News

ENS: il DAO Token di Ethereum a +80%

Nelle ultime 24 ore in ambito crypto non si parla d’altro che di ENS, il Dao Token di Ethereum Name Service. 

Il token ha fatto registrare una crescita repentina e decisamente consistente visto che parliamo di un aumento di valore che va ben oltre l’80%. Ma ciò che rende il tutto ancora più interessante è la tempistica di questa ascesa che è tutt’altro che casuale.

La Bull run è infatti partita nel momento in cui la governance dei domini .eth è passata nelle mani della Community.

Un cambiamento che ha catalizzato l’attenzione degli investitori che non hanno tardato ad approfittare di un progetto estremamente promettente.

ENS: cos’è e perché è tanto importante?

Partiamo innanzitutto con il chiarire cosa significa token DAO.

I DAO sono protocolli autonomi e decentralizzati estremamente diffusi e riconosciuti in molti stati USA.

Il loro funzionamento non è legato allo statuto del protocollo ma dipende esclusivamente da codice. Questo significa che per partecipare al progetto è sufficiente detenere token e votare.

Nello specifico il token ENS riveste un ruolo rilevante all’interno dell’attuale ecosistema blockchain ed i domini .eth svolgono un servizio fondamentale sia dentro che fuori la rete di Ethereum.

Si tratta infatti di uno strumento che viene utilizzato all’interno di numerosi siti web, servizi decentralizzati ed anche come tool in associazione al proprio wallet.

Ecco che questo passaggio di governance su uno strumento a così elevato potenziale non poteva che focalizzare l’attenzione dell’intero mondo crypto.

Ma perché tutti vogliono avere token ENS adesso? Ovviamente perché in base ai token posseduti si detengono voti utili per stabilire quello che saranno il futuro e le scelte del protocollo.

ENS: cosa succederà ora?

L’enorme successo di ENS è indubbio vista la crescita che ha fatto quasi raddoppiare il valore rispetto a quello di esordio. 

Resta però da capire se si tratta di un trend positivo destinato a durare oppure se le correzioni o addirittura delle inversioni potrebbero arrivare a breve. 

Va detto che il futuro dell’andamento del Dao Token ENS è strettamente legato sia a Bitcoin che ad Ethereum.

Questo significa che se BTC ed ETH continuassero a salire anche l’andamento di ENS potrebbe facilmente continuare i suo trend positivo.

In caso contrario potrebbe correggere, anche se in modo non troppo marcato, esattamente come è accaduto nelle ultime ore.

Note finali 

La grande e rapida ascesa di ENS ha dimostrato ancora una volta che se un protocollo ha alle spalle un progetto solido è utile i margini di crescita sono ancora molto ampi

Questo ovviamente vale tanto per realtà consolidate come Bitcoin e Ethereum, ma anche per progetti interessanti ma di portata decisamente più ridotta come ENS.

Per massimizzare quindi sia le ascese che le correzioni di tutti questi crypto la soluzione più adatta potrebbe essere quella di preferire la negoziazioni CFD all’acquisto diretto del token.

Una alternativa che viene resa disponibile dalle migliori piattaforme crypto come eToro che in più offrono la possibilità di accedere a:

  • Piattaforma intuitiva e regolamentata
  • Conto emo gratuito e illimitato
  • Un portfolio crypto in continuo aggiornamento

Per iniziare subito a investire in criptovalute su eToro è sufficiente accedere alla piattaforma e attivare il il proprio conto con un inedito deposito minimo a partire da sole €50.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Giancarla Basile

    Lascia un Commento