News

Perché XRP sta crescendo nonostante la causa SEC- Ripple

XRP è destinato a scendere a $ 0″, “Sembra che sia in arrivo una discarica di massa”.

Queste erano solo alcune delle reazioni che sono arrivate quando la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha presentato accuse contro Ripple Labs e due dei suoi dirigenti citando “offerte di titoli non registrate” a dicembre. È stato un periodo curioso, quello che ha visto il resto del mercato delle criptovalute impennarsi sulla scia della corsa al rialzo di Bitcoin mentre XRP , uno degli altcoin più popolari in circolazione, ha tankato e tankato drammaticamente. In effetti, la crittografia ha perso il 50% del suo valore in sole 48 ore.

Prima di procedere ad affrontare la notizia, è bene ricordare che è possibile negoziare tutte le criptovalute, in maniera sicura su piattaforme certificate come eToro.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

Cosa succede a XRP

Dopo quattro mesi e i critici hanno dovuto rimangiarsi le proprie parole. XRP, al momento della scrittura, veniva scambiato a $ 1,38, con l’altcoin che è salito a un massimo di 3 anni solo di recente. Il 24 dicembre, due giorni dopo la presentazione della causa, la criptovaluta è stata valutata a $ 0,26.

Cosa ha alimentato questa svolta? Ebbene, non esiste una risposta corretta. In effetti, la risposta giusta è una combinazione di tutto, compresi gli sviluppi incentrati sull’ecosistema e il puro sentimento del pubblico. Tuttavia, si può anche sostenere che un fattore, più di ogni altra cosa, ha contribuito maggiormente all’attuale azione sui prezzi di XRP: la causa della SEC contro Ripple .

Hai mai sentito dire”Le notizie spostano il prezzo” e “Qualsiasi pubblicità è una buona pubblicità”. Bene, sono spesso visti come esagerazioni piuttosto che verità generali, ma questo potrebbe effettivamente essere vero per Ripple e XRP. Pensaci: una causa intentata dalla principale agenzia di regolamentazione di un paese dovrebbe essere una cattiva notizia. In effetti, quasi nessuno ha previsto che l’XRP si sarebbe ripreso bene nelle classifiche, figuriamoci salire a un massimo di 3 anni così presto. Tuttavia, uno sguardo alle classifiche suggerirebbe che la causa ha alimentato l’apprezzamento della criptovaluta più di ogni altra cosa.

In poche parole, contrariamente a quanto inizialmente previsto, la causa della SEC contro la società blockchain ha galvanizzato e catalizzato l’andamento dei prezzi di XRP. E sì, mentre gli aumenti corrispondevano a un mercato in rialzo, l’entità di questi aumenti nel breve termine sembrava suggerire che ci fosse un catalizzatore più potente in gioco.

Ciò non significa, tuttavia, che altri fattori non abbiano avuto un ruolo nell’aumento.

Un fattore contributivo più forte, forse, può essere il sentimento pubblico, soprattutto perché spesso si traduce in afflussi nel mercato di un asset digitale.

XRP è sempre stato un altcoin popolare, con la sua comunità tra le più vocali nello spazio. In effetti, questo è stato stranamente evidente quando il giudice Netburn ha effettivamente dovuto emettere un’ordinanza chiedendo al pubblico di non chiamare la linea telefonica della conferenza con largo anticipo. Tuttavia, inaspettatamente, tale sentimento sembrò salire alle stelle quando la causa si fece più forte, piuttosto che andare nella direzione opposta.

Considerazioni finali

Non c’è da meravigliarsi che XRP sia rimasto un altcoin popolare, sostenuto da una forte domanda e sentimento. Con la SEC che ammette che solo gli affiliati di Ripple avrebbero potuto vendere XRP illegalmente e gli scambi o altri individui che hanno venduto XRP sono stati esclusi, c’è anche la possibilità che l’altcoin possa essere rimesso in vendita dagli scambi americani.

Se ciò accade, aspettati che XRP aumenti di nuovo. E quando lo farà, non sarà una causa intentata dalla SEC ad alimentare il fuoco.

Insomma, come sempre vi terremo aggiornati sugli ulteriori sviluppi, ma se nel frattempo desideri investire in criptovalute in maniera sicura, eToro è un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • non ha commissioni:
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.

 

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

 

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento