News

La Startup di Bitcoin Luno ottiene 9 milioni di dollari di investimenti

La startup del Bitcoin wallet Luno ha raccolto 9 milioni di dollari in investimenti come parte di un round di investimenti Series B.

Annunciato durante la giornata di oggi, il round è stato innalzato da Balderton Capital, un’azienda con base a Londra che ha investito in startup come Revolut, che ha lanciato un servizio di criptovaluta all’inizio di quest’anno. Come parte dell’accordo, il partner di Balderton Tim Bunting entrerà a far parte del consiglio di amministrazione di Luno.

Altre persone che hanno contribuito al round includono: AlphaCode e Digital Currency Group.

Luna fu originalmente fondato nel 2013 come BitX, ma cambiò invece nome nel mese di gennaio. Durante lo stesso periodo, fu inoltre anche annunciato che la società ha ottenuto la regolamentazione dalla Financial Conduct Authority, uno dei regolamentatori del mercato finanziario britannico.

All’interno del comunicato, la startup ha affermato che utilizzerà i fondi per continuare a sviluppare le sue applicazioni mobili e gli altri servizi, così come procedere con l’espansione di nuovi mercati.

Marcus Swanepoel, co-fondatore e CEO di Luno, ha dichiarato: “Per consentire a più persone in Europa di accedere a questi prodotti e servizi, è fondamentale per la nostra missione di portare le valute digitali a tutti, ovunque – e in modo da rendere l’esperienza di tutti nel mondo della moneta digitale sicuro, super facile e molto piacevole”.

Investire nel Bitcoin

Lo sapevi che oggi è possibile investire nel mercato del Bitcoin in maniera completamente gratuita, grazie alla piattaforma di eToro? Grazie a questa piattaforma di trading online regolamenta in tutta europa grazie al sigillo della CySEC, è possibile investire in professionisti generando dunque delle rendite passive (automatiche). Tuttavia con eToro è possibile anche investire singolarmente nelle criptovalute come il Bitcoin oppure l’Ethereum e molte altre ancora. Tuttavia con eToro è possibile anche investire con i famosissimi “CopyFund“, dei veri e propri prodotti d’investimento

Investire nel Bitcoin con eToro

Investire nel Bitcoin con eToro

Clicca su questo link per ottenere gratuitamente un conto demo, o per saperne di più >>

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento