Guide

Mercatox Opinioni e Recensioni [2020] Exchange Affidabile?

Esaminando il Web alla ricerca di nuove piattaforme di scambio su criptovalute, è possibile imbattersi in un nuovo servizio chiamato Mercatox. Si tratta di una piattaforma innovativa, nata con lo scopo di offrire servizi multipli, ai propri clienti, in stretto collegamento con il settore delle criptovalute.

La piattaforma, stando ai dati individuati all’interno della pagina ufficiale, conterebbe più di seicentomila utenti registrati ed un portafoglio di strumenti crittografici fortemente in crescita. All’interno della nostra guida, scritta in modo chiaro e fruibile per tutti, presenteremo tutte le caratteristiche di Mercatox, soffermarci dettagliatamente sul funzionamento e sulle specifiche operative.

Compresa l’operatività di Mercatox, focalizzeremo l’attenzione su interessanti metodi alternativi, ossia i CFD, completamente differenti dagli Exchange. In altri termini, contrariamente dagli investimenti tradizionali, o dagli acquisti fisici di strumenti crittografici, i CFD permettono di scambiare solamente sulla base del differenziale dei prezzi.

A tal proposito, un ottimo punto di partenza è la visione dei migliori Broker di CFD disponibili online. Fra questi, due dei più utilizzati al mondo, ed in possesso delle doverose licenze per prestare servizio nella nostra nazione, sono eToro e ForexTB. A seguire, una tabella completa con le piattaforme più affidabili e professionali:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Mercatox Cos’è

    Come intuito all’interno dell’introduzione, Mercatox è una piattaforma di scambio di criptovalute lanciata nel 2015. La presenza di molte funzioni trasversali le ha permesso di espandersi in modo esponenziale e di essere considerata all’interno di molti siti informativi autorevoli, come ad esempio CoinMarketCap.

    Mercatox

    Mercatox

    Uno dei primi punti di forza, a differenziare ulteriormente questa piattaforma da altre realtà meno competitive, è la presenza di oltre 100 monete. Il supporto di un numero elevato di strumenti crittografici, ad oggi, viene considerato un valore aggiunto non indifferente, poiché permette agli operatori di focalizzare l’attenzione su più strumenti emergenti contemporaneamente.

    Una delle strategie iniziali di Mercatox ha visto la strutturazione di un’interfaccia funzionale ed altamente intuitiva. Tutto ciò per permettere a chiunque, ossia anche agli utenti meno esperti, di avvicinarsi con facilità al mondo delle criptovalute. Fra gli assets crittografici supportati, è possibile individuare sia strumenti storici, come Bitcoin, Ethereum, Litecoin e Ripple, sia Token di nuovissima generazione.

    E’ altresì presente una comoda sezione, disponibile agli utenti, per votare sull’ingresso di nuovi assets. Le monete che ricevono più voti potranno seguire il processo di inserimento ed essere aggiunte allo scambio. Un ulteriore elemento di diversificazione, è la presenza di tre valute reali, ossia USD, RUB ed EUR, le quali permettono di raccogliere registrazioni sia nella zona europea che estera. L’aggiunta di denaro fiat va ulteriormente a differenziare la piattaforma da altri Exchange privi di questa disponibilità.

    All’interno del sito ufficiale, Mercatox mette a disposizione di tutti molte informazioni sul proprio ecosistema ed in riferimento ai canali social ad essa legati. E’ inoltre possibile chiedere assistenza al servizio clienti, attraverso gli indirizzi esposti all’interno della piattaforma. Ad oggi, le lingue supportate dal servizio sono tre: cinese, russo e l’immancabile inglese.

    Mercatox Come Funziona

    Passando al funzionamento vero e proprio della piattaforma, Mercatox possiede 3 sezioni principali, poste direttamente nella parte superiore della schermata: “Trade“, “Prestito” ed “E-Wallet“.

    Cliccando sulla prima sezione, è possibile entrare all’interno dell’apposita pagina di riferimento e visionare tutti gli strumenti messi a disposizione. Oltre alla presenza del grafico tradizionale (ossia quello tipico con candele verticali), l’utente può selezionare altre proposte, in base alle singole necessità. Al di sopra degli stessi, invece, sono presenti altri parametri attinenti il volume e i relativi prezzi. La presenza di intuitivi pulsanti permette quindi di attuare l’azione “Compra” o “Vendi”

    Con la seconda sezione, ossia “Prestito“, gli utenti iscritti possono ottenere le loro percentuali tramite prestiti di beni. Si tratta di una funzione aggiunta solamente 2 anni dopo il lancio ufficiale della piattaforma e può essere avviata selezionando i vari termini sulle tempistiche, gli importi e i diversi tassi di interesse.

    L’ultima sezione, ossia “E-Wallet“, riguarda il servizio di archiviazione e il portafoglio digitale. Attraverso lo stesso, gli utenti di Mercatox possono ricevere ed inviare assets crittografici in modo rapido ed altamente professionale. Un vantaggio, nato dalla necessità portata dagli ultimi sviluppi in ambito di digitalizzazione, riguarda la possibilità, per i possessori di attività commerciali, di poter utilizzare il portafoglio Mercatox per l’accettazione dei pagamenti.

    Fra le altre possibilità ricordiamo il programma Referral. Lo stesso, basato su un personale Link, ottenuto al momento della registrazione, permette di invitare nuovi utenti ad iscriversi alla rete e di beneficiare di commissioni (15%) sulle transazioni degli stessi.

    Quando si parla di portafogli su criptovalute, è tuttavia importante tenere a mente il problema legato agli attacchi informatici. A tal proposito esistono altre particolari piattaforme di scambio che non necessitano dell’archiviazione e che permettono di operare solamente sulla base del differenziale dei prezzi? Sì, si tratta dei Broker CFD.

    Mercatox VS Broker CFD

    Come anticipato precedentemente, gli investimenti tradizionali su criptovalute, basati ad esempio sul loro acquisto fisico, attengono alla necessità di custodire gli strumenti in appositi wallet digitali. Contrariamente da ciò, nel settore crittografico, esistono nuove piattaforme, basate su innovativi strumenti, chiamati contratti per differenza. I vantaggi da poter associare a queste piattaforme uniche sono tantissimi. Ecco tre dei più importanti:

    • Presenza dei CFD: i Broker con contratti per differenza, basandosi esclusivamente sul gap dei valori all’interno degli andamenti degli strumenti, non sono legati a nessun portafoglio digitale di conservazione e permettono di attuare due strategie contrapposte: al rialzo (ossia in caso di aumento dei prezzi dell’asset) o al ribasso (ossia in caso di decremento dei valori dello stesso).
    • Zero commissioni: diversamente da quasi tutti gli Exchange mondiali, i quali applicano pensanti costi fissi legati alle operazioni, i migliori Broker di CFD non addebitano nessuna commissione sulla gestione ed offrono tantissime opzioni completamente gratuite.
    • Presenza delle regolamentazioni: nel mondo delle criptovalute, l’aspetto della sicurezza deve sicuramente essere messo ai primi posti. In un settore ormai pieno di truffe online, solamente una piccola percentuale di servizi può considerarsi affidabile. La presenza delle autorizzazioni CONSOB, o di altri enti accreditati, garantisce ai Broker di CFD la giusta affidabilità.

    Un ultimo vantaggio, non per importanza, riguarda la presenza di tanti strumenti finanziari. Contrariamente da Mercatox, il quale possiede prettamente strumenti crittografici, sui Broker di CFD è possibile individuare: materie prime, indici di Borsa, cambi valutari, titoli azionari e molto altro. Tutto ciò permette al trader di attuare una migliore strategia di diversificazione. Ma non è tutto, scopriamo altri vantaggi esaminando due leader del settore: eToro e ForexTB.

    eToro come Broker per le criptovalute

    Una delle prime proposte, da poter inserire nella nostra guida completa su Mercatox, è eToro. Contrariamente da molti Exchange di fama mondiale, eToro, oltre a possedere molti strumenti crittografici, mette a disposizione degli utenti tantissime funzioni innovative. La fluidità del software, unita all’interfaccia operativa funzionale, ha permesso a questa realtà di espandersi in modo esponenziale nel corso degli anni.

    Una delle prime funzioni interessanti, riguarda il cosiddetto Copy Trading. Si tratta di un sistema di trading automatico, da poter associare anche ad assets crittografici, basato sulla diretta operatività di traders con esperienza. In altri termini, diversamente da altri sistemi, basati su automatismi virtuali, la funzione di eToro, utilizzando la piattaforma solamente da tramite, permette di copiare le strategie operative dei migliori investitori popolari. Ecco come:

    • Prima di iniziare, è doveroso procedere con la fase di registrazione, effettuabile in pochissimi minuti, direttamente all’interno del Broker.
    • Una volta entrati sul proprio profilo, ed aver raggiunto le specifiche liste dei Popular Investor, sarà possibile individuare i propri guru del trading. La scelta in merito agli stessi può basarsi su parametri di redditività, di popolarità complessiva o di avversione al rischio.
    • Completato il processo di scelta, ed avviata la copia, tutte le operazioni di acquisto, di vendita e di modifica, effettuate dal negoziatore, verranno replicate specularmente anche sul proprio profilo personale.

    Oltre ciò, bisogna considerare anche la presenza del conto di prova gratuito. Che si tratti di operatività diretta, o semplicemente di Copy Trading, l’utente ha sempre la possibilità di utilizzare il conto demo per testare la velocità del Broker e per accrescere le competenze senza rischi.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Clicca qui per entrare su eToro

    ForexTB come Broker per le criptovalute

    Quando si decide di entrare nel settore degli scambi su criptovalute, è importante affidarsi agli strumenti giusti. Una delle piattaforme online più professionali, semplici da utilizzare ed autorizzata dalle autorità di competenza, è ForexTB. Le innovazioni portate da questo Broker sono considerate completamente rivoluzionarie e differenti rispetto ad altre realtà competitors.

    Uno dei primi vantaggi, apprezzato sia dagli utenti con esperienza che dai negoziatori alle prime armi, è rappresentato dai Segnali di Trading. Cosa sono esattamente? Si tratta di funzionali input, erogati sotto forma di notifiche, riguardanti analisi su tantissimi strumenti finanziari. E’ un servizio completamente gratuito e non richiede nessun abbonamento specifico. In questo modo, tutti gli utenti presenti sulla piattaforma, possono beneficiare di ottimi spunti di partenza e procedere in base alle proprie necessità.

    Clicca qui e accedi ai Segnali di Trading di ForexTB

    Ma non è tutto, poiché la società ha pensato anche ai traders che per la prima volta decidono di avventurarsi all’interno del trading online. Per loro, infatti, ha studiato un comodo corso di formazione online, erogato attraverso un eBook. Lo stesso, oltre ad essere completamente gratuito, è strutturato da veri e propri professionisti del settore ed aggiornato periodicamente. Al suo interno è possibile trovare ricche informazioni su tantissimi strumenti finanziari e fondamentali esempi pratici.

    Tutte le funzioni messe a disposizione dalla piattaforma, possono altresì essere avviate tramite la comoda applicazione per dispositivi mobili. L’App di ForexTB permette di controllare attimo dopo attimo gli andamenti delle proprie posizioni e di agire, effettuando modifiche, in caso di necessità. E’ disponibile sia per prodotti iOS che Android, è costantemente aggiornata e completamente gratuita.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Clicca qui per accedere su ForexTB e scoprire altre funzionalità

    Mercatox Commissioni

    Fra i tanti Exchange, o programmi legati al mondo delle criptovalute, anche Mercatox applica particolari commissioni. Nonostante i depositi siano completamente gratuiti, è proprio sugli scambi che il sistema addebita le cosiddette Fee. Entrando nel dettaglio, Mercatox applica lo 0,25% per i MM (ossia Market Maker) e per i MT (ossia Market Taker).

    Quanto al prelievo, la piattaforma applica una commissione variabile in base alla specifica valuta selezionata. Per fare un esempio, facendo riferimento alla seconda criptovaluta per eccellenza, ossia Ethereum, le commissioni di prelievo ammontano a 0,002 ETH.

    Entrando all’interno del sito ufficiale, è comunque presente con chiarezza una tabella completa, attinente tutte le commissioni legate al programma Mercatox. All’interno della stessa tabella, è inoltre possibile visionare i principali limiti assoggettati agli strumenti crittografici.

    Mercatox è Un Exchange Sicuro?

    La registrazione su Mercatox può avvenire direttamente all’interno della pagina ufficiale, attraverso le apposite sezioni di iscrizione poste in alto. Una volta inseriti i propri dati, ed aver ottemperato alle fasi di verifica tramite email, l’account potrà diventerà attivo in pochi minuti.

    La piattaforma consiglia vivamente di procedere con la cosiddetta autenticazione a due fattori. Si tratta di un processo di sicurezza fondamentale per proteggere il proprio account da mani ed occhi indesiderati. E’ un sistema collaudato nel tempo e permette di creare maggiore protezione in un settore che, purtroppo, conta migliaia di attacchi informatici al mese.

    Uno di questi, a settembre del 2018, ha riguardato anche la piattaforma oggi esaminata. La violazione ha portato notevoli problematiche e disturbi all’interno dello scambiatore. L’azienda sta continuando le proprie indagini e, allo stesso tempo, a studiare nuovi sistemi per proteggere ulteriormente i propri clienti.

    Mercatox

    Conclusioni

    Giunti alle conclusioni della nostra guida completa su Mercatox, è ora possibile far riferimento ad alcuni punti chiave, da tenere a mente per operatività future.

    Una prima parte introduttiva, fondamentale per le successive, ha permesso di scoprire tutte le caratteristiche operative e funzionali della piattaforma. La presenza di molti strumenti crittografici, legata alla semplicità dell’interfaccia, ha reso Mercatox uno degli Exchange più considerati all’interno di internet. Di contro, c’è da ricordare la presenza delle commissioni.

    A tal riguardo, sempre durante la guida, il lettore ha avuto la possibilità di conoscere nuove piattaforme (senza costi sulla gestione) e basate sui contratti per differenza. Alla luce dei tanti vantaggi, e delle funzioni innovative, eToro e ForexTB hanno rappresentato due eccellenze nel settore del trading su Bitcoin, Ethereum, EOS e molte altre criptovalute.

    Clicca qui per entrare su eToro

    Cicca qui per accedere a ForexTB

    Leggi anche: Revolut, Bitcoin Suisse, Moon Bitcoin, Crypto Pro, Binance Jersey, Eidoo, Paxful, WEWE Global, Okex, Bitrue ed Exmo

    Domande Frequenti

    Cos’è Mercatox?

    Si tratta di una piattaforma di scambio online, con altri servizi trasversali sul mondo delle criptovalute.

    Le operazioni su Mercatox sono gratuite?

    Così come tanti altri Exchange e scambiatori mondiali, anche Mercatox applica specifiche percentuali di commissione.

    Quali sono le alternative a Mercatox nel settore crittografico?

    Oltre alla presenza degli Exchange, strettamente legati all’acquisto fisico di criptovalute ed alla loro conservazione in portafogli digitali, nel settore esistono nuovi strumenti chiamati CFD. Permettono di scambiare su criptovalute sulla base del differenziale dei prezzi.

    Quali sono le migliori piattaforme online?

    Fra le migliori piattaforme online ricordiamo eToro e ForexTB. Sono due leader nel campo del trading su criptovalute e su tantissimi altri strumenti finanziari.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento