News

Valore ApeCoin (APE): quasi +90% in 10 giornate di scambio

Ci troviamo ad approfondire un ecosistema unico nel suo genere, ossia ApeCoin, messo ultimamente sotto i riflettori grazie agli interessanti sviluppi che si sono susseguiti sul valore del suo token di riferimento, ossia APE. Il valore ApeCoin (APE) ha infatti registrato un aumento del +90% in pochissime giornate.

Dopo un considerevole crollo durante i primi sette giorni di aprile, gli investitori rialzisti sono entrati a mercato quando la criptovaluta mostrava quote pari a circa 10,70 dollari. Nuove fiducie e variazioni sulla domanda, avevano permesso all’asset di iniziare il suo rally.

Dopo che Bored Ape Yacht Club (BAYC) ha proposto il suo asset di governance ApeCoin nella giornata del 17 marzo, da quel momento il token è stato letteralmente preso in considerazione. Per circa 30 giorni, quindi un mese, l’asset si era canalizzato in un livello fra i 10 ed i 15 dollari per unità, senza mai superarli né al rialzo né al ribasso.

Avremo modo di approfondire tutto ciò, non prima di aver ricordato come le principali criptovalute presenti nel settore, siano negoziabili su broker professionali e con reali licenze, come lo storico ed efficiente broker eToro.

Valore ApeCoin (APE): le variazioni nel brevissimo periodo

Ripercorrendo i passaggi cruciali che hanno permesso al valore ApeCoin (APE) di ottenere nuovi punti di massimo, è possibile partire dagli sviluppi mostrati nella giornata del 18 aprile. Durante la stessa, secondo le principali piattaforme di scambio, la criptovaluta ApeCoin poteva essere acquistata ad un prezzo pari a circa 11,22 dollari in alcune sezioni.

In poco più di 48 ore, precisamente nella giornata del 21 aprile 2022, il valore della criptovaluta aveva mostrato una prima tendenza al rialzo, raggiungendo e successivamente superando la soglia dei 17 dollari. La giornata del 22 è invece stata una delle peggiori degli ultimi 7 giorni. Il prezzo unitario del token era nuovamente sceso a circa 13,99 dollari.

Da quel momento in poi, seppur con andamenti al rialzo ed al ribasso, il trend medio è stato positivo. Il valore della criptovaluta ha infatti dapprima rotto il muro dei 20 dollari, portandosi successivamente al ridosso dei 25 dollari. Target superato durante i primi minuti di questo 29 aprile, con punte attorno ai 25,97$.

Un rialzo sostituto tuttavia, al momento di questa stesura, da quote più basse, attorno ai 22 dollari per criptovaluta. Il recente interesse ha così permesso a ApeCoin di ottenere un nuovo ATH in poco tempo, nonostante la criptovaluta sia considerata ancora relativamente nuova.

La stessa variazione positiva, ha inoltre permesso all’asset di superare (almeno sotto l’aspetto della capitalizzazione di mercato), diversi ecosistemi competitor, associati rispettivamente a specifici token di sistema. Fra gli stessi, è ad esempio possibile ricordare MANA (di Decentraland), AXS (di Axie Infinity) e SAND del progetto The Sandbox.

Note finali

I token esposti in precedenza e oggetto della news odierna si legano ad un settore colossale, ampiamente sviluppato, ossia quello del gaming integrato con il mondo blockchain. Progetti nati negli ultimi tempi e che hanno avuto la capacità di generare un notevole Hype sul mercato.

Molti degli stessi possono essere individuati e negoziati in autonomia sui migliori broker di trading online. Uno dei più completi, che integra Decentraland, Sandbox e molte altre criptovalute (sia storiche che di nuova generazione) è eToro (qui la pagina ufficiale). È un broker pienamente regolamento e con diverse licenze operative.

Una delle prime particolarità da poter sottolineare, è la sua doppia valenza da broker di CFD e da exchange. Su tantissimi asset crypto, permette infatti di agire direttamente sull’asset sottostante, comprando la criptovaluta in modo fisico e conservandola in un apposito wallet di sistema (per specifici token).

Oltre ciò, permette anche di negoziare tramite contratti per differenza, ossia strumenti derivati che replicano l’andamento dell’asset sottostante, dando la possibilità di piazzare non solo strategie al rialzo (dette anche long), bensì anche al ribasso (dette short). È inoltre possibile sottolineare:

  • grafici in tempo reale su tutte le criptovalute supportate dalla piattaforma, aggiornati attimo dopo attimo;
  • possibilità di copiare reali Popular Investor, dopo averli accuratamente selezionati, ottenendo le medesime strategie (aperture, modifiche e chiusure), in tempo reale ed in modo speculare;
  • account demo, ossia una simulazione senza limiti di tempo e basata su un capitale virtuale di 100.000 dollari da poter utilizzare a propria discrezione;
  • assistenza professionale;
  • app per dispositivi mobili gratuita.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento