Guide

Valore Ripple XRP quanto vale Ripple e qual’è il suo prezzo

A quanto ammonta il valore del Ripple in questo momento? Cerchiamo di fare chiarezza attraverso questo approfondimento sul Ripple. Se sei dunque alla ricerca di una risposta concreta circa questo quesito, oggi cercheremo di risponderti nel migliore dei modi.

Quotazione Ripple XRP – USD: grafico in tempo reale

Attraverso il grafico fornito dalla piattaforma di trading Plus500, è possibile seguire in tempo reale il prezzo della criptovaluta del Ripple. Clicca direttamente sui bottoni in basso al grafico per eventualmente commerciare attraverso la pluripremiata piattaforma di trading di Plus500.

Ripple Storia

Prima di iniziare a parlare dei prezzi del Ripple, vediamo insieme la storia di questa criptovaluta. Il Ripple fu creato da Chris Larsen e Jed McCaleb. Il termine Ripple indica essenzialmente la criptovaluta che fu fondata nel 2013 e che poi venne adottata da numerose banche d’investimento in svariate istituzioni finanziarie.

Utilizzare la criptovaluta del Ripple semplifica essenzialmente il processo dei pagamenti, creando essenzialmente dei trasferimenti punto-punto estremamente trasparenti. Attraverso questo processo, le banche non pagano nessuna tassa sulle transazioni. Il Ripple non è quindi soltanto una semplice criptovaluta, ma è molto di più, in quanto è stata studiata in special modo per il mondo bancario.

Che cos’è Ripple e come funziona questa criptomoneta

Possiamo definire Ripple come una criptovaluta che ha offerto durante quest’anno le migliori performance in assoluto. Il valore Ripple è infatti in costante e stabile aumento, a discapito di altre criptovalute più blasonate. non nasce come strumento anonimo e rivoluzionario come il bitcoin, il cui fine è quello di “evadere” a qualunque autorità monetaria, ma permette allo stesso modo l’uso della tecnologia blockchain. Ecco perché oggi il Ripple è stato raggiunto molti investitori, in special modo dalle banche, che vedono questa criptomoneta e network sempre più come il futuro per le transazioni e molto altro ancora.

In maniera estremamente diversa rispetto al Bitcoin, il Ripple deve essere considerato un metodo di pagamento alternativo rispetto alle altre valute tradizionali. Oppure anche di Ethereum.

Il Ripple può essere considerata una soluzione totalmente decentralizzata, che viene specialmente utilizzata dalle istituzioni finanziarie e dalle banche in modo da rendere le transazioni estremamente più veloci e facili.

Ecco spiegato in parole semplici che cos’è Ripple e come funziona. Il Ripple funziona come criptovaluta, ma anche come rete di pagamento digitale. Attualmente sono presenti svariati miliardi di dollari di capitalizzazione all’interno del mercato del Ripple e questo rende il Ripple una delle criptovalute con la più alta capitalizzazione di mercato.

Il Ripple non è una criptovaluta progettata esclusivamente per competere con la criptovaluta del Bitcoin, ma ha molti altri utilizzi.

Al giorno d’oggi il Ripple è quotato su addirittura 30 borse e ha anche collaborato con molte istituzioni finanziarie come ad esempio la Bank of America, BBVA, UBS, RBC, MUFG, SEB, Akbank, Yes Bank, Start One Credit Union e altre.

Il Ripple viene anche chiamato per esteso: Ripple Transaction Protocol, che in sigla equivale a RTXP.

Esso è stato creato in base ad il protocollo internet open source distribuito, attraverso un libro mastro che viene guidato dal consenso e su una valuta digitale chiamata Ripple, che ha il simbolo XRP.

Le sue origini sono risalenti al 2012 e questa criptovaluta ha come unico scopo quello di rendere possibili le transazioni finanziarie gratuitamente anche a livello globale su qualsiasi scala senza chargeback.

Valore Ripple: storia della quotazione

Il valore del Ripple ha avuto un’impennata negli ultimi mesi. Durante fine dicembre 2017 ed inizio gennaio 2018, il prezzo del Ripple ha superato prima quota 2 dollari, per poi arrivare a ben 3 dollari USA.

Il primo Gennaio 2018 la capitalizzazione di mercato di XRP era pari a 87 miliardi di dollari USD, rendendo quindi il mercato del Ripple la seconda più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato. Il valore ripple ha quindi continuato ad aumentare a fine 2017 e inizio 2018.

Valore Ripple storia della quotazione

Valore Ripple storia della quotazione

Come è possibile vedere dalle immagini, il 2017 è stato un anno di grandi successi per il valore Ripple. Il prezzo ha prima rotto al rialzo il prezzo di 1 dollari, per poi proseguire in territori inesplorati verso i 2 dollari e successivamente verso i 3 dollari USA.

Ripple Valore Futuro

Se diamo infatti uno sguardo attento al Ripple Valore, questa criptovaluta verrà valutata oltre 100 dollari USD secondo gli analisti. Esistono quindi in totale circa 100 miliardi di XRP, e ciascuno di questi mercati ha un prezzo di circa 21 centesimi.

Consigliamo assolutamente quindi di investire nei mercati delle criptovalute e con uno sguardo in particolare al mercato del Ripple. In quanto questa criptovaluta si distingue da Bitcoin ed Ethereum per la sua particolarissima struttura di pagamento per le commissioni di transazione.

Ripple euro grafico

Ripple euro grafico

Ripple euro grafico

Il valore di Ripple per oggi è a 2,9949 €, vicinissimo al prezzo dei 3 euro quindi. Attualmente la fornitura circolante è di 38,7 Miliardi monete e un volume totale di scambi di 7.362.229.773 €.

Investire sul Valore Ripple

Oggi è possibile investire in completa serenità e nel rispetto delle normative europee attraverso la piattaforma di trading online di 24option.

Per chi fosse interessato a investire nel valore del Ripple, possiamo affermare che la migliore piattaforma disponibile oggi sul mercato è 24option (clicca qui per il sito).

Si tratta di una piattaforma autorizzata e regolamentata, che dunque offre standard di sicurezza molto più elevati rispetto agli exchange di criptovalute. Inoltre è totalmente gratuita e non applica commissioni di alcun tipo. Tutti gli iscritti possono ottenere corsi gratuiti molto completi e facili da seguire per capire come investire sulle criptovalute. È anche possibile ottenere un aiuto gratuito al telefono da parte di un vero esperto.

Clicca qui per ottenere un conto demo gratuito su 24Option.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento