Guide

Comprare Bitcoin con Carta di Credito

Il Bitcoin è diventato uno degli investimenti più amati degli ultimi tempi e sempre più persone vogliono iniziare ad avere un “pezzetto” di questa nuova tecnologia destinata a rivoluzionare anno dopo anno il mondo degli investimenti e ovviamente anche quello dei pagamenti.

Comprare Bitcoin con Carta di Credito

Comprare Bitcoin con Carta di Credito

Durante gli ultimi anni, il Bitcoin è riuscito a garantire degli ottimi profitti e sono sempre di più le persone che desiderano entrare per la prima volta all’interno del mercato del Bitcoin. Tuttavia però, non tutti i siti dove si è possibile acquistare il Bitcoin risultano essere affidabili e sicuri da usare: le truffe sono ancora estremamente diffuse e all’ordine del giorno.

Per un investitore alle prime armi è quindi molto facile cadere nella trappola delle truffe organizzate da siti come Bitcoin Code.

Molti arrivano persino a pensare che il Bitcoin sia in realtà una truffa. Il Bitcoin non è una truffa, ma è anche vero che moltissimi servizi di terze parti NON UFFICIALI risultano essere delle truffe, in quanto sfruttano il nome e la fama attuale del Bitcoin per sottrarre fondi agli utenti.

Esistono alcune piattaforme di trading regolamentate che consentono di investire nel mondo del Bitcoin, tuttavia non sempre questi exchange accettano le carte di credito. Spesso sono le banche emittenti di carte di credito che non desiderano avere niente a che fare con Bitcoin e criptovalute simili, a causa della grandissima volatilità e del numero di truffe e raggiri che purtroppo vengono collegati al mondo del Bitcoin.

In molti preferiscono acquistare il Bitcoin con PayPal: così facendo non sarà obbligatorio fornire i dati della propria carta di credito e sarà possibile almeno evitare il rischio di frode sulla carta stessa. Ovviamente quindi, il rischio che è associato al mondo degli exchange rimane: ci sono moltissimi exchange (tra tutti Coincheck e l’altro colosso giapponese Mt.Gox).

Piattaforme Bitcoin che accettano Carta di Credito

Chi deve acquistare il Bitcoin, deve farlo quindi prima di tutto selezionando le piattaforme di trading assolutamente affidabili e sicure. Come si fa quindi ad avere la certezza assoluta che non si sarà vittime di una truffa e che la propria carta di credito non sarà rivenduta a terze parti?

Per essere sicuri di ciò basta infatti utilizzare piattaforme di trading online regolamentate all’interno dell’Unione Europea. Si tratta di piattaforme che vengono controllate continuamente dagli enti di regolamentazione (CySEC per l’Europa e CySEC+CONSOB per l’Italia) che devono far rispettare la normativa per la regolamentazione mondiale e la tutela degli investitori in cryptomonete di tutto il mondo.

Quali sono dunque le migliori soluzioni per COMPRARE Bitcoin con carta di credito? Dentro la piattaforma di trading pubblicata qui sotto è possibile consultare le migliori piattaforme di trading regolamentate e autorizzate per comprare il Bitcoin. Tutte queste piattaforme sono assolutamente gratuite e non offrono alcun tipo di commissione:

Demo gratis 100 € Apri un conto
Social trading 200 € Apri un conto

Comprare Bitcoin con carta di credito su 24Option

24Option è una piattaforma di trading autorizzata e regolamentata ed è considerata attualmente una delle migliori soluzioni per fare trading online. Su questa piattaforma sono completamente accettate le carte di credito, carte di debito, postepay, bonifico, Skrill, Paypal. Plus500 è una piattaforma totalmente gratuita e senza alcun tipo di costo fisso oppure di commissioni. La soluzione di 24Option mette a disposizione un servizio CFD dove è possibile acquistare i Bitcoin oppure è anche possibile venderli (allo scoperto). Acquistare Bitcoin è sinonimo di ottenere un rendimento nel caso in cui il valore del Bitcoin dovesse salire. Vendere allo scoperto il Bitcoin è in sostanza la possibilità di ottenere un profitto nel caso in cui il prezzo del Bitcoin dovesse scendere. Invece, per vendere allo scoperto non è assolutamente necessario disporre della criptovaluta del Bitcoin, si tratta di una manovra totalmente speculativa. È estremamente vitale inoltre specificare che tramite questo sistema è possibile guadagnare sia quando il prezzo scende che quando sale.

Con la piattaforma di 24Option è possibile operare sia tramite denaro reale ma anche in modalità demo, ovvero anche con il denaro virtuale. Così facendo è praticamente possibile fare degli ottimi esperimenti senza alcun tipo di rischio ed aumentare la propria esperienza sul campo.

Con 24Option è inoltre possibile commerciare (vendere e comprare) moltissime altre criptovalute:

Clicca qui per aprire un conto gratuito con 24Option >>

Comprare Bitcoin Con Carta di Credito Attraverso eToro

eToro è una piattaforma di trading pluripremiata, autorizzata e regolamentata ed è da moltissime persone considerata oggi in assoluto una delle soluzione più affidabili per effettuare trading online. Su questa piattaforma sono totalmente accettate le carte di credito, carte di debito, postepay, bonifico, Skrill, Paypal e molti altri metodi ancora. Questo significa che con eToro è anche possibile comprare Bitcoin con PayPal.

Anche attraverso il broker di eToro è adesso possibile acquistare oppure vendere allo scoperto il Bitcoin. Questo consente dunque di ottenere ottimi profitti in qualsiasi condizione di mercato: se il prezzo scende è possibile ottenere rendimenti e se il prezzo sale è possibile guadagnare allo stesso modo, basta semplicemente stare nella direzione giusta del mercato.

La piattaforma di trading di eToro non solo è estremamente semplice da usare, ma mette anche a disposizione degli strumenti di trading automatico per fare trading online. Uno dei più interessanti è la funzionalità “Social Trading” che consente di comprare e vendere il Bitcoin in modalità automatica.

All’interno di questa tabella qui sotto è possibile consultare la lista dei trader più copiati all’interno della piattaforma di eToro, con i profitti ottenuti in passato.

La piattaforma di eToro, oltre alla criptovaluta del Bitcoin, mette anche a disposizione anche altre criptovalute tra cui:

  • Ethereum
  • Ethereum Classic
  • Bitcoin Cash
  • Ripple
  • Dash

Iscriviti su eToro direttamente cliccando qui >>

Comprare Bitcoin in modalità completamente anonima

La piattaforme di cui abbiamo parlato oggi risultano offrire i massimi standard del settore in termini di affidabilità. La domanda è quindi questa: è possibile utilizzare la carta di credito in maniera sicura con queste piattaforme? Assolutamente si.

Le piattaforme che abbiamo appena consigliato rispettano al normativa europea contro il riciclaggio di denaro e richiedono che venga inviata la copia di un documento di riconoscimento e un’utenza (una bolletta) per verificare la veridicità dell’identità del cliente.

Chi desidera acquistare il Bitcoin senza necessitare di registrazione o utilizzare qualsiasi altro metodo anonimo, deve quindi rivolgersi a siti o exchange non regolamentati. È quindi estremamente pericoloso per la sicurezza delle proprie finanze.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento