News

Grande rialzo di Ethereum: per la prima volta Ether sorpassa Bitcoin

Dopo il calo dell’ultima settimana e il grande rialzo di Ethereum, almeno in termini di sentiment, si è riaccesa la discussione e la possibilità che l’altcoin possa battere Bitcoin.

Nell’ultima settimana l’attività di indirizzo ha avuto un calo sia per Bitcoin che per Ethereum. Ciò che però ha fatto la differenza, sono stati gli sviluppi tecnologici che hanno mantenuto il sentiment dell’altcoin ancora positivo nel mercato.

Così per la prima volta il sentiment di Ethereum è riuscito a superare quello di Bitcoin, almeno per un po.

Cosa ha fatto salire Ethereum?

Il picco dell’attività di indirizzo è stato massimo nel momento in cui il token ETH ha raggiunto e superato la soglia dei 2.100 dollari.

In buona sostanza ad un consistente aumento di valore, per l’imminente implementazione di EIP-1559, si è aggiunta un altrettanto consistente dimostrazione di fiducia da parte dei trader.

In buona sostanza si è innescato un circolo virtuoso tra aumento di valore e sentiment positivo da parte degli investitori, che con il lancio dell’aggiornamento previsto a fine luglio, potrebbe spingere il valore di ETH davvero molto in alto.

Rialzo di Ethereum: sentiment e non solo

L’attività di indirizzo non è la sola metrica su cui Ethereum è riuscita a sorpassare Bitcoin. Anche in termini di volume di regolamento giornaliero, la blockchain di Ethereum ha guidato le danze.

Mentre bitcoin ha stabilizzato quasi $9,93 miliardi al giorno, Ethereum è riuscita a stabilizzare un valore 3 volte più grande.

Di fronte a queste performance mai viste, viene naturale domandarsi: cosa succederà adesso tra Ethereum e Bitcoin? La correlazione tra le due crypto potrebbe via via diminuire.

La ragione è presto detta: il sentimento del mercato nei confronti di Ethereum è rimato sempre piuttosto basso, proprio perché l’altcoin è sempre stato considerato come opportunità di acquisto divergente rispetto alla massa.

Ora che i rialzi di Ethereum si fanno via via più consistenti e si assottiglia la distanza rispetto a bitcoin, anche l’interesse del mercato nei confronti di Ether aumenta. Questo non può che ridurre la correlazione tra le due crypto.

Note Finali

Ora che l’intero mercato delle criptovalute sta dimostrando di avviarsi verso la ripresa, e l’aggiornamento della blockchain è ormai agli sgoccioli, la fiducia ed il valore di ETM potrebbero davvero fare un ampio salto di qualità.

Insomma un ottima notizia per i sostenitori di Ether, ma anche per tutti i trader ed i possessori di chain legate all’ecosistema di Ethereum.

Dato che il rialzo di Ethereum sembra solo all’inizio vale la pena domandarsi: qual è il modo migliore per comprare ETM?

Ovviamente la risposta non può essere univoca e varia a seconda che si voglia usare Ethereum come moneta per fare acquisti o come investimento.

Se l’obiettivo è quello di fare acquisti usando Ethereum, è neessario rivolgersi ai migliori exchange di  criptovalute come Capital.

Se invece l’obiettivo è quello di investire in Ethereum, sfruttando le sue variazioni di prezzo e riducendo al minimo i rischi, la migliore alternativa viene offerta da eToro.

La piattaforma eToro permette infatti di negoziare Bitcoin con i CFD, sfruttando la vendita allo scoperto per massimizzare i profitti e guadagnare anche quando i prezzi scendono.

Un vantaggio ulteriore della piattaforma eToro è l’esclusivo Crypto Copyfund, una modalità di trading automatico sulle criptovalute che permette di copiare gli investimenti dei migliori trader cyripto della piattaforma.

Insomma un ottimo modo per guadagnare sin da subito su tutte le migliori criptovalute. Crypto Copyfund è disponibile anche demo, per provarlo è sufficiente accedere su eToro ed attivare subito il proprio account.

Clicca qui entrare in eToro ed iniziare a investire in sicurezza su Ethereum!

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giancarla Basile

Lascia un Commento