Guide

Trading QTUM: cos’è e come funziona

È ormai abbastanza chiaro che il mondo delle criptovalute continua ad aumentare in maniera esponenziale e ogni giorno decine di nuove criptovalute vengono presentate agli investitori tramite ICO o altro. Il QTUM è proprio una di queste criptovalute emergenti, che è riuscita ad ottenere un grandissimo successo negli ultimi anni diventando una delle criptomonete più di successo al mondo.

La criptovaluta del Quantum (abb: QTUM) è attualmente una delle migliori criptovalute in assoluto basata sulla tecnologia che ben conosciamo della blockchain, che attualmente è in grado di eseguire i classici contratti smart, dei contratti che funzionano tramite ethereum.

La criptovaluta del Quantum si basa essenzialmente sul Proof-of-Stake, che consente alle aziende di adottare questa criptovaluta in maniera estremamente più semplice.

QTUM

QTUM

Per acquistare QTUM in maniera semplice e veloce sia al rialzo che al ribasso, puoi cliccare qua per aprire un conto di trading online >>

Ciò che si propone di risolvere la criptovaluta del Quantum è un’offerta di prodotti e servizi che riescano a riempire quel grande vuoto che possiamo notare all’interno del mondo della blockchain e del mondo del business online. Possiamo affermare che il Quantum va quindi a risolvere numerosi problemi all’interno del mercato delle criptovalute. Ma prima di osservare nel dettaglio questi problemi vediamo subito quali sono le caratteristiche principali del QTUM:

  • Inflazione;
  • Dimensione Blocco: 2 MB;
  • Offerta monetaria totale: 100 milioni;
  • Tempo per la generazione di un blocco: 120 secondi;
QTUM Opinioni Recensioni

QTUM Opinioni Recensioni

Fare trading di QTUM

Investire in QTUM è estremamente essenziale e semplice per merito delle piattaforme di trading online che permettono il trading online con i CFD. Una delle migliori piattaforme di trading online, che consentono di  investire con criptomonete emergenti come il Qtum, è la piattaforma di Iq Option (clicca qua per leggere la recensione).

QTUM Prezzo

La storia del QTUM è relativamente breve: la criptovaluta in questione venne fondata nel 2016 da parte di Patrick Dai, ottenendo un successo sempre maggiore nei mesi successivi. Basti pensare che oggi la criptovaluta in questione può vantare una capitalizzazione di mercato superiore a 12 miliardi di dollari USA.

Oggi tuttavia il prezzo non è ai massimi storici, che furono raggiunti sul livello dei 70 dollari USA. La criptovaluta riuscì infatti a raggiungere questo prezzo passando da 12 dollari a 70 dollari in soltanto 10 giorni.

Che cos’è quindi e come funziona la criptovaluta del Quantum? Cerchiamo di scoprirlo insieme. Possiamo affermare che prima di tutto il quantum è un software e conseguente criptovaluta di tipo open source, fondato dalla The Qtum Foundation. Questa fondazione è una tra le più grandi nel mondo del Bitcoin.

Il Qtum è una di quelle poche criptovalute che è riuscita sapientemente a mixare le tecnologie della blockchain con quelle del Bitcoin. Attraverso dunque un mix di questi concetti di base è riuscita a creare una vera e propria rivoluzione: la piattaforma blockchain di nuova generazione.

Come abbiamo già affermato in precedenza, il Quantum è una tecnologia che unisce sapientemente i contratti smart di Ethereum all’interno della stabilità della blockchain utilizzando essenzialmente la tecnologia proof-of-stake per effettuare la verifica. Effettuando ciò, il QTUM ha come obiettivo principale quello di incrementare l’interoperabilità delle applicazioni smart contracts, specialmente per i business e per i settori istituzionali. Inoltre, QTUM implementerà strumenti, template e altre opzioni per i contratti smart plug and play in modo da rendere più semplice per i business costruire ed eseguire i contratti smart.

L’idea che sta dietro a QTUM è quella di rendere i contratti smart molto più semplici e più sicuri offrendo inoltre l’interoperabilità con le criptovalute principali come il Bitcoin oppure l’Ethereum.

Il Qtum si basa essenzialmente sulla blockchain del Bitcoin, ma i programmatori del QTUM hanno continuato ad aggiungere nel tempo nuovi livelli all’interno della blockchain del Bitcoin in modo da garantire la creazione di contratti smart da eseguire sulla tecnologia in questione. Il QTUM beneficia dei nuovi sviluppi all’interno delle community del Bitcoin e dell’Ethereum ed inoltre dei contratti smart costruiti sulla tecnologia dell’Ethereum, che possono essere facilmente trasferiti anche all’interno del QTUM.

Specifiche tecniche QTUM:

  • Tempo per la creazione di un blocco: 120 secondi;
  • Dimensione blocco: 2MB;
  • Token totali: 100 milioni;
  • Inflazione: 1% POS

Dopo l’ICO che ci fu nel mese di marzo, la criptovaluta ufficiale del QTUM venne presentata ufficialmente a metà del mese di settembre nel 2017. Al momento della scrittura dell’articolo, possiamo considerare il QTUM con la sedicesima criptovaluta con il più alto valore per capitalizzazione di mercato all’interno di coinmarketcap.

A cosa serve il QTUM?

La fondazione QTUM ha concentrato i propri sforzi per rendere il QTUM una criptovaluta utilizzabile all’interno del mondo delle applicazioni business dei contratti smart. L’obiettivo principale del team è quello di facilitare la transazione dai sistemi di tipo “legacy” verso soluzioni di tipo blockchain in grado di incrementare l’automazione e di diminuire i costi.

Questo potrebbe portare ad un’azienda a creare i propri token per consentire lo sviluppo di alcuni beni o servizi. in alternativa, la decentralizzazione della blockchain potrebbe aiutare attraverso un supply chain management completamente autonomo.

La soluzione del QTUM consente dunque di trarre vantaggio dall’altissima stabilità della blockchain e dall’alta versatilità del contratti smart di Ethereum, che hanno dato vita ad un prodotto “bridge” nuovo e totalmente rivoluzionario.

Fare trading di QTUM

La soluzione migliore per effettuare il trading online di QTUM è quella di utilizzare una piattaforma di trading online che consenta di investire con il quantitativo minimo di commissioni possibile. Esiste quindi una piattaforma del genere? Attualmente sì, questa piattaforma di chiama IQ Option e consente di investire sia al rialzo che al ribasso nel QTUM a zero commissioni. Clicca qua per saperne di più ed eventualmente aprire un conto demo con QTUM (oppure clicca sull’immagine qua sotto) >>

QTUM

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento