News

Bitcoin prosegue il rialzo: Target a €5.000

Da diverse settimane il Bitcoin prosegue il suo rialzo e sembra spingersi in zona €5.000. Infatti, nonostante la pressione ribassista causata da Bitfinex, la criptomoneta più famosa continua ad aumentare il suo valore.

La scorsa settimana il Bitcoin è stato in grado di continuare la sua scalata avvicinandosi ai livelli di prezzo raggiunti prima della frode messa in atto da Bitfinex. Nei giorni immediatamente successivi il valore del Bitcoin è sceso di circa 200 punti base, salvo poi recuperare terreno e riavvicinarsi in zona €5.000. Questo veloce recupero ha generato un sentiment molto positivo all’interno della comunità cripto.

Ad oggi sono molti gli analisti che ipotizzano un rialzo ancora più corposo per il Bitcoin, tanto da iniziare a dibattere su nuovi livelli di resistenza.

Bitcoin prosegue il rialzo: Target a €5.000?

Al momento della stesura di questo articolo, Bitcoin ha guadagnato oltre il 2% nelle ultime 48 ore. Il suo valore è passato da €4.600 fino a €4.800. Di conseguenza sono molti gli analisti che vedono nel Target psicologico di €5.000 un obiettivo raggiungibile nel breve periodo.

Come già anticipato, la news dominante della scorsa settimana si è avuta Giovedì 25/04. In questa data, il procuratore Generale di New York ha accusato Bitfinex e Tether di frode agli investitori. Come sempre succede, la notizia si è sparsa molto velocemente ed i rumors hanno immediatamente causato panico tra gli investitori. Tuttavia, questa news è stata assorbita con facilità dal mondo delle criptovalute. Infatti, già dopo 48 ore le principali monete registravano performance positive. Il target di €5.000 è stato nuovamente messo sotto tiro. Questo ha rappresentato per diversi analisti  un segnale di crescente forza dei fondamentali.

Luke Martin, un famoso analista di criptovalute, ha condiviso le sue opinioni sul valore dei Bitcoin in un recente tweet. Mr. Martin ha affermato che si aspetta una battaglia al rialzo del Bitcoin, fino a superare i suoi massimi recenti a €5.000. A suo avviso “È difficile essere euforici per un ulteriore rialzo fino a quando il prezzo non supererà il massimo più recente a €5.000. In quel momento potrei essere molto più ottimista. Fino ad allora tendo ad essere più vicino alla neutralità “, ha spiegato Martin.

Bitcoin: analisi operativa per il breve termine.

A livello operativo è evidente che siamo davanti ad un ciclo rialzista della nota criptomoneta. Alcuni analisti si sono spinti ad affermare che il valore del Bitcoin aumenterà fino a $20.000. Per un buon trading sul Bitcoin occorre quindi operare su piattaforme con le seguenti caratteristiche:

. Piattaforma certificate e regolamentata
. Spread bassi
. Accesso gratuito ad analisi e segnali di trading

Queste tre caratteristiche sono riscontrabili in 24option, l’opzione migliore per fare trading su Bitcoin. Sulla base di quanto affermato dagli analisti commentati nei precedenti paragrafi, la soluzione migliore consiste nell’aprire una posizione Long con Cfd (contratti per differenza) e fissare il Take Profit poco al di sotto della soglia di €5.000.

Operando con una leva pari a 1:30 e con un minilotto (0.10), una posizione Long dal prezzo attuale fino al target indicato rappresenta un potenziale guadagno di circa 20 pips. Con 24option il tutto si traduce in €200 di profitto per il trader.

Fai trading adesso sul Bitcoin con 24option.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento