Migliori piattaforme per criptovalute: investimento e trading

Quali sono le migliori piattaforme per investire in criptovalute? La risposta a questa domanda è davvero importante. Scegliere la piattaforma giusta, affidabile e sicura, è il primo passo per guadagnare con le criptovalute: una scelta sbagliata può tradursi in perdite di denaro.

Fino a poco tempo fa dire piattaforma per criptovalute equivaleva a dire truffa. Adesso, però, le cose sono veramente cambiate, oggi è possibile operare con le criptovalute senza nessun tipo di rischio, anzi addirittura con la garanzia assoluta offerta dalle autorità di vigilanza, la CONSOB per l’Italia. Ma andiamo passo a passo, iniziando con le migliori piattaforme per criptovalute.

Migliori piattaforme trading criptovalute

Piattaforma Vantaggi Deposito min. Inizia
Social trading 200 € Apri un conto
Video corsi di trading 100 € Apri un conto
Formazione, Segnali di trading 100 € Apri un conto
Deposito minimo 10 euro 10 € Apri un conto
Zero Commissioni

(il tuo capitale è a rischio)

100 € Apri un conto

La tabella qui sopra contiene le migliori piattaforme per fare trading di criptovalute. Sono tutte piattaforme affidabili, sicure e oneste, autorizzate e regolamentate secondo la normativa vigente.

Ma se le criptovalute sono nate al di fuori di ogni schema legale, come è possibile che queste piattaforme siano tutte rigorosamente regolamentate? Il fatto che le criptovalute siano nate al di fuori di un contesto legale ha significato campo libero per i truffatori.

Quelle che abbiamo elencato in tabella sono piattaforme di trading autorizzate e regolamentate che offrono un servizio di trading CFD. Possiamo riferirci a queste piattaforme anche utilizzando la parola broker. Questi broker per criptovalute offrono il massimo livello di affidabilità e sicurezza. Il CFD (contratto per differenza) è un particolare contratto finanziario, semplicissimo da utilizzare e da comprendere.

Un CFD è un contratto finanziario che replica, in maniera assolutamente precisa, il prezzo di un asset finanziario. Un CFD sul bitcoin, ad esempio, replica il prezzo del bitcoin. Operare sul CFD invece che direttamente sul bitcoin presenta numerosi vantaggi:

  • Sicurezza, onestà e affidabilità: le piattaforme di trading CFD sono autorizzate e regolamentate, quindi sottoposte a vigilanza
  • Convenienza: le piattaforme di trading CFD sono senza commissioni e spread molto bassi
  • Profitto: con le piattaforme di trading CFD è possibile ottenere profitti sia quando il valore del bitcoin (o altra criptovaluta) sale, sia quando scende
  • Capitale iniziale basso: con le piattaforme di trading CFD è possibile iniziare con un capitale iniziale davvero basso, anche solo 100 euro. L’applicazione dell’effetto leva garantisce poi di poter movimentare volumi elevati
  • Semplicità: anche una persona completamente inesperta può operare con questo tipo di piattaforme, senza rischi

eToro

eToro è una delle piattaforme per criptovalute più apprezzate dai meno esperti. eToro offre infatti una piattaforma estremamente semplice da utilizzare. Fatto ancora più importante, eToro offre gratuitamente a tutti gli iscritti una eccezzionale piattaforma di social trading.

Il social trading è un modo innovativo di operare sulle criptovalute
. La piattaforma eToro mostra i risultati ottenuti in passato dagli iscritti e consente di copiare, in maniera completamente automatica e senza nessuna difficoltà, gli altri iscritti.

Insomma, con eToro è semplice selezionare gli investitori migliori e copiare, in tempo reale, tutte le loro operazioni. Si tratta di un servizio gratuito e che non prevede alcuna commissione.

Puoi fare trading di criptovalute con eToro gratuitamente, clicca qui e iscriviti. Se vuoi approfondire, qui trovi la nostra recensione di eToro.

24option

24option è una delle piattaforme più semplici da utilizzare per investire in criptovalute. E’ completamente gratuita e non applica alcuna commissione. E’ possibile utilizzare 24option con denaro reale oppure mediante un conto demo, illimitato e senza vincoli. Con il conto demo si può sperimentare il trading di criptovalute senza nessun tipo di rischio, visto che il denaro utilizzato è virtuale.

24option
offre corsi gratuiti a tutti gli iscritti: in pratica anche i meno esperti vengono messi rapidamente in grado di operare con successo sulle criptovalute. E’ possibile anche parlare al telefono con veri esperti per ottenere una formazione personalizzata. Questo servizio è completamente gratuito.

Inoltre, tutti gli iscritti hanno la possibilità di utilizzare un’eccezionale strumento: Trading Central. Si tratta di una sezione ricchissima di strumenti che 24option offre gratis a tutti. All’interno di Trading Central, ad esempio, è persino possibile ottenere segnali di trading molto affidabili. Clicca qui per entrare gratis in Trading Central.

Puoi fare trading di criptovalute con 24option gratuitamente, clicca qui e iscriviti. Se vuoi approfondire, qui trovi la nostra recensione di 24option.

Iq Option

Iq Option è una piattaforma di trading online, autorizzata e regolamentata, che consente di operare su molti mercati finanziari: criptovalute, forex, azionario, commodity. Per quanto riguarda le criptovalute, Iq Option consente di tradare su:

  • Bitcoin
  • Bitcoin Cash
  • Ethereum
  • Ethereum Classic
  • Dash
  • Iota
  • Litecoin
  • Monero
  • OmiseGo
  • Ripple
  • Santiment
  • ZCash

Iq Option è particolarmente apprezzata per l’interfaccia realmente user friendly e perché è possibile cominciare con appena 10 euro. Tutti gli iscritti hanno diritto a operare in modalità demo, senza costi e senza vincoli.

Se vuoi fare trading gratis di criptovalute con Iq Option clicca qui e iscriviti. Se vuoi approfondire, qui trovi la nostra recensione di Iq Option.

Trade.com

Trade.com è una piattaforma di trading criptovalute relativamente giovane che ha conquistato velocemente un gran numero di utilizzatori per la sua semplicità d’uso e per l’ampia offerta formativa. Tutti gli iscritti a Trade.com ricevono infatti formazione gratuita ad altissimo livello e possono quindi operare con successo sulle criptovalute anche se partono da un livello di conoscenza nullo.

Puoi fare trading di criptovalute con Trade.com gratuitamente, clicca qui e iscriviti. Se vuoi approfondire, qui trovi la nostra recensione di Trade.com.

Plus500

Plus500 è una delle piattaforme di trading per criptovalute più complete. Grazie a Plus500 si può fare trading (con servizio CFD) su:

  • Bitcoin
  • Bitcoin cash
  • Ethereum
  • Litecoin
  • Ripple
  • NEM
  • Dash

Praticamente si tratta di tutte le migliori criptovalute su cui investire. Tutti gli iscritti hanno diritto ad utilizzare un conto demo gratuito e illimitato per sperimentare il trading di criptovalute.

Puoi fare trading di criptovalute con Plus500 gratuitamente, clicca qui e iscriviti (il tuo capitale è a rischio). Se vuoi approfondire, qui trovi la nostra recensione di Plus500.

Migliori criptovalute

Le criptovalute esistenti sono ormai centinaia. In effetti, però, vale la pena puntare solo su un piccolo numero di criptovalute, le migliori per gli investimenti. In questa tabella, riassumiamo quelle che sono le migliori criptovalute su cui investire e indichiamo anche le piattaforme su cui è possibile scambiarle:

Criptovaluta Simbolo Piattaforme
Bitcoin BTC 24option, Plus500, eToro, Trade.com
Ethereum ETH 24option, Plus500, eToro, Trade.com
Ripple XRP Plus500, eToro
Bitcoin Cash BCH Plus500
Litecoin LTC Plus500, eToro, Trade.com
NEM XEM Plus500
Ethereum Classic ETC eToro
Dash DASH Plus500, eToro, Trade.com
IOTA MIOTA Iq Option
Monero XMR Plus500
Stratis STRAT Sconsigliato
EOS EOS Iq Option
NEO ANS Plus500
Qtum QTUM Iq Option
BitConnect BCC Sconsigliato
Waves WAVES Sconsigliato
BitShares BTS Sconsigliato
Zcash ZEC Plus500
Veritaseum VERI Sconsigliato
Tether USDT Sconsigliato


La tabella qui sopra contiene una sorta di classifica delle migliori cripovalute.
E’ sconsigliato investire sulle criptovalute che si trovano nelal parte bassa della tabella perché la quotazione di queste criptovalute può essere opaca e quindi possono esserci insidie per i trader.

Criptovalute su cui investire

Le migliori piattaforme per criptovalute mettono a disposizione diverse criptovalute su cui investire, ben 7 ad esempio su Plus500. Quali sono le migliori su cui investire? Prima di decidere di puntare su una criptovaluta, bisogna essere sicuri di avere almeno un minimo di conoscenza del mercato di quella specifica criptomoneta.

Di solito, conviene sempre puntare sulla criptovaluta che sta vivendo il momento di massima volatilità, in modo da massimizzare i profitti. Molti principianti, in ogni caso, preferiscono cominciare investire sul bitcoin che è la criptovaluta più famosa e conosciuta.

In questo modo si può anche approfittare dell’enorme massa di report e analisi dedicati al trading di bitcoin. Le altre criptovalute, in effetti, hanno un numero minore di analisti che le segue ma il boom del trading di criptomonete in atto sta colmando rapidamente questa lacuna.

Broker criptovalute: cosa scegliere e cosa evitare

Fino ad ora abbiamo parlato dei migliori broker per criptovalute. Ma quali sono i peggiori? Insomma, quali sono i broker criptovalute che possiamo scegliere in tutta sicurezza e quella che dobbiamo invece evitare accuratamente?

Per prima cosa, abbiamo già evidenziato come solo il meccanismo dei CFD garantisca la sicurezza necessaria a fare trading di criptovalute senza subire truffe o raggiri.

Insomma, per essere ancora più chiari, sconsigliamo tutti gli Exchange. Queste piattaforme consentono inizialmente di comprare criptovalute e di conservarle su di un conto. I problemi sono sostanzialmente due: si guadagna esclusivamente quando il valore della criptovaluta acquistata aumenta e, soprattutto, la maggioranza degli Exchange fino ad ora si è rivelata una vera e propria truffa.

Il meccanismo è semplice: l’Exchange funziona per un periodo più o meno lungo senza problemi, convincendo un numero sempre più grande di utenti che ci si può fidare. Quando il valore delle criptovalute raccolte è sufficientemente alto, l’Exchange di colpo chiude e tutte le criptomonete acquistate dagli utenti si volatilizzano.

E’ tecnicamente impossibile risalire agli autori della truffa e nella grande maggioranza dei casi, gli incauti investitori perdono tutto.

Chi invece sceglie broker CFD per operare sulle criptovalute è in una botta di ferro. I broker CFD sono infatti autorizzati e regolamentati, quindi sottoposti alla vigilanza delle autorità. In caso di anadempienza, c’è un fondo di garanzia che copre interamente le perdite. E le autorità sanno sempre chi c’è dietro la piattaforma, quindi anche volendo organizzare una truffa è impossibile.

Un altro vantaggio forte dei broker CFD rispetto agli Exchange sta nella possibilità di guadagnare sempre, sia quando il valore della criptomoneta sale, sia quando scende. Ovviamente il profitto si ottiene se si effettua una previsione corretta sull’andamento della criptomoneta su cui si investe (prezzo aumenta / prezzo diminuisce).

Bitmex

Molti trader principianti che si avvicinano per la prima volta al trading di bitcoin o di altre criptovalute scelgono Bitmex come piattaforma bitcoin. Criptovalute24, dopo una lunga serie di test, non consiglia l’uso di Bitmex nè ai trader principianti nè a quelli più esperti (che evidentemente già sanno di dover stare lontani da questa piattaforma).

La presenza di piattaforme per criptovalute sicure, affidabili e che funzionano bene garantisce la possibilità di fare trading sulle criptovalute senza dover utilizzare Bitmex che presenta tutta una serie di problemi di affidabilità e di sicurezza.