma possiamo dire allo stesso modo che questa criptovaluta, anche se non rispetta appieno la visione di Satoshi Nakamoto, ha un futuro molto roseo davanti a sé.

    Investire in Ripple Opinioni

    "<yoastmark

    Investire nella criptovaluta del Ripple conviene veramente? Quali sono le opinioni più comuni sul Ripple? E come è possibile ottenere il massimo rendimento con il minimo rischio?

    Ormai non c’è più bisogno di ripeterlo: il Ripple si sta affermando come una vera e propria superpotenza nel settore delle criptovalute e blockchain. Sempre più banche (come Unicredit, UBS e Banco Santander) ed hedge fund stanno implementando la tecnologia che sta alla base del Ripple. Oggi, il network di Ripple rappresenta sempre di più l’infrastruttura tecnologica che sta alla base di questi enti e network di pagamento.

    Il grande successo del Ripple ha portato moltissimi investitori ad avvicinarsi all’XRP, la criptovaluta del network. Investire in criptovalute come il Ripple è in effetti un’attività molto conveniente visti gli interessanti profitti che si possono ottenere. Tuttavia è necessario porre la massima attenzione a dove si investe.

    Infatti, i truffatori si sono negli ultimi anni specializzati nel settore crypto, utilizzando come target principale gli utenti alle prime armi.

    Tutti coloro che vogliono investire nel Ripple [XRP] in totale semplicità, senza commissioni o truffe possono farlo grazie ai CFD. Che cosa si intende con il termine CFD?
    Per CFD ci si riferisce ai Contratti per Differenza (Contracts for Difference): si tratta di un prodotto finanziario la cui quotazione dipende esclusivamente dall’andamento del sottostante (in questo caso il Ripple). Esistono CFD delle Azioni, Materie Prime, Coppie di Valute e oggi anche delle Criptovalute.

    Esempio: il CFD del Ripple [XRP] ha un prezzo che replica, in tempo reale, quello del sottostante (la criptovaluta del Ripple [XRP]). Un CFD è un contratto semplice e flessibile, ed è possibile investire sia sul rialzo che sul ribasso del Ripple. Se la previsione è corretta, si otterrà un rendimento basato sulla dimensione del proprio investimento e sulla differenza tra il prezzo d’apertura e prezzo di chiusura della trade.

    Come abbiamo già visto in precedenza, la piattaforma di 24option è una delle soluzioni ideali per chi desidera investire online in totale sicurezza, senza il rischio di truffe e attraverso un’infrastruttura progettata anche per chi si trova alle prime armi.

    Tra i vantaggi principali di 24option, segnaliamo la semplicità dell’interfaccia e la formazione gratuita disponibile per tutti gli utenti. Su 24Option anche chi non ha mai investito con le criptovalute può iniziare subito e semplicemente. Clicca qua per ottenere il tuo conto gratuito su 24Option.

    Previsioni Ripple (XRP) [2020-2025]

    La criptovaluta del Ripple è considerata ad oggi come una delle più grandi crittovalute di sempre. Secondo Coinmarketcap infatti, il Ripple si trova nella classifica delle prime 3 criptovalute a più alta capitalizzazione al mondo.

    Cosa possiamo aspettarci dal Ripple in futuro? Per scoprirlo, continua a leggere questa sezione speciale dedicata alle previsioni del Ripple.

    Il Ripple è stato creato per la prima volta nel 2012, ma il suo sviluppo è nato nel 2004. Il programmatore Canadese Ryan Fugger iniziò molti anni fa a lavorare con Ripple Pay, un sistema di pagamento elettronico. Durante i 7 anni successivi, il progetto richiamò l’attenzione di Jed McCaleb (fondatore di MtGox) e nel 2012 il Ripple vide finalmente la luce.

    Ecco alcune informazione chiave sulla criptovaluta del Ripple (XRP):

    • Il Ripple non può essere minato. Durante la sua creazione vennero create 100 miliardi di monete, le quali vennero poi emesse tutte nel medesimo momento. Il 65% dei token è posseduto dagli sviluppatori ed utilizzato per il progetto.
    • XRP non si basa sulla tecnologia di Bitcoin (Blockchain).
    • Ripple (XRP) utilizza un protocollo di transazione proprietario. La verifica delle transazioni è assicurata da un nodo indipendente.

    Le funzionalità di Ripple sono numerose e contraddistinguono questa criptovaluta dalle altre:

    • Alta scalabilità: la capacità del network è significativamente più alta rispetto a qualsiasi altra criptovaluta: 1500 transazioni al secondo.
    • Alta velocità: il tempo necessario per inviare un pagamento in tutto il globo è quasi istantaneo: solo 4 secondi.
    • Commissioni minime: le commissioni sono così basse da essere praticamente ininfluenti. Il corso standard per una transazione è solitamente di 0.0003 XRP.
    • Alta sicurezza: in caso di qualsiasi attacco al sistema, le commissioni nel network aumentano significativamente. Come risultato, gli hacker dovrebbero pagare una somma di denaro enorme per riuscire compromettere il sistema.
    • Fungibilità: il Ripple è una criptovaluta che può essere scambiata per Oro, azioni oppure anche metalli preziosi, con commissioni bassissime.

    Passiamo adesso a capire che cosa determina il prezzo futuro del Ripple:

    • Offerta limitata: questo è senza dubbio uno dei fattori che influenza maggiormente il prezzo futuro del Ripple. Un’offerta limitata di Ripple, unita ad un’alta domanda, potrebbe quindi incrementare il prezzo.
    • Collaborazioni con banche d’investimento ed hedge fund: questo è uno dei fattori che contribuisce senza dubbio in maniera massiccia al possibile aumento di prezzo del Ripple. Nel 2016, il team di Ripple ha stretto un accordo con più di 20 banche, portando il prezzo ad aumentare di oltre il 200%. Oggi Ripple lavora con svariati partner illustri, tra cui: Unicredit, Accenture, Canadian Imperial, Bank of Commerce e molti altri ancora.
    • Adozione globale: il sistema di pagamento RippleNet può oggi vantare più di 300 clienti. Ripple è oggi presente in più di 45 paesi e 6 continenti grazie al RippleNet.

    Il team di Ripple è molto attivo sotto il punto di vista delle acquisizioni. L’azienda ha recentemente completato l’acquisizione di una quota pari a 50 milioni di MoneyGram, la più grande società di trasferimento di denaro.

    Cercare di prevedere l’andamento del Ripple sul lungo termine è, come abbiamo già visto, molto difficile. Tuttavia, ogni mese sono presenti delle interessanti previsioni, pubblicate da esperti analisti del mercato. Qui di seguito riportiamo una delle ultime e più interessanti previsioni sul Bitcoin.

    Previsione Ripple (XRP) [2020-2025] di DigitalCoinPrice

    DigitalCoinPrice è una delle risorse più utilizzate per le quotazioni e gli ultimi aggiornamenti per quanto concerne il mondo delle criptovalute. Qua sotto riportiamo la previsione, molto positiva, per quanto riguarda l’andamento futuro del Ripple.

    • 2020 – $0.590
    • 2021 – $0.622
    • 2022 – $0.739
    • 2023 – $0.972
    • 2024 – $1.1
    • 2025 – $1.01

    Considerazioni finali sull’investimento in Ripple

    Oggi, il Ripple è uno dei principali attori nel mercato delle criptovalute. È supportato da grandi aziende e ha una vivace comunità di appassionati. L’abbondante interesse da parte di aziende di fama mondiale sta provocando un forte aumento dell’attenzione per XRP.
    Il progetto ha già una solida tecnologia e una base di clienti molto nutrita. Se già così tante banche sono interessate ad XRP, il progetto è senza dubbio destinato ad un successo planetario.

    Ricordiamo ancora una volta che se si desidera investire sul Ripple con successo è prima di tutto necessario evitare le truffe che promettono guadagni facili (come il Ripple Code). Per guadagnare con Ripple concretamente è necessario utilizzare una piattaforma che sia sicura, affidabile e regolamentata. Durante la nostra guida abbiamo visto nel dettaglio quelle che sono considerate le migliori soluzioni d’investimento sul Ripple e le altre criptovalute. Ecco un riassunto:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200 €
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
    Piattaforma: 24option
    Deposito Minimo: 250 €
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100 €
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10 €
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Terms and conditions apply
    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Fabrizio Micheli

    Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

    3 Commenti

    Lascia un Commento