News

Cardano vs Ethereum: 3 cose che devi sapere sulla loro competizione

L’ecosistema Cardano in rapida crescita è gratificante per gli utenti poiché è possibile utilizzare i premi e gli incentivi guadagnati sullo stesso per acquistare altre risorse all’interno dell’ecosistema. Da AMM, liquidità, IDO a prestiti, ci sono diversi asset in cui i trader possono detenere i loro beni. la sfida Cardano vs Ethereum si fa dunque sterrata.

Prima di procedere ad affrontare l’argomento, è bene ricordare che è possibile negoziare tutte le criptovalute, in maniera sicura su piattaforme certificate come eToro.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

 

Cardano vs Ethereum: 3 fattori da conoscere

1. Modello Hodler

Mentre la maggior parte delle altcoin ha tentato di recuperare, il prezzo di Cardano è aumentato di oltre il 15% dalla scorsa settimana e questo è uno dei recuperi più veloci di questi giorni. Il lancio del suo testnet ha avuto un ulteriore impatto rialzista sul prezzo dell’altcoin. La capitalizzazione di mercato dell’altcoin era fino a $ 71 miliardi e la concentrazione di grandi HODLer era del 24%.

Di questo, il 69% degli HODLer era redditizio all’attuale livello di prezzo. La rete ha supportato transazioni di grandi dimensioni per un valore di oltre $ 69,7 miliardi nell’ultima settimana e l’afflusso di investimenti è aumentato del 3%. Questi segnali supportano la narrativa rialzista.

2. Liquidazioni

Dall’inizio di maggio 2021, ci sono stati picchi di liquidazione più brevi, a differenza dei precedenti nel 2021. Il 29 maggio 2021, sono stati liquidati più lunghi che corti. Con il recupero dell’open interest, è probabile che il rally di Cardano continuerà a lungo. Nel caso di Ethereum, la narrativa attuale è quella rialzista, con il prezzo in rialzo del 10% nell’ultima settimana.

3. On-Chain sentiment

Quando il volume di scambio di ETH ha superato più volte BTC questa settimana, la narrativa si è spostata su un rialzo a lungo termine. Tuttavia, a differenza delle soluzioni di ridimensionamento ETH L2, Cardano è in competizione con Ethereum, con una domanda in aumento e un sentimento rialzista sulla catena. Cardano è emerso come concorrenza per Ethereum con la sua raccolta di progetti e risorse in cui i trader possono investire.

L’attuale stagione di altcoin è guidata da rally di altcoin, tuttavia poiché ETH e BTC si stanno riprendendo, in termini di volatilità e prezzo, è più probabile che progetti come Cardano e Polkadot superino ETH. Cardano sta correndo verso l’alto, a differenza della maggior parte degli altri altcoin, e contro Ethereum. Nel 2o18, durante la precedente corsa al rialzo, sarebbe stata una sfida vedere Cardano e il suo ecosistema in una competizione contro Ethereum, tuttavia, nell’attuale corsa al rialzo Cardano ha ottenuto un ROI del 30% in 90 giorni.

Cardano vs Ethereum: Considerazioni finali

Ovviamente continueremo ad occuparci della sfida Cardano vs Ethereum semmai ce ne fosse bisogno, ma se nel frattempo desideri investire in criptovalute in maniera sicura, eToro è un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • non ha commissioni:
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Iscriviti subito su eToro cliccando qui
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento