Guide

Comprare Criptovalute: come farlo in sicurezza nel 2023

Pubblicato: 23 Novembre 2022 di Andrea Lagni

Sempre più persone si stanno informando su come comprare criptovalute. Gli alti rendimenti che questo mercato è in grado di fornire stanno facendo gola a molti utenti che si stanno avvicinando al settore.

Ottenere rendimenti con Bitcoin,  Ripple, Ethereum e tutte le altre criptovalute è possibile, ma sono anche presenti dei lati negativi (basti pensare ai truffatori) ed è necessario quindi investire in criptovalute modo corretto.

Durante questo articolo ci occuperemo di analizzare come effettuare l’acquisto delle criptovalute senza fare errori e con condizioni d’acquisto vantaggiose.

Un aspetto molto importante, che spesso in pochi tengono in considerazione, è dove comprare le criptovalute. Non tutte le piattaforme per acquistare le criptomonete sono uguali. Ci sono siti che sono convenienti, mentre altri che possono tramutarsi in vere e proprie truffe.

Proprio per questo motivo abbiamo deciso di includere all’interno della guida i migliori siti per acquistare criptovalute. Ma qual’è il migliore di tutti? Con grande probabilità eToro, visto che è facile da utilizzare, con costi estremamente, ma soprattutto perché consente di copiare quello che fanno altri investitori in criptovalute della piattaforma.

Praticamente, con questa piattaforma anche l’utente che inizia ad acquistare per la prima volta può avere i medesimi risultati di altri investitori che usano la piattaforma (sempre in base al capitale investito). E, se desidera, può persino apprendere osservando in diretta le mosse dei migliori.

Per ottenere un contro gratuito su eToro, clicca qua.

L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

👍Comprare Criptovalute: Semplice con piattaforme autorizzate e regolamentate, come eToro
👌Sicurezza: Altissima
💰Commissioni: Basse
💻Miglior software per comprare criptovalute in automatico Copytrading di eToro
🥇Migliori piattaforme consigliate: eToro, XTB
😢Esistono truffe su Criptovalute? Si possono esistere truffe, registrati solo su piattaforme regolamentate ed evita sistemi che promettono soldi facili.

Investire sulle criptovalute senza farsi truffare

Come comprare criptovalute

Come comprare criptovalute

La criptovaluta del Bitcoin ha subito un rialzo incredibile nel 2017. Chi l’aveva comprata qualche anno prima ha ottenuto un guadagno molto interessante. Il Bitcoin è stato, senza ombra di dubbio, il mercato finanziario che è stato in grado di creare il maggior numero di milionari durante gli ultimi anni.

Nonostante questo, non sempre chi ha investito nelle criptovalute è riuscito ad ottenere ricchezze così grandi. Anzi, una gran parte delle persone che ci hanno provato hanno purtroppo perso tutto.
Non tutte le persone che hanno comprato le criptovalute sono riuscite ad ottenere un profitto. Sul web girano infatti moltissime truffe, che risultano essere così convincenti da sembrare vere. Sono veramente tante le persone che ci cascano.

Attualmente, il modo più conosciuto in assoluto per acquistare le criptovalute è quello di affidarsi agli exchange. Attraverso gli exchange è possibile effettuare l’acquisto delle criptovalute con i propri euro. Tuttavia, soluzioni di questo tipo si sono rivelate poco sicure.

Basti pensare a quello che successe qualche anno fa con la piattaforma di Quadriga CX, il cui creatore ed unico possessore della password morì, facendo sparire tutte le criptovalute dei clienti dell’exchange. Nel 2014 invece, un altro exchange molto celebre, Mt.Gox, chiuse senza preavviso e facendo scomparire tutte le criptovalute dei suoi clienti. Un altro caso, recentissimo, è stato quello di FTX e Sam Bankman-Fried: l’ennesimo exchange andato in bancarotta e che ha fatto perdere i crypto-investimenti di tantissimi ignari clienti.

Esistono anche alcuni exchange apparentemente affidabili, il problema è che non sono regolamentati e l’investitore non può quindi essere sicuro al 100% di investire in sicurezza, e stare al riparo dalle truffe.

Importante poi segnalare un’altro tipo di truffa con le criptovalute: si tratta di schemi d’investimento che promettono guadagni facili. Sistemi di questo tipo non funzionano in nessun caso, e chi ci crede ed investe, perderà inesorabilmente tutti i suoi fondi. Come può fare chi vuole dunque comprare le criptovalute senza venire truffato? Innanzitutto, è necessario non credere alle promesse di soldi facili (“Guadagna 1000 euro al giorno senza fare nulla”). Oltre a ciò, sarà necessario utilizzare esclusivamente le piattaforme regolamentate ed autorizzate.

Come comprare criptovalute

Esistono numerosi metodi per acquistare criptovalute. Lo si può fare con la propria carta di credito/debito, Postepay, oppure effettuare un bonifico bancario oppure utilizzare svariate carte prepagate come le soluzioni di Neteller o Skrill. Più recentemente, anche PayPal consente di comprare le criptovalute. Qui di seguito vediamo i metodi più diffusi per acquistare le criptovalute.

Exchange di criptovalute

Gli exchange di criptovalute sono un opzione popolare per chi vuole comprare criptovalute. Gli exchange offrono alcuni vantaggi chiave ai trader. In primo luogo, i migliori exchange di criptovalute offrono i costi complessivi più bassi possibili per il trading di criptovalute. Sono quindi la scelta migliore se il costo è il vostro obiettivo principale. In secondo luogo, molti exchange non applicano spread mark-up, ovvero commissioni nascoste inserite nei prezzi di negoziazione. In terzo luogo, molti exchange offrono anche dei wallet crypto, che consentono di conservare in modo sicuro le criptovalute.

Le commissioni dei vari exchange di criptovalute possono differire notevolmente, quindi vale la pena guardarsi intorno per trovare la migliore combinazione di prezzo, scelta di criptovalute e servizio. Tra le opzioni più popolari ci sono Coinbase, Binance, Crypto.com e Kraken.

ATTENZIONE: è da segnalare che gli exchange crypto, in special modo durante gli ultimi tempi (vedi bancarotta dell’exchange FTX), sono oggetto di pesanti critiche da parte degli investitori, a causa dei problemi di solvibilità che stanno incontrando nell’ultimo periodo. Oltre a questo, lo ripetiamo: gli exchange non sono soluzioni d’investimento regolamentate. Quindi sconsigliamo di scegliere questa soluzione per comprare crypto.

Bancomat

Comprare Criptovalute Bancomat

Comprare criptovalute tramite Bancomat

Un’altra opzione (di solito disponibile per BTC) è quella di acquistare criptovalute direttamente tramite uno sportello bancomat, anche se è probabile che si paghino commissioni molto più alte che attraverso i canali tradizionali. E’ possibile acquistare bitcoin e alcuni ATM vi permetteranno anche di venderli, utilizzando contanti o una carta di debito. Ma potrebbe essere necessario un portafoglio Bitcoin per effettuare la transazione. Le commissioni possono essere costose: alcuni bancomat addebitano circa il 7% per transazione, mentre in altri le commissioni possono raggiungere la decina di euro.

Applicazioni di trading

E’ possibile ottenere bitcoin a condizioni vantaggiose e in maniera estremamente semplice, utilizzando app di trading come eToro oppure oppure XTB.

XTB ha dalla sua parte una delle funzionalità migliori – l’assenza di commissioni – e lo applica anche alle criptovalute. Potrete acquistare direttamente i token e avrete accesso anche ad altri token, una caratteristica che non tutti i broker qui elencati non offrono.

Naturalmente, potrete acquistare azioni, ETF e opzioni mentre siete sulla piattaforma, facile da usare. Per saperne di più su XTB, clicca qua.

Migliori broker per acquistare criptovalute

Nella tabella dei broker qua sopra, puoi trovare tutte quelle piattaforme che reputiamo essere le migliori in assoluto per comprare le criptovalute. Queste sono piattaforme affidabili, sicure ed oneste in quanto operano nel pieno rispetto della normativa europea.

Queste sono soluzioni regolamentate ed autorizzate perché hanno ricevuto in nullaosta da parte della CONSOB prima di iniziare ad operare e sono continuamente scrutinate dalle autorità di controllo sul territorio.

Attraverso queste piattaforme, attive ormai da diversi anni e con una grande esperienza, è possibile investire non solo sulle criptovalute, ma anche per comprare azioni, materie prime e molto altro ancora senza il pagamento di commissioni.

Effettuare l’acquisto delle criptovalute è anche molto sicuro, perché molto simile a comprare criptovalute in banca. Questa non è solo una questione di sicurezza: si tratta di soluzioni assolutamente gratuite e che non hanno commissioni. Qui di seguito potrai trovare la lista delle piattaforme più semplici di sempre da usare.

Qui di seguito potrai trovare la recensione completa delle migliori piattaforme (potrai trovare tutte le recensioni delle migliori piattaforme criptovalute).

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    Il broker di trading online eToro è una delle migliori soluzioni per acquistare criptovalute e non ha ancora molta esperienza. Questo broker è molto semplice da utilizzare ed ha un vero e proprio sistema di trading automatico.

    Come utilizzarlo? Questo sistema brevettato è chiamato Copytrading, consente di trovare gli investitori più capaci che hanno ottenuto i migliori risultati rischiando di meno (Popular Investor).

    È possibile scegliere gli investitori e copiarli in automatico. In questo modo tutte le loro trades verranno copiate in automatico dal sistema di copytrading. Investire con eToro attraverso le criptovalute consente agli investitori di ottenere risultati molto interessanti fin da subito ed al tempo stesso di imparare i trucchi del mondo degli investimenti osservando in tempo reale le mosse degli investitori migliori al mondo.

    Per ottenere un conto gratuito su eToro, clicca qua.

    L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

    XTB

    Una buona fetta degli utenti che iniziano ad effettuare l’acquisto delle criptovalute lo fa con XTB. Questa è una piattaforma estremamente facile ed intuitiva da utilizzare, anche per chi non conosce gli investimenti online oppure con il Bitcoin.

    Per quale motivo XTB è così semplice da utilizzare? Prima tutto, l’interfaccia utente è molto chiara: è possibile capire molto velocemente come funziona.

    Oltre a questo, tutti gli utenti iscritti possono ottenere l’assistenza via telefono di un vero e proprio esperto di criptomonete. Grazie ai consigli di questo professionista, è molto facile partire con il piede giusto.

    Segnaliamo inoltre la possibilità di effettuare il download di un ebook di trading online, che spiega per filo e per segno come ottenere rendimenti reali attraverso l’investimento nelle criptovalute e con tutti gli altri asset finanziari tradizionali.

    L’ebook fornito da XTB è stato scaricato da migliaia di persone, ed è molto facile da leggere ed è orientato alla parte pratica. Essenzialmente, spiega nel dettaglio come si ottiene un rendimento con il trading online. Il corso è completamente gratuito, un bel vantaggio considerato che gran parte delle altre guide per investire online hanno costi molto salati.

    Per scaricare gratuitamente il corso di XTB, clicca qua.

    Segnaliamo inoltre un altro vantaggio di XTB: la piattaforma d’investimenti demo (virtuale) è gratuita ed illimitata e consente di operare in modalità demo. Ciò permette all’utente alle prime armi di analizzare nel dettaglio la piattaforma prima di iniziare ad investire.

    Per iscriverti gratuitamente su XTB, clicca qua.

    Capex

    Capex è una piattaforma di investimento che rende facile e sicuro acquistare criptovalute. Tra i vantaggi di Capex c’è la possibilità di accedere a una splendida e davvero completa Academy, ricca di contenuti che spiegano un modo per investire (senza errori) in criptovalute ed altri asset.

    Tra l’altro è anche possibile ricevere segnali da Trading Central (gratuitamente): si tratta di indicazioni precise su quali asset di mercato vanno meglio e quali di essi potrebbero avere un’inversione di tendenza. Ma quindi in breve, quali criptovalute conviene acquistare? chi di loro vendere allo scoperto per beneficiare dei ribassi?

    Capex è considerata una soluzione perfetta per l’acquisto di criptovalute anche perché offre la possibilità di farlo con un conto demo, quindi senza correre rischi. un ringraziamento sicuro e semplice per imparare il modo di acquistare criptovalute.

    Puoi iscriverti gratuitamente a Capex facendo clic qui.

    Come ottenere sempre un utile con le criptovalute

    Attraverso le piattaforme di cui abbiamo parlato in precedenza abbiamo visto come sia possibile comprare le criptovalute senza fare errori o rischiare di farsi truffare. Prima di andare avanti con la nostra analisi è necessario chiarire un aspetto: le criptovalute non si muovono sempre in trend rialzista.

    Basti pensare a ciò che successe nel 2017, 2019, 2020 e 2021: in questo caso le criptovalute salirono moltissimo. Tuttavia, nel 2018 e nel 2022 si sono mosse al ribasso.

    Fortunatamente, il fatto che le criptovalute si muovono in questo modo non è assolutamente uno svantaggio. Le piattaforme di cui abbiamo parlato consentono anche di effettuare la vendita allo scoperto e quindi di ottenere profitto nel caso in cui la criptovaluta dovesse muoversi al ribasso.

    Con il termine vendita allo scoperto s’intende un’operazione di trading speculativa che consente al cliente di ottenere un rendimento quando il prezzo di un mercato si muove verso il basso. In pratica, consente di vendere un titolo finanziario che non si possiede con un semplice click.

    Gli investitori più capaci possono quindi ottenere un risultato in qualsiasi condizione di mercato (a prescindere che vada verso l’alto o il basso). Tutto quello che si dovrà fare è una previsione corretta dell’andamento futuro del mercato.

    Comprare le Criptovalute con Paypal

    La grande quantità di truffe e sistemi truffaldini ha portato le persone che necessitano di comprare le criptovalute con gli exchange a scegliere piattaforme che consentano di comprare le criptovalute con PayPal.

    Così facendo, gli investitori possono mettere in sicurezza il numero della loro carta di debito o credito. Gli exchange truffaldini infatti, vendono agli hacker i numero di carta di credito degli utenti registrati, truffandoli.

    La soluzione è quella di utilizzare esclusivamente soluzioni regolamentate ed autorizzate che siano in grado di garantire la massima sicurezza. Attraverso queste piattaforme è possibile utilizzare il proprio conto di PayPal per fare depositi e prelievi (e molti altri metodi sicuri ancora).

    Comprare Criptovalute in Banca

    Sono sempre più gli utenti che desiderano comprare criptovalute in banca. La grande quantità di truffe connesse al mondo delle criptovalute ha portato un numero massiccio di investitori a chiedersi se fosse possibile comprare le criptovalute attraverso gli istituti di credito.

    Purtroppo, le criptovalute non sono ancora disponibili in banca ed al momento non è presente nessuna banca che consenta di comprare le criptomonete.

    Qui di seguito puoi trovare l’elenco di quelle che consideriamo essere le migliori piattaforme per investire online. Sono tutte soluzioni autorizzate e regolamentate.

    Oltre ad essere 100% autorizzate e regolamentate, queste piattaforme consentono di operare nel totale rispetto della normativa europea per la sicurezza degli investitori. Hanno quindi un’affidabilità al pari delle banche.

    Oltre a questo, consentono di investire senza costi e con commissioni molto basse. L’unico costo è un piccolo spread, la differenza tra il prezzo d’acquisto e di vendita.

    Quali criptovalute comprare?

    Cercare di essere rialzisti sulle criptovalute in questo momento, dopo il crollo di FTX e la caduta libera della criptovalute durante il 2022, è certamente un compito difficile. Tuttavia la risposta a questo quesito si basa sull’utilizzo che potremo fare della blockchain tra un decennio, e non sull’hype che ha tenuto banco per gran parte del trading dal 2022.

    In quest’ottica, si può essere sicuramente positivi sulle criptovalute che attirano utenti e sviluppatori per costruire prodotti reali e innovativi sulla blockchain. Non tutti gli ideatori riusciranno a realizzare il loro prodotto, ma la blockchain più innovativa sarà probabilmente la più vincente per gli investitori nel lungo periodo. Ecco perché Solana (SOL) e Polygon (MATIC) sono oggi le due migliori criptovalute in crescita.

    Solana

    Solana

    Solana

    La blockchain Solana è una delle blockchain più giovani del settore, ma è stata anche estremamente attiva negli ultimi 18 mesi. Sono stati costruiti protocolli finanziari decentralizzati, i suoi NFT sono cresciuti fino a rivaleggiare con Ethereum e sono nati nuovi modelli di business. In effetti, oggi il numero di utenti di Solana è pari a quello di Ethereum.

    Secondo i dati della blockchain Solscan di Solana, ci sono oltre mezzo milione di portafogli attivi su Solana e oltre 1.000 programmi attivi. In prospettiva, il 1° aprile 2021 c’erano 31 programmi attivi, quindi la comunità si sta sviluppando rapidamente.

    Anche se Solana è coinvolta nella bancarotta di FTX perché Alameda Research aveva una grossa partecipazione nella criptovaluta, che probabilmente dovrà essere liquidata, questo non ferma ciò che si sta costruendo. Se pensate che il valore delle criptovalute consista nella costruzione di un ecosistema digitale con centinaia di programmi e sviluppatori che aggiungono utilità ogni giorno, questa è un’ottima criptovaluta da possedere. Inoltre, ha il vantaggio di essere più veloce e meno costosa di quasi tutte le altre blockchain disponibili, il che potrebbe consentirle di superare a lungo termine blockchain come Ethereum.

    Polygon

    Polygon

    Polygon

    La criptovaluta che ha fatto di più per attrarre partner aziendali è Polygon. Disney, Reddit, Starbucks, Meta e molti altri stanno sviluppando sulla blockchain di Polygon, il che significa che probabilmente questi brand continueranno a partecipare allo sviluppo su Polygon per anni.

    Polygon è una cosiddetta blockchain Layer 2, ovvero funziona sopra la blockchain di Ethereum, raggruppando più transazioni in un unico blocco su Ethereum. Questo riduce il costo della rete rispetto a Ethereum, rendendola più “scalabile”. Il token Polygon stesso viene utilizzato per effettuare transazioni sulla blockchain. Quando Ethereum diventa costoso, questa è un’ottima alternativa dove costruire perché utilizza lo stesso framework EVM (Ethereum Virtual Machine) a un costo molto inferiore rispetto alle tariffe di Ethereum.

    Ciò di cui gli investitori potrebbero non rendersi conto è che molte attività su Polygon avvengono dietro le quinte, il che significa che gli utenti non interagiscono direttamente con la blockchain. Gli NFT di Reddit, i trasferimenti di token USDC di Coinbase e altro ancora avvengono su Polygon, ma utilizzando carte di credito o stablecoin in dollari americani. Questo potrebbe essere il modo in cui utilizzeremo la tecnologia blockchain in futuro.

    Perché conviene comprare criptovalute oggi?

    Per chi investe nel settore delle criptomonete, è ormai chiaro che acquistare oro oppure altri asset finanziari non è poi così conveniente come hanno sempre voluto farci pensare. Operare è in realtà molto più conveniente, in special modo su mercati finanziari in espansione come quello delle monete virtuali.

    Ethereum, ad esempio, è un settore che è nato poco meno di 10 anni fa e se qualsiasi persona avesse effettuato un investimento di qualche migliaia di euro, oggi sarebbe diventato milionario grazie all’interessa rivalutazione che hanno ottenuto durante quest’ultimo periodo.

    Come evitare le truffe

    La regola principale per comprare criptovalute ed ottenere risultati concreti è quella di non cadere trappola delle truffe. Purtroppo, quando ci si riferisce alle criptovalute il rischio di truffe è elevatissimo. Le criptovalute sono nate come uno strumento finanziario totalmente decentralizzato e quindi non essendo presente un’autorità centrale in grado di controllare e vigilare, le truffe all’inizio sono state numerose.

    Attualmente, la situazione è notevolmente migliorata ma i rischi di venire truffati sono ancora molto alti. Gran parte degli exchange per esempio, si sono comportati in maniera scorretta con i propri clienti, depauperandoli dei propri averi e portandoli a perdere tutti i fondi investiti.

    Ci sono anche stati altri casi dove gli exchange di criptovalute hanno subito attacchi hacker che hanno avuto l’effetto medesimo. I conti dei clienti sono andati a zero. Non è molto chiaro, effettivamente, se gli attacchi degli hacker sono in ogni caso reali oppure se, in qualche altro caso, sono stati i gestori degli exchange ad “inventarsi” di sana pianta questi attacchi per giustificare le perdite. Tuttavia, anche con exchange popolari e con centinaia di migliaia di utenti iscritti come Coinbase, è comunque necessario mettere in conto l’assenza di regolamentazione ufficiale e l’alto ricarico di commissioni dalle quali questi exchange guadagnano.

    Gli exchange non sono l’unico rischio di truffa. Un altro pericolo molto grande sono i sistemi per ottenere soldi facili attraverso le criptomonete, come Bitcoin Future o Bitcoin Evolution. Questi sistemi promettono guadagni facili e veloci, cercando di convincere l’ignaro utente che sia possibile ricevere migliaia di euro al giorno attraverso il loro sistema.

    Ovviamente, sistemi di questo tipo non funzionano in alcun modo e tutti i soldi investiti vengono prontamente persi. Non vogliamo spaventare nessuno, ovviamente, ma di certo non è questo il modo giusto per operare sulle criptovalute!

    Ma qual’è la soluzione definitiva per non venire truffati? L’unico modo per comprare criptovalute senza rischiare di essere truffati è quello di affidarsi a piattaforme autorizzate e regolamentate. Queste piattaforme rispettano appieno la normativa europea per la protezione degli investimenti e possono essere considerate assolutamente affidabili come una banca. Si tratta infatti di aziende regolamentate ed autorizzate, che consentono di operare anche su altri asset finanziari tradizionali come materie prime, azioni, valute, indici.

    Tutte le piattaforme che puoi trovare in questa pagina (vedi la tabella oppure gli approfondimenti) sono assolutamente sicure ed anche con zero commissioni. Senza dubbio, si tratta delle piattaforme migliori per comprare le criptovalute (ed investire su asset finanziari tradizionali) a livello europeo.

    Se si opera sempre utilizzando piattaforme autorizzate e regolamentate, si tratta delle uniche piattaforme con le quali è possibile ottenere delle garanzie per il proprio denaro. Oltre a questo, ti consigliamo di evitare di credere alle promesse di guadagni facili. I broker (quelli seri) ti avvisano sempre dei possibili rischi e ricorda: chi ti promette soldi facili nel 99,99% dei casi è un truffatore.

    Comprare Criptovalute senza fare trading

    Si può comprare le criptovalute senza la necessità di fare trading? Durante la nostra mini-guida, abbiamo visto le principali soluzioni che consentono di acquistare oppure vendere titoli finanziari nel breve termine.

    Non tutte le persone desiderano fare trading e questo è comprensibile. Con il trading online è possibile ottenere rendimenti interessanti, ma è necessaria una grande attenzione e per molti potrebbe essere stressante.

    Con eToro è possibile acquistare le criptovalute senza il bisogno di fare trading, per continuare a mantenerle sul lungo periodo. Comunque sia, è possibile detenerle al sicuro da qualsiasi tipologia di truffa.

    Inoltre, è chi usa eToro può anche speculare al ribasso, oppure utilizzare la leva finanziaria per aumentare il proprio potere d’acquisto.

    Per chi non desidera fare trading, è anche disponibile la possibilità di copiare i migliori trader al mondo. In questo modo è possibile ottenere reali guadagni senza fare trading, ci penserà l’esperto che stiamo copiando a ottenere risultati per te.

    Clicca qua per ottenere un conto gratis con eToro e inizia a comprare criptovalute senza fare trading.

    Come iniziare a comprare le Criptovalute

    Le criptomonete sono una tipologia d’investimento estremamente interessante. Le persone che desiderano acquistare questa classe d’investimento sono in aumento. Si tratta certamente di un’ottima idea: le criptovalute sono una tipologia d’investimento in grado di consentire l’ottenimento di ritorni economici superiori superiori alla media.

    Le criptovalute non sempre si muovono in una sola ed unica direzione. E’ vero, ci sono volte in cui salgono molto. Ma può capitare anche che scendono altrettanto velocemente. In questi casi conviene utilizzare le piattaforme di trading, che consentono di investire al rialzo o al ribasso facilmente.

    Quali sono i passaggi fondamentali per iniziare ad acquistare criptovalute?

    • Formazione di base, (il corso gratuito XTB può essere un ottimo punto di partenza)
    • Un account gratuito su una delle piattaforme più facili da usare per acquistare criptovalute.
    • Un minimo di esperienza con un conto demo
    • Esperienza con soldi veri, meglio se con piccole somme
    Comprare Criptovalute

    Considerazioni finali

    Comprare le criptovalute è senza dubbio un investimento ideale ma è necessario fare presente che esistono anche delle truffe che possono essere molto pericolose. Consigliamo di investire solo e soltanto con piattaforme regolamentate ed autorizzate, che sono certificate, e sicure. Puoi trovare le migliori all’interno dell’articolo.

    Le criptovalute, così come qualsiasi altro mercato finanziario, non possono sempre muoversi in trend positivo. Questo è proprio uno dei motivi che portano le persone a scegliere l’operazione migliore da fare tra acquisto e vendita allo scoperto in base al trend del mercato.

    Durante l’articolo abbiamo visto come attraverso piattaforme tra cui XTB oppure eToro sia possibile comprare le criptovalute in totale serietà, con commissioni zero e possibilità di ottenere un guadagno anche in caso di trend al ribasso del mercato.

    Articoli correlati:

    Domande frequenti

    Come comprare le criptovalute?

    Consigliamo di farlo attraverso le piattaforme autorizzate e regolamentate. Soltanto queste soluzioni sono in grado di garantire il massimo dell’affidabilità.

    Migliori piattaforme per investire online con le crypto: quali sono?

    Sono quelle autorizzate e che possono regolarmente erogare i loro servizi sul territorio europeo.

    Quali sono le migliori criptovalute su cui investire?

    Consigliamo di puntare sulle criptovalute a più alta capitalizzazione come Bitcoin, Ethereum, Ripple.

    Quali sono i principali metodi di pagamento usati per comprare le criptovalute?

    Esistono numerosi metodi per comprare le criptovalute. Si può comprare crypto con la propria carta di credito/debito, oppure effettuare un bonifico. In alternativa si può usare carte prepagate come Skrill. Negli USA, Paypal consente di comprare criptovalute direttamente sul sito, a breve questo servizio potrebbe arrivare anche in Italia.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Andrea Lagni

    Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

    1 Commento

    • Ottimi suggerimenti, uso eToro da diversi anni ormai e posso confermare che per comprare criptovalute è una grande sicurezza!

    Lascia un Commento