News

Ucraina: firmata la legge che legalizza le criptovalute

Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy ha legalizzato le criptovalute nel paese, firmando un disegno di legge sulle risorse virtuali, in mezzo a una frenesia di donazioni di risorse digitali per sostenere la difesa del paese contro un’invasione russa.

Prima di proseguire, se volete investire in criptovalute, dovreste sapere che utilizzando una piattaforma certificata come eToro avrete tanti servizi a disposizione, come il CopyTrading o il CopyPortfolios. Aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50 €.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Ucraina: ricevuti 100 milioni di dollari in cripto

L’Ucraina ha ricevuto 100 milioni di dollari in donazioni di criptovalute durante la sua guerra con la Russia.

La legge determina lo stato legale, la classificazione, la proprietà e le autorità di regolamentazione delle risorse virtuali, oltre a stabilire i requisiti di registrazione per i fornitori di servizi crittografici, ha affermato mercoledì il Ministero della Trasformazione digitale .

Il mercato sarà regolato dalla Commissione nazionale ucraina per i titoli e il mercato azionario. Gli scambi potranno operare legalmente e le banche apriranno conti per loro, ha affermato il ministero digitale in un tweet .
L’ente statale ha il compito di “dare forma e perseguire una politica nel campo delle risorse virtuali; determinare l’ordine di circolazione delle risorse virtuali; rilasciare permessi ai fornitori di servizi di risorse virtuali; e svolgere la supervisione e il monitoraggio finanziario in questo settore”, secondo un annuncio del governo del 17 febbraio.
L’ Ucraina ha ricevuto donazioni di criptovalute nelle ultime tre settimane da persone che vogliono sostenere la sua difesa e aiutare a finanziare gli sforzi umanitari. Il disegno di legge è passato in parlamento il 17 febbraio dopo che Zelensky ha respinto una versione precedente approvata nel settembre 2021.
Il ministero delle Finanze sta lavorando a modifiche ai codici fiscali e civili del paese per lanciare completamente il mercato delle risorse virtuali, afferma la nota.

Ucraina e criptovalute: considerazioni finali

Nel frattempo se desiderate investire in criptovalute in maniera sicura, eToro è un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • non ha commissioni:
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Iscriviti subito su eToro cliccando qui

 

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento