Guide

Comprare Ripple con Paypal [2020] I migliori modi per farlo

Come comprare Ripple con Paypal? In questa mini-guida daremo uno sguardo alla varie metodologie di acquisto del Ripple. Nello specifico, ci concentreremo sull’acquisto di Ripple con Paypal, uno dei metodi di pagamento considerati più sicuri ad oggi.

Leggendo le prossime righe potrai trovare numerose informazioni su come comprare Ripple con Paypal. Ci soffermeremo a parlare anche delle piattaforme ideali, regolamentate ed altamente sicure come eToro ed ForexTB per fare ciò.

Abbiamo optato per consigliare queste piattaforme in quanto rappresentano la soluzione ideale per comprare Ripple facilmente, sia per chi ha già un minimo d’esperienza in tema di criptovalute sia per chi è alle prime armi.

Vediamo dunque come è possibile iniziare ad acquistare il Ripple direttamente con il proprio saldo PayPal. Prima cerchiamo di fornire un’infarinatura di base sul mondo di PayPal (se non sei interessato a questa parte, e conosci già tutto del Ripple), puoi semplicemente ignorare questa fase.

Comprare Ripple con PayPal in Italia: le Piattaforme ideali

Riallacciandoci all’introduzione, il modo più sicuro esistente oggi per acquistare la criptovaluta del Ripple (XRP) con PayPal è dato dalle piattaforme d’investimento CFD.
Che cosa s’intende con questo termine? Con il termine CFD s’intende l’acronimo di “Contratti per Differenza” (Contracts for Difference in inglese). In pratica, sono degli strumenti finanziari che consentono di investire su di un asset (come il Ripple, appunto) ed ottenere un guadagno in praticamente ogni scenario di mercato: sia quando il suo prezzo si muove al rialzo, oppure al ribasso.

Ad esempio, se si prevede che il prezzo del Ripple diminuirà di valore in futuro, basterà aprire una posizione al ribasso per guadagnare. In caso contrario, se si crede che il prezzo della criptovaluta si muoverà al rialzo, basterà aprire una posizione d’acquisto.

CFD: i vantaggi principali

Operare attraverso i CFD è un operazione molto semplice da effettuare. Il vantaggio economico principale è l’assenza di commissioni. Il modello di business delle piattaforme che prevedono l’utilizzo dei CFD è infatti basato sullo spread (la differenza tra il prezzo d’acquisto e di vendita di una posizione a mercato). Questa è l’entrata principale di tutte le piattaforme che consentono di acquistare Ripple con i CFD.

I vantaggi dei CFD non finiscono certamente qui. Segnaliamo inoltre l’opportunità di utilizzare la leva finanziaria. Attraverso questa funzionalità è infatti possibile aumentare il proprio potere d’acquisto, incrementando anche i potenziali guadagni.

Adesso che abbiamo visto i vantaggi principali che si hanno con le piattaforme CFD, passiamo a parlare delle migliori società che consentono di comprare Ripple con PayPal attraverso la tecnologia dei CFD, senza commissioni.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Le piattaforme che abbiamo menzionato sono di proprietà di società differenti. Nonostante questo, si tratta di piattaforme tutte assolutamente legali. Quando si decide di acquistare Ripple, con Paypal o con qualsiasi altro metodo di pagamento è necessario scegliere piattaforme legali ed autorizzate sul territorio. Soltanto in questo modo sarà possibile stare al 100% sicuri di non cadere vittima di truffe o raggiri di altro tipo.

    Comprare Ripple con Paypal su eToro

    Una delle migliori soluzioni per acquistare il Ripple è la piattaforma di eToro (clicca qua per visitare la home page ufficiale). Presentato nel 2006, il team di questa società non ha mai smesso di innovare ed oggi rappresenta l’avanguardia della tecnologia per acquistare le criptovalute in totale sicurezza.

    Grazie alla sua interfaccia semplificata ed intuitiva, è veramente molto facile utilizzare eToro per comprare la criptovaluta Ripple. Oltre a consentire di comprare Ripple con PayPal a costi di trading ridotti (no commissioni), eToro consente anche di copiare le mosse dei migliori investitori sul Ripple e delle altre criptovalute in modalità totalmente automatica. Questa tecnologia si chiama Copytrading ed è una funzionalità molto apprezzata dagli utenti alle prime armi, che vogliono subito iniziare ad ottenere risultati eccellenti.

    Gli investitori più capaci (veri e propri professionisti che ottengono un entrata secondaria se i loro risultati sono positivi nel tempo) sono ordinati per mezzo di classifiche. Per iniziare a copiare è sufficiente cliccare un bottone.

    Con la piattaforma d'investimenti eToro è quindi possibile sia investire autonomamente sul Ripple che affidare i propri risparmi a professionisti capaci e con anni d’esperienza (i Popular Investor).

    Per ottenere risultati consistenti è consigliabile scegliere i trader con attenzione, ed eventualmente provarli per un periodo in modalità demo. Consigliamo inoltre di “diversificare la copia” sui trader dove si ha intenzione di investire. Affidare tutto il proprio capitale ad un trader solo potrebbe rivelarsi una scelta sbagliata. Meglio invece creare “una squadra” d’investitori, diversificando il proprio investimento su più mercati e strategie.

    Clicca qua per comprare Ripple con eToro senza commissioni

    Acquistare Ripple con ForexTB

    ForexTB (clicca qua per visitare il sito ufficiale) è una piattaforma molto semplice da utilizzare e che mette a disposizione tutti i migliori strumenti d’investimento e formazione attualmente disponibili.

    Tutti gli utenti registrati ricevono l’assistenza gratuita di un esperto delle criptovalute, che guida gli utenti con poca o zero esperienza ad iniziare ad operare con successo fin dal primo giorno.

    La piattaforma di ForexTB (clicca qua per visitare il sito) mette poi a disposizione un ebook di trading: un vero e proprio corso in formato digitale che aiuta l’utente a muovere i primi passi sui mercati delle criptovalute.

    Si tratta di un corso facile da seguire, che spiega partendo dalle basi, come si investe con successo sulle criptovalute. Sul web sono disponibili diversi corsi per imparare a comprare le criptovalute e guadagnare. Molti di questi sono costosi (svariate migliaia di euro) ed alquanto difficili da seguire e sono conditi di termini tecnici e concetti difficili da capire. Il corso di ForexTB è invece facile e va dritto al punto, oltre ad essere totalmente gratuito. Per scaricare gratuitamente il corso di ForexTB, clicca qui.

    I vantaggi di ForexTB non finiscono qui. È inoltre presente la possibilità di ottenere gratuitamente dei segnali di trading. Si tratta di veri e propri suggerimenti d’investimento inviati dal rinomato centro di analisi finanziaria internazionale. Si tratta di una funzionalità di grande valore.

    ForexTB (clicca qua per visitare il sito ufficiale) mette inoltre a disposizione un conto demo, totalmente gratuito ed illimitato. Grazie a questa funzionalità è possibile provare le varie funzionalità senza rischiare di perdere denaro.

    Il vantaggio principale dell’account demo è la possibilità di investire su una piattaforma in tutto e per tutto uguale a quella reale, senza rischiare i propri fondi. Il conto demo fornito da ForexTB è illimitato e gratuito. Una volta che si avrà fatto pratica e ci si sentirà pronti, sarà sufficiente un click per passare alla modalità reale.

    Clicca qua per registrarti oggi gratuitamente a ForexTB.

    Comprare Ripple in banca

    Sono in molti gli utenti che si stanno chiedendo se comprare Ripple in banca conviene oppure no. Tuttavia, l’acquisto del Ripple (e di qualsiasi altra criptovaluta) in banca non conviene oggi.

    L’acquisto di Ripple in banca non è così conveniente non solo per colpa delle alte commissioni che vengono applicate, ma anche a causa di alcune limitazioni tecniche degli intermediari bancari. Per capire il motivo per cui acquistare il Ripple in banca non conviene, è sufficiente tornare indietro al 2017, quando il prezzo di Bitcoin salì oltre il livello dei 20 mila dollari. Successivamente, nel 2018 e nel 2019 il prezzo di Bitcoin si è riassestato verso livelli ben più bassi (intorno al range dei 5000-10000). Chi aveva acquistato Bitcoin usando le banche durante quegli anni, non è riuscito a sfruttare questa movimentazione e si è ritrovato addirittura con meno soldi sul conto rispetto a prima.

    Per evitare situazioni spiacevoli come questa, consigliamo di optare per i CFD: come abbiamo visto in precedenza, questa tecnologia consente di investire sia al rialzo che al ribasso, guadagnando in praticamente ogni scenario di mercato e sfruttando ogni movimentazione e trend del Ripple.

    Esistono molti exchange, come Coinbase, Bitpanda e Kraken, che consentono come le banche, soltanto di comprare Ripple e le altre criptovalute. Operare attraverso questi exchange ha vari svantaggi, tra tutti la mancanza di una regolamentazione. Gran parte di questi exchange non sono infatti autorizzati e regolamentati. Abbiamo purtroppo assistito a molte truffe e chiusure inaspettate delle società che li offrivano.

    Attraverso soluzioni d’investimento autorizzate e regolamentate come eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale) e ForexTB è possibile investire dormendo sonni tranquilli. Le società sono attive da anni, la soddisfazione dei loro clienti è molto alta, e devono rispondere ai requisiti europei di sicurezza.

    Ripple: che cos’è e come funziona

    Adesso che abbiamo visto le modalità migliori per comprare Ripple con PayPal, passiamo ad un approfondimento su questa criptovaluta.

    La criptovaluta Ripple ha una quantità fissa di valuta sul mercato. Mentre alcune monete hanno una quantità fluttuante di monete in circolazione – Bitcoin è un ottimo esempio – Ripple è limitato a 100 miliardi di token XRP. Ripple Labs controlla 60 miliardi di queste monete.

    Ryan Fugger ha fondato l’azienda nel 2012 con il nome originale di OpenCoin. È stato quindi ribattezzato Ripple Labs nel 2015. La società ha un controllo centralizzato completo sulla valuta XRP.

    Funzionalità principali Ripple

    1. Progettato all’interno di un network a registro distribuito che richiede più parti per validare una transazione (in modalità simile quindi al Bitcoin);
    2. Transazioni internazionali facilitate;
    3. Commissioni estremamente basse;
    4. Le transazioni con il Ripple sono estremamente veloci (all’incirca 4-5 secondi) e non richiedono nessuna conferma;
    5. Non esiste il mining;
    6. Funziona come valuta “ponte”;
    7. La funzione prima di Ripple è quella di proteggere contro gli attacchi di tipo (dDoS).
    8. Ledger è un database di tipo distribuito che viene in continuazione aggiornato attraverso il Ripple Transaction Protocol (RTXP) e funziona continuamente attraverso migliaia di server in tutto il mondo.

    Ripple: a cosa serve?

    Gli investitori devono dunque considerare il potenziale di Ripple come una “valuta ponte”. Viene utilizzato per effettuare i pagamenti internazionali più velocemente e più a buon mercato di qualsiasi rete di pagamento globale attualmente esistente. L’utilizzo iniziale di Bitcoin era proprio per questa ragione. Il prezzo è legato al valore di questa funzione. In parole povere, l’adozione più ampia equivale ad un valore più alto per moneta.

    Adesso che abbiamo visto che cos’è il mondo del Ripple nel dettaglio, passiamo a dare uno sguardo più approfondito a tutte quelle piattaforme che consentono di comprare il Ripple con PayPal . Iniziamo con una tabella, successivamente ci occuperemo di approfondire ogni società. Come abbiamo già visto in precedenza, queste sono le piattaforme di trading online migliori: regolamentate ed autorizzate.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Queste piattaforme permettono di fare operazioni di acquisto e di vendita con il Ripple, quindi sia al rialzo oppure al ribasso, attraverso posizioni di acquisto oppure posizioni di vendita. Andiamo ad osservare come comprare Ripple attraverso alcune di queste piattaforme.

    Comprare Ripple XRP con PayPal con eToro

    La piattaforma di trading di eToro è senza dubbio una delle migliori per comprare/vendere oppure investire a lungo/breve termine all’interno del mercato di XRP/USD (il Ripple).

    La piattaforma di eToro consente di acquistare XRP attraverso PayPal attraverso un ambiente di trading online semplice da utilizzare, ed estremamente affidabile.

    Possiamo dire con certezza che eToro è altamente affidabile in quanto permette a tutti gli iscritti di interagire tra loro, proprio come avviene all’interno di un social network. Si tratta in realtà di una piattaforma di social trading, dove è possibile inserire le proprie opinioni, effettuare dei commenti su quelle altrui e partecipare all’interno di tante discussioni estremamente interessanti. Così facendo dunque, anche gli utenti con meno esperienza saranno in grado di ottenere vantaggi nella richiesta di consigli o di qualche piccolo aiuto.e

    Importante anche poi considerare il fatto che su eToro è possibile utilizzare liberamente la funzionalità del copytrading, che permette di copiare in completo automatismo tutte le operazioni di trading dei trader con più esperienza. È possibile decidere dunque di scegliere i migliori trader in base a delle specifiche classifiche di rendimento, ed è veramente difficile copiare un trader “inefficiente” in quanto gli algoritmi del sistema di classifiche lavorano in continuazione per garantire un’altissima affidabilità delle soluzioni proposte.

    Nella schermata che è possibile trovare qua sotto, è possibile osservare il procedimento per comprare Ripple con PayPal su eToro.

    Per procedere basta effettuare l’iscrizione, effettuare un deposito scegliendo Paypal come metodo di pagamento, e successivamente operare come di desidera. Clicca qui per aprire oggi un conto con eToro >>

    Comprare Ripple con Paypal su Plus500

    Vediamo quindi come è possibile comprare/acquistare/vendere il Ripple con PayPal all’interno della piattaforma di Plus500. Andiamo a scoprire quindi subito come è possibile fare ciò con il massimo della semplicità.

    La piattaforma di Plus500 è una delle più regolamentate al mondo. Vediamo quindi come è possibile utilizzare questa piattaforma di trading, che opera in tutto il mondo ed è completamente regolamentata sin dal 2008. La piattaforma è regolamentata CySEC ed iscritta al registro CONSOB da diversi anni ormai.

    Il processo di iscrizione all’interno della piattaforma di Plus500 è estremamente semplice. È possibile dunque procedere anche con un deposito estremamente basso, di soltanto 100 euro.

    Per effettuare dunque l’acquisto del Ripple con PayPal attraverso Plus500 è semplicemente necessario seguire queste semplici istruzioni.

    1. Iscrizione alla piattaforma e verifica della propria identità Clicca qui per aprire un conto gratuito;
    2. Effettuare un deposito (il minimo è di 100€) utilizzando Paypal come metodo di deposito;
    3. Iniziare a fare trading online;

    Qui sotto è possibile vedere come è possibile utilizzare la piattaforma di PayPal per acquistare Ripple.

    Tra i tanti vantaggi offerti dalla piattaforma CFD Plus500 è che si possono aprire posizioni sia al rialzo che al ribasso senza commissioni e spread molto piccoli.

    Come comprare Ripple con Paypal fisicamente

    Non desideri investire sul rialzo oppure sul ribasso delle criptovalute, ma vuoi bensì acquistare il Ripple fisicamente, all’interno di un vero portafoglio? Al mondo esistono oggi moltissime piattaforme che consentono di comprare Ripple fisicamente, ma la migliore, la più sicura e la più semplice da utilizzare è quella fornita da Hodly (IQ Option).

    Tramite dunque la piattaforma regolamentata di Hodly è possibile comprare tutte le più importanti criptovalute (ed ovviamente tra queste troviamo anche il Ripple) con PayPal, con una grandissima semplicità, senza costi di alcun tipo.

    La piattaforma di trading di Hodly è in assoluto il solo ed unico exchange totalmente regolamentato CySEC in europa. Questa nuova tecnologia consente di comprare e vendere le criptovalute più famose a commissioni zero, per poi conservarle dentro un vero e proprio portafoglio. Una volta acquistare le criptovaluta si potrà decidere se fare hodling (mantenerle con l’obiettivo di guadagnare dal rialzo sul lungo termine), venderle oppure inviarle o riceverle, in un secondo momento.

    Oggi la soluzione di Hodly (in collaborazione con il broker pluripremiato IQ Option) è l’unica piattaforma di trading regolamentata in Europa dalla CySEC. Stiamo parlando dunque di una soluzione completamente affidabile, economica e avveniristica per investire nelle criptomonete. Clicca qua per saperne di più >>

    In conclusione: comprare ed investire in Ripple XRP

    Attraverso i metodi sopracitati è quindi possibile comprare Ripple con PayPal in completa sicurezza. Se si desidera guadagnare in ogni scenario di mercato, ed operare quindi sul rialzo o sul ribasso della criptovaluta, consigliamo assolutamente le piattaforme di trading CFD di eToro e ForexTB: soluzioni affidabili e regolamentate, perfette per chi desidera investire sul breve termine su queste criptovalute e vuole anche ottenere profitti interessanti sia in caso di rialzo che di ribasso.

    Se invece si desidera comunque acquistare il Ripple “fisicamente” e riceverli sul proprio portafoglio (rinunciando a tutti i vantaggi dei CFD) consigliamo di evitare gli exchange non autorizzati e regolamentati. Fortunatamente esiste la piattaforma di Hodly, un exchange che consente di acquistare (ma non vendere allo scoperto) Ripple con Paypal, inviandoli e ricevendoli direttamente da e verso il proprio portafoglio.

    Domande frequenti sull’acquisto di Ripple con PayPal

    Come comprare Ripple con PayPal?

    Il modo in assoluto più sicuro e semplice per comprare Ripple con PayPal è quello di utilizzare piattaforme d’investimento CFD come ForexTB ed eToro. Queste piattaforme sono autorizzate e regolamentate in Italia e rispettano la direttiva MiFID europea per la sicurezza dell’investitore.

    Acquistare Ripple con PayPal è sicuro?

    Comprare Ripple con PayPal è sicuro. PayPal è un sistema di cui ci si può fidare quando lo si utilizza per inviare denaro. Ovviamente, nulla è completamente privo di rischi: anomalie e violazioni dei dati sono possibili con qualsiasi tipologia di servizio, anche quello considerato più sicuro in assoluto.
    Tuttavia, PayPal è un’azienda rispettabile, con anni d’esperienza ed una sufficiente sicurezza e protezione dei consumatori. È quindi in grado di garantire alti livelli di sicurezza online.
    Per ottenere un livello di protezione maggiore, consigliamo di utilizzare piattaforme autorizzate e regolamentate.

    Comprare Ripple in banca: conviene?

    Acquistare Ripple (XRP) in banca non è conveniente. A differenza delle piattaforme d’investimento CFD moderne, le banche applicano infatti commissioni molto alte e consentono di operare in una sola direzione (acquisto), non consentendo quindi di sfruttare tutte le opportunità di mercato disponibili.Comprare Ripple in Banca

    Chi ha inventato il Ripple?

    Bradley Kent “Brad” Garlinghouse è colui che ha inventato il Ripple. In precedenza era CEO e presidente di Hightail, il sito di condivisione file. Prima di entrare in Hightail, è stato Presidente di Consumer Applications presso AOL per due anni. È stato anche Vice Presidente di Yahoo! gestendo le attività di comunicazione che includevano la Homepage, Flickr, Yahoo! Mail e Yahoo! Messenger.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Andrea Lagni

    Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

    Lascia un Commento