Guide

PrimeXBT Opinioni e Recensione [2020] Exchange Affidabile?

L’interesse nei confronti delle criptovalute continua ad aumentare in misura esponenziale. Il fenomeno della creazione di nuove monete digitale sta spingendo società a creare nuove piattaforme e nuovi broker online. Uno degli esempi più recenti è l’Exchange PrimeXBT.

La recensione su PrimeXBT, avviata all’interno di questa innovativa guida, ha lo scopo di capire, nel migliore dei modi, il funzionamento della piattaforma, le commissioni, l’aspetto sulla sicurezza e la sua presenza online. Per fare ciò ci baseremo su analisi visive e su opinioni esposte, da traders di ogni tipologia, all’interno di internet.

Nell’articolo il lettore avrà la possibilità di visionare due metodologie per poter operare con le criptovalute. La prima, strettamente collegata con PrimeXBT, riguarderà l’utilizzo di Exchange e broker misti, che offrono sia acquisto fisico di criptomonete che trading sulle stesse. La seconda metodologia, completamente differente, riguarderà i cosiddetti Contract for difference.

Si tratta di veri e propri contratti derivati, che basano la propria operatività solamente sul gap dei prezzi all’interno del grafico. Esamineremo le loro caratteristiche e funzionalità, associandole sia agli assets crittografici che ad altri strumenti finanziari. L’ultimo concetto, fondamentale per una corretta comprensione, riguarderà la presentazione di alcuni broker di CFD. eToro e ForexTB rappresenteranno due dei tanti servizi di brokeraggio seri ed affidabili. Eccone altri:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    PrimeXBT Exchange Cos’è

    PrimeXBT non è una piattaforma di negoziazione multiasset, il che significa che non ha un database ricco di strumenti finanziari e che l’unico comparto completo resta quello  delle criptovalute. All’interno dell’Exchange, nato nel 2018, lanciato nel 2019 e con sede principale alle Seychelles, viene data la possibilità di avviare il trading su criptomonete.

    Nonostante sia abbastanza complesso reperire informazioni precise in merito alla piattaforma, bisogna ricordare che la stessa ha sin da subito ottenuto un soddisfacente interesse nel mercato. Le buone tecniche di marketing, unite all’interfaccia semplice, le hanno permesso di prendere una buona quota di mercato. Ad oggi, infatti, PrimeXBT è presente in oltre 150 paesi.

    Come detto precedentemente, l’elenco degli assets disponibili è relativamente ridotto, se paragonato ad altri operatori quali eToro o ForexTB. Si contano circa 30 strumenti finanziari e abbastanza criptovalute.

    Entrando all’interno della piattaforma, è infatti possibile selezionare 4 voci distinte: Cryptocurrencies, Forex Currencies, Commodities e Stock Indices. All’interno di quest’ultima, sono visibili i maggiori indici di borsa, riguardanti i maggiori panieri azionari nazionali. Alcuni esempi sono: S&P 500, NASDAQ 100 ASX 200 e tanti altri.

    Uno degli obiettivi primari di PrimeXBT è da sempre stato quello di creare un sistema differente da altre realtà già esistenti, mantenendo, allo stesso tempo, sicurezza e stabilità. In altri termini, la società ha iniziato il proprio progetto analizzando i punti di debolezza dei competitors. Una volta individuati, ha cercato di migliorare alcuni servizi quali: costo delle commissioni, eventuali crash di sistema, blocchi dovuti al sovraffollamento nel server, protocolli di verifica dell’identità KYC ed ammontare della liquidità a disposizione nel sistema.

    Nonostante i buoni propositi, bisogna ricordare la non presenza di tutte le complete regolamentazioni, erogate dalle autorità di controllo europee. A scopo informativo, due broker certificati e regolamentati sono eToro e ForexTB.

    PrimeXBT Exchange Come Funziona

    Compresi gli obiettivi e la storia della piattaforma, è arrivato il momento di capire come funziona PrimeXBT. Il servizio mette a disposizione di tutti una sezione “preview” per visionare una reale anteprima della modalità di trading. Aprendo la preview è possibile entrare in un’apposita pagina di riferimento con 5 sezioni. In alto a sinistra è presente l’elenco dei markets (BTC/USD, EOS/BTC, ETH/BTC, LTC/USD e così via).

    Al di sotto è posizionato il riquadro degli ordini, utilizzabile solamente dopo aver effettivamente avviato le prime aperture su posizioni. La parte centrale è completamente dedicata al grafico degli andamenti. E’ composto dalle tipiche candele in rosso e in verde, ad esprimere i periodi di risalita di prezzo e quelli di discesa. La barra temporale, posta al di sotto del grafico live, permette di spostarsi indietro nel tempo e di visualizzare anche i cosiddetti dati storici.

    Sulla destra, è invece presenta la cosiddetta Dashboard. Nella stessa sono visibili i prezzi di acquisto e quelli di vendita, rispettivamente colorati in rosso ed in verde. Sono valori costantemente aggiornati e vengono visionati dai traders prima di qualsiasi avvio strategico. L’ultimo elemento è la tabella Positions. Essendo in preview, verrà mostrata ombrata per via dell’impossibilità di procedere effettivamente con le negoziazioni. Una volta entrati a pieno nella piattaforma diventerà anch’essa operativa al 100%.

    Nonostante ciò, bisogna ricordare che la preview offerta da PrimeXBT non è assolutamente un conto demo. Rappresenta solamente un’anticipazione di ciò che si potrà visionare una volta aperto il proprio profilo. Altre piattaforme online, come eToro e ForexTB, offrono conti di prova reali e con soldi fittizi, per provare qualsiasi strategia su criptovalute di ogni genere.

    PrimeXBT Commissioni, Depositi e Prelievi

    Venendo alle commissioni, anche PrimeXBT applica i propri tassi così come per la totalità degli Exchange mondiali (Paymium, Exmo UPbit o BitForex). PrimeXBT divide i pagamenti in due categorie: quelli relativi ai finanziamenti overnight (ad eccezione delle operatività giornaliere) e quelli sulle operazioni di trading.

    I tassi passivi legati alle negoziazioni sul trading di coppie ammontano a 0,05%. Per quanto riguarda i tassi passivi overnight si trovano differenze in riferimento alla criptovaluta presa in considerazione. In linea generale, abbiamo 3,9 dollari per 1 Bitcoin, 0,13 dollari per 1 Ethereum, 0,03 dollari per 1 Litecoin e così via.

    Una seconda caratteristica, sempre legata alle aperture degli utenti, riguarda il limite nei volumi. Tale aspetto permette alla piattaforma di controllare costantemente le condizioni interne al sistema e gestire, in maniera ottimale, la liquidità ed altri fattori legati agli ordini. Per fare un esempio, il massimo valore per operare con LTC/USD ammonta a 650 LTC.

    Oltre ciò, in qualsiasi situazione di difficoltà, è sempre possibile far riferimento all’assistenza clienti. E’ strutturata con la tipica struttura delle FAQ e garantisce un elevato numero di risposte su varie tipologie di problematiche.

    PrimeXBT Exchange Come Registrarsi

    PrimeXBT

    PrimeXBT

    Per registrarsi su PrimeXBT è doveroso seguire le tipiche procedure presenti su molti Exchange e broker mondiali. Una volta inserite email e password, si potrà procedere con l’autenticazione del proprio profilo. Condizione necessaria, tuttavia, sarà l’accettazione dei termini e delle condizioni sulla privacy.

    Una volta ottemperate le fasi richieste dal sistema, si potrà procedere con l’inserimento del proprio metodo di pagamento preferito. Le credenziali, generate durante la fase di iscrizione, potranno essere utilizzate anche per l’accesso all’applicazione per dispositivi mobili.

    L’app di PrimeXBT è scaricabile direttamente dagli store Apple ed Android ed è strutturata in maniera chiara ed efficiente. Permette a chiunque di poter avviare la propria operatività attraverso un tablet o uno smartphone. Nonostante ciò, è spesso preferibile l’utilizzo di un dispositivo più performante, come ad esempio un computer fisso (o portatile), in modo da evitare qualsiasi tipologia di crash dell’account.

    Ricordiamo, inoltre, che la presenza delle opzioni binarie è vista negativamente dalla direttiva MIFID II sulla base dell’estremo rischio verso i consumatori. Per tale motivo, l’uso di piattaforme regolamentate, che utilizzano solo contratti per differenza, garantisce una negoziatore autorizzata e responsabile. Scopriamo i migliori broker CFD.

    PrimeXBT

    PrimeXBT VS Broker CFD

    Come detto durante l’introduzione, gli Exchange mondiali, quindi anche PrimeXBT, possono essere facilmente contrapposti ai broker CFD online. Nel mercato, infatti, esistono dei particolari strumenti di negoziazione che prendono il nome di contratti per differenza. Si tratta di nuove metodologie operative, basate su derivati, che basano la loro operatività sulle oscillazioni di prezzo. Tutto ciò può essere legato a molti vantaggi funzionali e strutturali. Il primo attiene alla doppia possibilità di scambio:

    • Apertura di acquisto su criptovaluta con CFD: in questo caso, dopo aver studiato la fluttuazione, il negoziatore attua questa strategia, ipotizzando aumenti dei prezzi.
    • Apertura di vendita su criptovaluta con CFD: il trader, una volta analizzati gli andamenti dei prezzi, attua questa strategia sulla base di ipotetici cali dei valori sul grafico.

    Ma non finisce qui, le piattaforme di contratti per differenza, a differenza degli Exchange e dei wallet online, possono essere associate ad altre particolarità vantaggiose:

    • Zero commissioni: all’interno degli Exchange vengono considerate un vero e proprio costo fisso che aggrava pesantemente sui risultati finali. All’interno dei broker di CFD, non si troverà nulla di tutto ciò.
    • Autorizzazioni: contrariamente da molte piattaforme su criptovalute, i sistemi di brokeraggio, quali eToro e ForexTB, possiedono le dovute regolamentazioni da parte delle autorità statali di controllo. Una fra tutte la CONSOB.
    • Tanti strumenti finanziari: la presenza di più assets, anche di diversa natura, permette al trader di strutturare una corretta diversificazione del portafoglio. Invece di concentrarsi esclusivamente su pochi strumenti crittografici, ha la possibilità di tener presente altre quotazioni per diluire la componente del rischio.

    eToro come broker per le criptovalute

    Un primo servizio CFD, da poter contrapporre all’Exchange PrimeXBT, è eToro. Si tratta di una piattaforma valida, seria e fluida sotto tutti i punti di vista. E’ un broker storico, con anni ed anni di esperienza, ed offre una serie di funzionalità uniche ed altamente vantaggiose.

    Conto demo gratuito: è un simulatore di borsa, basato sul caricamento di soldi non reali ed utilizzabile sia da professionisti del settore che da traders meno esperti. I vantaggi associabili all’account demo sono essenzialmente due. Il primo riguarda la possibilità di provare, senza la paura di perdere il proprio capitale, qualsiasi tipologia di strategia online. Il secondo, non per ordine di importanza, attiene alle doverose verifiche sulla fluidità e stabilità del software di riferimento.

    Copy Trading: è una funzione innovativa, offerta direttamente all’intero della piattaforma a tutti gli utenti presenti nella community. Tale servizio dà la possibilità di copiare, in maniera speculare, le posizioni dei migliori investitori popolari. Una volta associati al proprio portafoglio, il sistema gestirà automaticamente le aperture, le modifiche e le chiusure sulle posizioni. Nonostante ciò, in qualsiasi momento, il negoziatore può sempre riprendere il totale controllo del proprio account con un semplice click.

    Andamenti in tempo reale: entrando all’interno di eToro è possibile visionare tantissimi assets crittografici e finanziari. L’utente, attraverso la barra delle ricerche, può individuare differenti andamenti e visionare sia le oscillazioni storiche che quelle live. Oltre ciò, ha la possibilità di utilizzare differenti strumenti analitici, matematici e statistici, direttamente all’interno delle fluttuazioni.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Clicca qui per avviare la registrazione sul broker eToro.

    ForexTB come broker per le criptovalute

    Un secondo servizio, da poter inserire all’interno della nostra guida su PrimeXBT, è ForexTB. Quando si analizza una piattaforma di negoziazione online è importante verificare attentamente le differenti funzioni e servizi offerti. Uno degli errori più comuni, soprattutto da parte dei traders con meno esperienza, riguarda la registrazione al primo servizio visionato online. Diversamente da ciò, è importante controllare licenze, fluidità e tanti altri parametri, onde evitare di incappare in servizi truffaldini.

    ForexTB, oltre a permettere la cosiddetta doppia chance operativa su tantissimi strumenti finanziari, possiede una serie di caratteristiche vincenti e davvero uniche. Eccole a seguire:

    App per dispositivi mobili: per i traders instancabili, volenterosi di controllare costantemente il proprio portafoglio, ForexTB ha creato un’applicazione unica ed innovativa. Permette di visionare le posizioni aperte, la propria cronologia e modificare ordini già avviati.

    Segnali di trading: sono erogati da traders con anni ed anni di esperienza. Anche in questo caso si tratta di un servizio gratuito, fruibile direttamente all’interno del broker. I segnali di ForexTB vengono apprezzati sia dai negoziatori professionisti (che hanno così la possibilità di arricchire ulteriormente il proprio bagaglio di conoscenze) sia dai neofiti del settore.

    Guida gratuita: si tratta di un valore aggiunto da non sottovalutare. E’ un ebook, scaricabile con semplicità all’interno della piattaforma e disponibile per tutti i nuovi utenti. Rappresenta un ottimo punto di partenza per chi, pur non avendo molte conoscenze nel settore del trading CFD, non vuole perdere l’occasione di diventare un trader.

    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Registrati al broker ForexTB cliccando qui.

    Conclusioni

    La guida odierna su PrimeXBT ha permesso di scoprire a pieno le funzionalità, la storia, i punti di forza e quelli di debolezza di questo nuovo Exchange ibrido. La possibilità di poter avviare il trading su un numero limitato di strumenti finanziari, è stata poi confrontata con i broker di CFD online.

    Alla luce delle caratteristiche, dei servizi innovativi e dei vantaggi, eToro e ForexTB si sono dimostrati broker altamente qualificati. Mettono a disposizione sia strumenti finanziari che crittografici quali: Bitcoin, Ripple, EOS, Ethereum, Stellar, Litecoin e tanti altri.

    Registrati qui alla piattaforma CFD online.

    Domande frequenti

    Cos’è PrimeXBT?

    PrimeXBT è un’Exchange mondiale che offre anche la possibilità di fare trading su alcuni strumenti finanziari

    Quali strumenti sono presenti su PrimeXBT?

    Su PrimeXBT, oltre a coppie di criptovalute e valute, sono presenti altri assets quali: indici di borsa e quotazioni di altra natura

    Quali sono le alternative a Prime XBT?

    All’interno del mercato crittografico esistono validi strumenti di negoziazione chiamati CFD (contratti per differenza)

    Quali sono i migliori broker CFD online?

    Fra le migliori piattaforme di negoziazione CFD ricordiamo eToro e ForexTB

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento