Guide

Bit2Me Piattaforma per criptovalute [Opinioni e recensioni 2021]

Il panorama crittografico mondiale si sta ormai espandendo a macchia d’olio e le continue richieste su scambi di monete digitali hanno spinto società, gruppi ed aziende a strutturare progetti innovativi per supportare chiunque sia intenzionato ad entrare nel settore delle criptovalute. In tutto ciò si inserisce Bit2Me, ossia una piattaforma di ultima generazione, presente ormai da tempo, ma messa letteralmente sotto i riflettori nel corso degli ultimi anni.

Ma cos’è Bit2Me? Come funziona Bit2Me? Quali sono le principali caratteristiche alla base del progetto? Sono solo alcune delle tante domande analizzate e presentate all’interno della nostra guida. Essendo da sempre un reale punto di riferimento per operatori ed appassionati, abbiamo deciso di approfondire, focalizzando l’attenzione sia su aspetti prettamente informativi che funzionali sul progetto.

Nel dettaglio andremo ad analizzare alcuni punti chiave, eccoli a seguire:

  • Cosa fa Bit2Me
  • Come funziona ed a cosa serve Bit2Me
  • Soluzioni alternative agli acquisti di criptovalute in modo fisico

In riferimento all’ultimo punto trattato, ricorderemo ad oggi la presenza di numerosi sistemi per poter trattare su strumenti crittografici, uno fra tutti la presenza di strumenti derivati, messi a disposizione da broker come eToro.

A seguire, prima di iniziare, ecco una tabella riassuntiva con le migliori piattaforme di trading per criptovalute.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Bit2Me Cos’è

    Bit2Me viene ad oggi considerata una piattaforma completa, pienamente inserita nel settore delle criptovalute, ma in modo trasversale anche in quello della finanza. In modo specifico, entrando all’interno della pagina ufficiale della stessa, può leggersi come Bitt2Me si proponga come reale alternativa ad intermediari finanziari e banche.

    Per fare ciò mette a disposizione una piattaforma ben strutturata, disponibile in diverse lingue, che può essere utilizzata sia tramite sistema desktop che attraverso applicazione per dispositivi mobili. Attraverso la stessa è possibile gestire, in un modo tutto nuovo, i propri possedimenti crittografici ed il denaro tradizionale.

    Oltre a permettere di poter scambiare su criptovalute, ossia utilizzare le proprie valute Fiat per ottenere un determinato pacchetto di monete digitali, Bit2Me propone sulla piazza molti altri servizi accessori. Si parte dalla possibilità di poter scambiare valute con i propri amici, generando dei veri e propri pagamenti, passando per un completo controllo sulle proprie finanze, fino ad arrivare alla presenza di una carta di debito (associata anche alla sezione crypto), basata sul circuito Visa.

    A permettere tutto ciò, una rilevante squadra di professionisti ed esperti del settore, che dal 2014 ha iniziato a progettare e strutturare la propria organizzazione. La sede primaria di Bit2Me è ad oggi in Spagna, ma la piattaforma propone i propri servizi in molte parti del mondo, soprattutto in territori europei.

    Lo stesso ecosistema viene ormai da anni sponsorizzato su diversi canali ed è possibile individuare pagine affini su molti social network noti, come ad esempio Facebook, Twitter, Instagram, YouTube e così via.

    Bit2Me Come funziona

    Assodata la presenza della piattaforma, nonché la sua esperienza nel settore da oltre 5 anni, è ora possibile focalizzare l’attenzione sui diversi servizi messi a disposizione.

    Come funziona Bit2Me?

    • L’utente, come esposto all’interno della homepage ufficiale, ha la possibilità di aprire un proprio account in pochissimi minuti, portando a compimento le relative procedure di verifica.
    • La possibilità di finanziare l’account con diversi sistemi di pagamento, permette di scambiare su strumenti crittografici.
    • Mette a disposizione numerosi servizi integrativi, come ad esempio il wallet integrato e sistemi di pagamento fisici.

    I metodi di pagamento accettati sono numerosi e l’utente registrato, tramite la funzione di acquisto, ha la possibilità di scegliere il proprio importo, comprare strumenti crittografici ed inserirli all’interno del wallet Bit2Me.

    Quali criptovalute sono supportate su Bit2Me? Oltre 20, eccone alcune a seguire:

    Lo stesso Bit2Me wallet, oltre a permettere la detenzione in forma fisica dei propri assets crittografici, permette altresì di poter inviare e ricevere transazioni tramite criptovalute, semplicemente attraverso l’inserimento degli indirizzi di riferimento. Per fare ciò utilizza una rete blockchain ben strutturata, a sua volta associata ad una vera e propria piattaforma tutto in uno.

    Una delle caratteristiche distintive di Bit2Me, che la differenzia rispetto ad altre applicazioni ed organizzazioni inserite nel settore, attiene la possibilità di poter comprare criptovalute anche in modo fisico, ossia tramite contanti, all’interno di negozi abilitati. Gli stessi negozi prendono il nome di Tikebit, sono attivi dal 2015 e presenti in molte nazioni UE, fra le quali anche Portogallo, Italia, Francia ed ovviamente Spagna.

    Attraverso l’applicazione Bit2Me, l’utente registrato, oltre a poter tenere sotto controllo il proprio portafoglio e la propria carta di debito associata, ha la possibilità di scambiare ed inviare transazioni in pochi secondi.

    Sistemi alternativi per negoziare su criptovalute

    Come molte volte accade all’interno del settore crittografico, ci si chiede se gli acquisti diretti, effettuati ad esempio tramite exchange puri, rappresentino ad oggi l’unico sistema presente per poter trattare su strumenti crypto. In questo contesto, la presenza di specifiche piattaforme ed operatori intermediari, permette di operare con criptovalute in un modo completamente nuovo e rivoluzionario.

    Si tratta dei broker di CFD su criptovalute, che permettono di scambiare su assets crittografici, senza tuttavia diventare possessori di un determinato pacchetto di criptovalute. In tutto ciò è sin da subito possibile individuare le differenze rispetto ad una detenzione fisica. Il punto di partenza attiene proprio la necessità, nel primo sistema, di dover obbligatoriamente utilizzare un wallet esterno, o integrato, per il processo di custodia.

    Nonostante nel corso degli anni gli exchange e le piattaforme di scambio abbiano inserito ed implementato numerosi strumenti di controllo e procedure di sicurezza, eventi nel passato, legati a violazioni informatiche, hanno causato non poche problematiche nel settore. Operare tramite CFD, quindi senza detenere criptomonete, significa anche evitare rischi associati ad ipotetici attacchi sulla rete.

    Quali altri caratteristiche associare ai Broker di criptovalute? Eccole a seguire:

    • Possibilità di attuare le proprie strategie tramite piattaforme regolamentate, ma soprattutto utilizzabili in modo autonomo.
    • Doppia chance sulla negoziazione, ossia al rialzo (di acquisto) in caso di ipotesi di aumento dei prezzi o al ribasso (di vendita) in caso di ipotesi di diminuzione dei prezzi.

    In tutto ciò, la scelta del giusto intermediario da poter utilizzare per questo sistema di negoziazione alternativo rappresenta un aspetto importante. A seguire due broker storici, nati ormai da anni ed in possesso di numerosi servizi efficienti per i propri utenti registrati:

    eToro

    Uno dei broker a permettere di negoziare con i principali strumenti crittografici mondiali è eToro. Entrando all’interno della homepage ufficiale, è sin da subito possibile accedere alla considerevole lista di criptovalute, messe a disposizione su una piattaforma semplice da utilizzare e molto user friendly.

    Una volta scelto il proprio asset, l’utente ha la possibilità di attuare la propria strategia sfruttando o aperture di acquisto, ossia al rialzo, o aperture di vendita, ossia al ribasso. La presenza di un comparto crittografico ben fornito, permette di poter differenziare le proprie scelte e di focalizzare l’attenzione su diverse monete.

    Clicca qui per scoprire eToro

    Uno degli aspetti più considerati sul broker attiene la presenza del Copy Trading. Di cosa si tratta? E’ un meccanismo rivoluzionario, considerato un sistema di trading automatico, tuttavia basato sulla presenza di reali traders professionisti. In poche parole, l’utente, una volta aver selezionato i propri Popular Investor preferiti, che magari prediligono operare con criptovalute, può beneficiare delle medesime aperture e transazioni degli stessi.

    Il tutto può avvenire anche tramite un conto demo iniziale, ossia un account gratuito, basato su capitali virtuali caricati di volta in volta dal broker.

    Scopri qui eToro ed il suo conto di prova

    ForexTB

    Un secondo esempio interessante, anche in questo caso da molti anni presente nel settore del trading online su criptovalute, attiene ForexTB. Si tratta di un operatore specializzato, che mette a disposizione centinaia di strumenti finanziari. Fra questi, è ovviamente possibile elencare anche un vasto database, contenente le principali criptovalute mondiali.

    Anche ForexTB, da sempre attento ed interessato ai propri utenti registrati, permette agli stessi di iniziare senza nessun impegno, comodamente tramite un conto di prova. Lo stesso, essendo basato su soldi fittizi, permette di poter strutturare nuove strategie di negoziazione su assets crittografici, provandole in modo concreto, senza tuttavia rischiare realmente di perdere soldi reali.

    Quali altri servizi mette a disposizione il broker? Ecco i più interessanti:

    • Assistenza a tutte le ore, attinente sia la fase di iscrizione che eventuali problematiche sulla piattaforma.
    • Segnali di trading.
    • Applicazione gratuita per dispositivi mobili, che permette di controllare costantemente il proprio portafoglio.
    • Corso sul trading e sui mercati finanziari, comprendente anche numerosi esempi pratici, tramite eBook.
    • Piattaforma rapida ed intuitiva.

    Clicca qui per ForexTB

    Bit2Me Commissioni e sicurezza

    Due aspetti rilevanti, da poter esaminare e tenere a mente su Bit2Me, attengono la presenza delle commissioni, ossia le cosiddette Fees, e gli aspetti sul controllo. Entrando all’interno della pagina ufficiale, è possibile scaricare un pratico documento tabellare, contenente tutte le informazioni in riferimento ai costi.

    Oltre alle commissioni sullo SWAP associate ad ogni singola criptovaluta trattata, viene esposto anche il quantitativo limite imposto dalla stessa piattaforma. In ogni caso, gli stessi valori sono costantemente aggiornati e messi a disposizione in modo trasparente.

    Passando agli aspetti sulla sicurezza, anche Bit2Me, come la totalità delle piattaforme legate al mondo crittografico, deve necessariamente rispettare delle procedure di controllo, sia interne che esterne. Tutto ciò anche per la presenza di un proprio wallet integrato, che deve permettere custodie protette da Internet e da mani indiscrete.

    E’ ad esempio possibile leggersi la presenza del mantenimento delle risorse degli utenti all’interno di servizi digitali in cold storage ed altre procedure di autorizzazione. Lo stesso processo di registrazione, richiede altresì richieste di verifica all’avanguardia.

    Bit2Me Opinioni e recensioni

    Effettuando ricerche online, semplicemente digitando la denominazione della piattaforma, è possibile individuare molteplici opinioni e recensioni su Bit2Me. In questo contesto, anche all’interno di forum su Bit2Me, è possibile riscontrare la presenza di un numero considerevole di utenti, provenienti da molte nazioni, soprattutto europee.

    Il processo di espansione territoriale ha rappresentato per la piattaforma una delle prime strategie per poter estendere i propri servizi. Anche il lancio di Tikebit, che permette di comprare criptovalute all’interno di semplici negozi fisici, rappresenta un elemento distintivo rispetto alla concorrenza, che le permette di beneficiare, almeno sotto questo aspetto, sul cosiddetto vantaggio del pioniere.

    Ulteriori aspetti da tenere a mente, riguardano la completezza sul servizio, attraverso una carta di debito e la possibilità di utilizzare una piattaforma di gestione su più fronti. D’altro canto, la sua presenza come sistema di scambio di criptovalute, non è l’unica all’interno del settore.

    Numerosi altri exchange, come ad esempio Huobi, Coinmama, Binance o bitFlyer sono alla costante ricerca di innovazione e sempre pronti ad incrementare la propria quota di mercato.

    Bit2Me

    Conclusioni

    Giunti alla fine della nostra guida completa su Bit2Me, è ora possibile ricapitolare alcuni aspetti salienti che ci hanno permesso di scoprire a 360 gradi questa piattaforma legata al settore finanziario e crittografico. Il punto di partenza ha riguardato la sua nascita ed il suo sviluppo. Abbiamo potuto constatare la sua presenza già da molti anni, il che la dice lunga sull’esperienza maturata nel settore.

    Al di là del servizio diretto per l’acquisto fisico di strumenti crittografici, l’organizzazione ha dimostrato di mettere a disposizione una serie di servizi accessori, trasversali al mondo delle criptovalute, ma in un certo senso strettamente legati alle stesse. Nel corso dei paragrafi, abbiamo inoltre evidenziato la presenza dei costi sulle commissioni, esposte con chiarezza all’interno della homepage, nonché i maggiori strumenti crittografici presenti nel sistema.

    La possibilità di comprare fisicamente monete digitali, è stata successivamente accostata alla presenza di nuovi meccanismi, che prendono il nome di contratti per differenza, permessi grazie alle migliori piattaforme di trading online, come ad esempio eToro e ForexTB.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande Frequenti su Bit2Me

    Cos’è Bit2Me?

    Si tratta di una piattaforma innovativa, attiva nel settore crittografico ed in quello della finanza. Mette a disposizione una serie di servizi, fra i quali lo scambio fra valute Fiat e valute digitali.

    Cos’è Tikebit?

    Si tratta di una catena di servizi fisici, che permette agli utenti di poter comprare criptovalute tramite contanti. Esistono ad oggi diversi esercizi sparsi in tutta Europa, compreso in Italia.

    Bit2Me è priva di commissioni?

    Entrando all’interno della pagina ufficiale è possibile scaricare un documento ufficiale contenente le percentuali di commissione (Fees), nonché i limiti imposti dalla piattaforma.

    Quali sistemi alternativi per negoziare su criptovalute?

    Oltre alla presenza di piattaforme di scambio pure, ossia che permettono di possedere criptovalute, ricordiamo la possibilità di negoziare tramite CFD, utilizzando le migliori piattaforme di trading online.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento