Guide

Coinmarketcap di Cosa si Tratta? Recensione [2020] Completa

Il mondo delle criptovalute è un caleidoscopio di differenti strumenti, piattaforme online e servizi legati agli andamenti crypto all’interno della borsa. Uno dei siti più utilizzati da traders, investitori ed appassionati di criptomonete è Coinmarketcap.

All’interno di questa completa guida andremo ad affrontare differenti argomenti su tale servizio. Partiremo innanzitutto dal suo funzionamento e dalla sua operatività, fino ad arrivare ai maggiori vantaggi e svantaggi nei confronti di altre valide alternative. Proseguendo con l’articolo, il lettore avrà la possibilità di conoscere tanti sistemi da poter contrapporre, o affiancare, a Coinmarketcap.

In particolar modo, vedremo i cosiddetti contratti per differenza, chiamati, dai negoziatori, anche CFD. Un iniziale richiamo nei confronti del loro funzionamento, ci permetterà di introdurre l’importante aspetto dei sistemi di brokeraggio. Si tratta di piattaforme innovative, indispensabili per avviare scambi su Bitcoin, EOS, Ripple, Litecoin, Ethereum e tantissime altre criptovalute.

La recensione odierna è stata effettuata sulla base di esperienze dirette, all’interno dei servizi enunciati, e sulle opinioni online di migliaia di traders, operanti in tutto il mondo. Prima di iniziare, è importante ricordare che, oltre alle conosciute piattaforme CFD eToro e ForexTB, il mercato mette a disposizione tante altre valide soluzioni. Scegliere un sistema CFD affidabile, stabile e rapido, permette all’utente di iniziare la propria esperienza con tranquillità e senza grossi problemi. Ecco un elenco aggiornato dei migliori broker di questo periodo:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Coinmarketcap Cos’è e Come Viene Classificato

    Coinmarketcap non è una piattaforma di brokeraggio (come DueDEX) e, a dirla tutta, non è neanche un Exchange (come Paymium, BaseFEX, CoinDeal, Crypto.com 0 Bithumb) per comprare, vendere o scambiar criptovalute. Ma quindi come viene classificato all’interno del settore Crypto?

    Coinmarketcap è semplicemente un servizio online che dà la possibilità, ai propri utenti, di poter restare costantemente aggiornato sui valori e sui grafici di centinaia di criptovalute. Per tale ragione, tale piattaforma, è considerata un ottimo aiuto sia per operatori di borsa che per investitori tradizionali.

    A differenza di tantissime altre realtà, operanti in questo mercato, Coinmarketcap possiede un database davvero impressionante. Al suo interno è possibile individuare criptovalute e token di ogni genere e categoria. Si può passare velocemente da uno strumento finanziario conosciuto (come ad esempio il Bitcoin) ad uno di recente immissione. Vediamo quali indicazioni è possibile ottenere attraverso Coinmarketcap:

    • Prezzo della criptovaluta.
    • Il valore approssimativo del ROI (particolare indice sul rendimento di un investimento).
    • Il posizionamento all’interno della classifica degli strumenti più ricercati ed utilizzati (ad esempio il BTC è al primo posto).
    • La capitalizzazione di mercato.
    • Il volume complessivo, associato alle consuete 24 ore.
    • Il valore circolante.
    • La quotazione massima raggiunta nel corso degli ultimi 7, 30 e 90 giorni. Estendibile anche fino a 52 settimane.
    • La quotazione minima raggiunta negli ultimi 7, 30 e 90 giorni, con possibilità di arrivare alle 52 settimane.
    • L’apertura e la chiusura del giorno precedente.

    Oltre ciò, Coinmarketcap eroga notevoli informazioni sulla storia e su molti argomenti legati alla criptovaluta esaminata. Tale canale di apprendimento è considerato un valore aggiunto, soprattutto per i nuovi utenti del trading su criptovalute.

    Nonostante non sia un Exchange, all’interno di Coinmarketcap è possibile notare la funzione di acquisto. Cliccandoci sopra si viene indirizzati su reali piattaforme, come Crypto.com, per completare il processo. Ecco la schermata principale:

    Coinmarketcap

    Coinmarketcap

    Coinmarketcap Come Utilizzarlo

    Dopo essere entrati all’interno della pagina ufficiale di Coinmarketcap, si resta subito sbalorditi dalla grande quantità di funzioni ed informazioni messe a disposizione. Innanzitutto non vi è nessun obbligo di registrazione e chiunque, dai trader esperti ai neofiti del settore, può entrare liberamente all’interno del sito.

    Nella parte in alto a destra è posta l’apposita barra delle ricerche, indispensabile per individuare la criptovaluta di proprio interesse. Oltre alle monete elettroniche, la piattaforma online mette a disposizione coppie di strumenti da poter negoziare (ad esempio ETH/USD o ETH/BTC).

    Supponendo ad esempio di voler cercare la criptovaluta Litecoin, l’utente non deve far altro che inserire l’apposita dicitura all’interno dello strumento di ricerca. Una volta trovato, si potrà entrare nella pagina di riferimento e visualizzare i dati della moneta precedentemente citata. Uno dei maggiori vantaggi funzionali di Coinmarketcap è la presenza di un chiaro ed intuitivo grafico in tempo reale. Viene costantemente aggiornato e rappresenta gli andamenti dei prezzi dell’asset nel corso del tempo.

    In più, attraverso l’apposita barra temporale, l’utente è in grado di spostarsi avanti e indietro nel tempo, in modo da visualizzare anche le cosiddette serie storiche di Litecoin, Bitcoin, Ethereum e tanti altri. I traders considerano tale strumento indispensabile per l’avvio delle analisi e per l’attuazione degli studi tramite indicatori matematici e statistici. Proprio per questo, Coinmarketcap viene spesso utilizzato parallelamente a piattaforme di trading CFD o Exchange.

    Coinmarketcap App per Dispositivi Mobili

    Nonostante Coinmarketcap sia stata lanciata molti anni dopo l’avvento delle prime criptovalute digitali (Bitcoin), ha saputo velocemente aggredire il mercato, ottenendo ottimi risultati. Basti pensare, ad esempio, che la capitalizzazione associata del 2013, pari a circa 1,6 miliardi di dollari, è subito passata, nell’arco di 5 anni, ad oltre 270 miliardi. Erano in pochi a pensare di vedere tale realtà considerata al pari di colossi dell’informazione e piattaforme di criptomonete con anni di esperienza.

    Una delle maggiori novità, portate nel corso degli ultimi mesi, è stata l’aggiunta dell’applicazione per dispositivi mobili. Permette di ottenere le stesse informazioni presenti sul sito, di ordinare le monete digitali in base a parametri stabiliti a monte e di visualizzare i grafici live. In questo modo, l’utente ha sempre a disposizione la potenzialità di Coinmarketcap, anche fuori casa ed in qualsiasi occasione.

    Coinmarketcap App

    Coinmarketcap App

    L’app di Coinmarketcap può essere scaricata gratuitamente dal proprio dispositivo portatile, sia sullo store Android che su quello Apple. Su tali mercati digitali, esistono tantissimi servizi in grado di erogare informazioni su criptovalute, ma l’applicazione di Coinmarketcap è considerata fra le più apprezzate dell’intero settore.

    Binance acquista Coinmarketcap per centinaia di milioni di dollari

    Notizia ufficiale è quella dell’acquisto di Coinmarketcap.com da parte del famosissimo Exchange di criptovalute Binance. La piattaforma, conosciuta in tutto il mondo, avrebbe comprato il sito per circa 400 milioni di dollari. Nonostante non vi siano certezze assolute sull’ammontare, si tratta comunque di una delle cifre più alte spese per un sito informativo su criptovalute.

    Attraverso questo piano strategico milionario, Binance si prepara a ricevere fruttuosi ritorni e conversioni attraverso gli oltre 38 milioni di visitatori mensili associabili a Coinmarketcap. Oltre ciò, bisogna dire che l’indirizzamento del sito, per quanto riguarda la funzione “acquista” è legato a Crypto.com. che, molto presto, potrebbe essere sostituito con Binance.

    Coinmarketcap: Alternative sul Mercato

    Particolarità vuole, all’intero del mondo delle criptovalute, che moltissimi servizi, anche di realtà concorrenti, basino il proprio software sull’API di Coinmarketcap. Sembra curioso, infatti, immaginare un servizio informativo che usi una struttura sui dati di un diretto competitor. Ciò che a noi interessa evidenziare, rispetto a tale situazione, è l’ulteriore conferma sull’accuratezza e velocità di aggiornamento dei valori presentati. Ma quali sono le alternative a Coinmarketcap? Scopriamolo subito:

    • Cryptocompare: è una delle migliori alternative a Coinmarketcap grazie alla presenza di filtri, valori in tempo reale e forum per commentare notizie su tantissimi strumenti crittografici.
    • Onchainfx: è una piattaforma molto apprezzata dagli utenti, soprattutto dai meno esperti, poiché eroga facili guide sul mondo Crypto.
    • Bitinfocharts: fra le particolarità di questo servizio ricordiamo, ad esempio, la visualizzazione del valore totale delle transazioni legate ad una specifica moneta digitale.
    • Coingecko: dà la possibilità di inserire molti filtri per individuare la criptovaluta più adatta alle proprie esigenze.
    • Coincheckup: è considerato uno dei rivali per eccellenza di Coinmarketcap per via della possibilità di ottenere informazioni sulla volatilità di differenti periodi e su indici di redditività.
    • Coinlib: fra le migliori funzioni di questa piattaforma troviamo la possibilità di raffrontare più di 3 strumenti finanziari contemporaneamente.
    • Coincap: è un servizio soddisfacente e molto valido e permette di controllare prezzi aggiornati in tempo reale.
    Coinmarketcap

    Coinmarketcap e l’uso dei Broker CFD

    Oltre a Coinmarketcap, esistono tantissimi altri servizi, definiti “ibridi”, poiché in grado di offrire importanti indicazioni sulle criptovalute e, allo stesso tempo, permettono di scambiare su assets finanziari. Si tratta dei broker di CFD online. Vengono chiamati così poiché permettono di utilizzare i cosiddetti contratti per differenza, particolari strumenti innovativi legati ai valori delle quotazioni.

    Prima di procedere con le consuete registrazioni, è tuttavia opportuno verificare minuziosamente ogni singola caratteristica e funzione della piattaforma candidata. Il primo passo è volto al controllo sulle licenze, e autorizzazioni, per erogare servizi all’interno del nostro territorio. Tali certificati, assieme alle funzioni per la sicurezza, vengono considerati una vera e propria garanzia nei confronti dei propri dati personali e capitali.

    Una volta effettuato tale controllo, è quindi possibile procedere con l’analisi nei confronti di altre caratteristiche funzionali. Scopriamole assieme, attraverso l’associazione di due grandi servizi di brokeraggio: eToro e ForexTB.

    eToro come Broker CFD per le criptovalute

    eToro rappresenta una delle piattaforme di contratti per differenza più solide e sicure all’interno del mercato. Viene scelto da migliaia di traders al mondo per via delle proprie caratteristiche funzionali ed innovative. Oltre a permettere lo scambio di Bitcoin, Litecoin, EOS, Ethereum o Ripple, è costantemente utilizzato anche per altri strumenti finanziari.

    Il primo grande vantaggio, da legare parallelamente ai contratti per differenza, è basato sulla doppia scelta operativa nei confronti delle personali strategie. I CFD, infatti, non basandosi sull’acquisto diretto dello strumento negoziato, si basano solamente sul differenziale dei prezzi all’interno della quotazione. Tutto ciò permette di puntare al rialzo o al ribasso, vediamo come:

    • Modalità Long: è basata sull’acquisto in caso di aumento (andamento verso l’alto) dei prezzi all’interno della quotazione selezionata.
    • Modalità Short: si basa sulla vendita in caso di diminuzione (andamento verso il basso) dei valori all’interno della quotazione.
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Ma non è tutto, attraverso eToro è possibile beneficiare anche della funzione di Copy Trading. In altre parole, si tratta di un comodo sistema automatizzato, per seguire specularmente le strategie dei migliori traders del momento. Il negoziatore, tuttavia, non è mai obbligato a seguire le operazioni altrui e può tranquillamente riprendere il controllo della situazione.

    Registrati qui alla piattaforma eToro.

    ForexTB come Broker CFD per le criptovalute

    Arrivati a questo punto, è possibile presentare un altro servizio da poter confrontare con la piattaforma Coinmarketcap. Si tratta di ForexTB, ingegnosa piattaforma di contratti per differenza dalle tante funzionalità e caratteristiche. Che si tratti di negoziare con criptovalute, o con qualsivoglia altro assets finanziario, tale broker garantisce strumenti altamente qualificati sia operativi che analitici. Visioniamo, quindi, alcune caratteristiche di ForexTB:

    Account demo: grazie a questo strumento di simulazione, i traders riescono a verificare le potenzialità del software proposto ed a testare strategie operative mai utilizzate prima. I conti demo sono completamente gratuiti e si basano sull’utilizzo di monete non reali. Il trader, tuttavia, può passare dalla modalità in simulazione a quella reale con un semplice click.

    Applicazione per dispositivi mobili: proprio come Coinmarketcap, anche ForexTb offre una comoda app per operare, in caso di necessità, anche fuori casa. Può essere scaricata gratuitamente sia per i prodotti Android che iOS. Per poter accedere nel proprio profilo è inoltre necessario possedere le proprie credenziali di accesso (username e password).

    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Segnali di trading: grazie a tali input e pillole informative, il trader, soprattutto se di nuovo ingresso, ha la possibilità di partire avvantaggiato e può sicuramente sentirsi meno solo durante le prime operazioni in borsa. Tali analisi, difatti, vengono esposte da negoziatori professionisti, con anni di pratica alle spalle.

    In aggiunta a ciò troviamo l’erogazione di una innovativa guida sul mondo del trading di CFD attraverso un ebook gratuito. In tal modo, il trader ha la possibilità di visionare esempi pratici, semplici e diretti senza troppi giri di parole.

    Clicca qui per avviare la registrazione su ForexTB, in modo da approfittare della guida gratis.

    Conclusioni

    L’odierna guida completa su Coinmarketcap ha dato la possibilità di conoscere a pieno tutte le caratteristiche di tale sito innovativo. I dati sulle visualizzazioni, assieme alla recente volontà di acquisto da parte di Binance, hanno notevolmente confermato le grosse potenzialità del servizio.

    Dopo aver esaminato le più importanti alternative a Coinmarketcap, l’attenzione è stata lentamente spostata verso le nuove metodologie dei contratti per differenza. I Broker di CFD, quali eToro e ForexTB, sono stati effettivamente considerati servizi ibridi. In altre parole, agli stessi è stata associata la possibilità sia di ottenere informazioni sulle criptovalute sia di negoziarle.

    Clicca qui per avviare la registrazione sul broker online.

    Domande frequenti

    Cos’è Coinmarketcap?

    Coinmarketcap è un servizio online che permette a tutti di ottenere gratuitamente notevoli informazioni tecniche sulle criptovalute

    Quali strumenti sono presenti su Coinmarketcap?

    Su Coinmarketcap sono presenti centinaia di criptovalute, aggiornate quotidianamente

    Coinmarketcap è affidabile?

    I dati proposti da Coinmarketcap sono precisi ed affidabili. Molti competitors online utilizzano la stessa struttura funzionale di Coinmarketcap

    Quali sono le alternative a Coinmarketcap?

    Oltre alle alternative tradizionali, i broker di CFD, come eToro e ForexTB, permettono di visionare i grafici ed i valori di tantissime criptovalute

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento