News

Exchange Della Banca DBS: Potrebbe Permettere Scambi Su BTC, XRP, ETH e BCH

Per chi non la conoscesse, DBS rappresenta una delle banche più grandi al mondo, operante prettamente a Singapore e nella zona asiatica. Propone da anni servizi innovativi ed è sempre pronta ad accettare innovazioni e progressi in ambito finanziario. Una delle ultime notizie, presenti (per poco) anche all’interno della pagina ufficiale, riguarderebbe la lavorazione di un innovato Exchange della banca DBS, che potrebbe presto essere lanciato.

Il mondo della finanza è in continua evoluzione, e sempre più società, o istituti finanziari importanti, stanno decidendo di portare grosse modifiche a favore di un progressivo passaggio alla digitalizzazione. Un ottimo punto di partenza, secondo molti esperti ed appassionati del settore, riguarderebbe proprio l’implementazione di servizi crittografici, uno fra tutti quello sugli scambi.

Nel corso dell’articolo scopriremo tutte le maggiori informazioni DBS in merito a questo nuovo probabile scambiatore innovativo, proponendo quali strumenti potrebbero presto essere messi a disposizione dei clienti che decideranno di usufruire del servizio. Oltre ciò, sarà doveroso ricordare che gli acquisti all’interno degli scambiatori non rappresentano l’unica soluzione per operare con criptovalute.

A tal proposito, presenteremo nuovi strumenti derivati, chiamati CFD, non legati all’acquisto fisico dello strumento crittografico. Un ottimo punto di partenza, riguarda la visione dei migliori Broker CFD, fra i quali ForexTB ed eToro:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Exchange Della Banca DBS: Ecco Le Prime Informazioni

    Le risorse digitali rappresentano una delle più importanti innovazioni dell’ultimo secolo, e tutto ciò, DBS, l’ha perfettamente compreso. Attraverso il suo DBS Digital Exchange, la società punterebbe ad offrire soluzioni di scambio sulle principali criptovalute presenti sul mercato. In questo modo, secondo molti, verrebbe data la possibilità alle grandi e medie imprese, di poter attingere ad una raccolta di capitali più efficiente e di ampliare esponenzialmente la mole di investitori.

    Lo scambiatore DBS Digital Exchange, qualora venisse ufficializzato, conterà sulla solidità, esperienza e capacità di uno dei gruppi bancari più importanti al mondo (per l’appunto DBS Bank). Lo stesso, attraverso nuovi meccanismi virtuali, dovrebbe permettere la strutturazione di un servizio di custodia di ultima generazione.

    Contrariamente dagli Exchange tradizionali, lo scambiatore DBS non dovrebbe essere legato a nessuna detenzione di strumenti crittografici. Gli stessi, invece, potrebbero essere detenuti direttamente dalla DBS Bank, attraverso la cosiddetta DBS Digital Custody. La stessa, secondo quanto espresso dalle prime informazioni, riguarderebbe una soluzione ottimale per la conservazione delle risorse digitali.

    Entrando maggiormente in dettaglio, per prestare servizio, la DBS Digital Exchange dovrà essere pienamente regolamentata (e quindi in possesso delle giuste licenze per operare) dall’autorità monetaria di Singapore. Tutto ciò a dimostrazione della serietà e della perfetta organizzazione dell’intero gruppo.

    Passando agli strumenti che dovrebbero essere inseriti, si è parlato di 4 assets crittografici strategici, ossia Bitcoin, Ethereum, Ripple e Bitcoin Cash. Gli stessi, da poter associare a valute SGD, HKD, JPY e USD. Lo scambio digitale, proposto direttamente da una banca, punterebbe ad offrire maggiori garanzie ai clienti, processi costantemente monitorati ed un perfetto rispetto di normative e regolamentazioni.

    Nonostante il tutto sia ancora in fase di lavorazione, è importante considerare, che nelle prime informazioni messe a disposizione, non stupisce la presenza dei 4 maggiori strumenti crittografici.

    Analisi Dei Prezzi Bitcoin

    Strategie Operative su BTC, XRP, BCH e ETH

    Come anticipato all’interno dell’introduzione, gli strumenti che ben presto potrebbero essere inseriti all’interno dell’Exchange della banca DBS, oltre che nei database degli scambiatori, possono essere individuati anche all’interno dei Broker online basati su CFD.

    I contratti per differenza, essendo particolari strumenti derivati, basano la propria operatività solamente sulle fluttuazioni dei valori degli assets, senza la necessità di dover effettuare acquisti fisici. In questo modo viene meno la conservazione delle criptovalute all’interno di appositi portafogli di archiviazione digitale ed il trader ha l’effettiva possibilità di optare su due strategie contrapposte:

    • Modalità al rialzo su BTC, XRP, BCH o ETH attraverso CFD: in caso di ipotesi di aumento dei valori dello strumento selezionato.
    • Modalità al ribasso su BTC, XRP, BHC o ETH attraverso CFD: in caso di ipotesi di decremento dei valori dell’asset selezionato.

    A tal proposito, prima di partire con le strategie dirette, è tuttavia doveroso aprire una piccola parentesi sulla scelta della giusta piattaforma di scambio. In questo caso, è opportuno affidarsi a Broker professionali, in possesso delle giuste autorizzazioni e delle licenze per erogare servizio nel nostro stato. Due dei migliori servizi di brokeraggio, utilizzati quotidianamente da migliaia di traders al mondo, sono eToro e ForexTB.

    Mettono a disposizione tantissimi strumenti crittografici e molti assets finanziari fra i quali: materie prime, indici di borsa, cambi valutari a molto altro. Oltre ciò, attraverso un comodo conto di prova gratuito, basato sul caricamento di denaro virtuale, tutti gli utenti possono provare differenti strategie, su Bitcoin, Ripple, Ethereum, Bitcoin Cash o altri strumenti, senza la paura di perdere capitali propri. E’ tuttavia sempre possibile passare alla modalità reale in pochi attimi.

    Clicca qui per scoprire eToro

    Clicca qui per scoprire ForexTB

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento