News

Rivali Di Ethereum: Chi Sono e Quali Risultati Mostrano

Che la sorprendente tecnologia alla base di Ethereum, di ispirazione per moltissime criptovalute ed altcoin di nuova generazione, rappresenterà per sempre una delle migliori anche nel futuro è difficile a dirsi. Ciò che sembra chiaro, tuttavia, riguarda il costante aumento di interesse nei riguardi di ecosistemi molto simili ad Ethereum e pronti ad offrire servizi sempre più efficaci ed efficienti. In altri termini, è effettivamente possibile individuare veri e propri rivali di Ethereum.

Entrando maggiormente in profondità della questione, due ecosistemi specifici, ossia Chainlink e Polkadot, sembrerebbero aver a lungo beneficiato di un costante e copioso interesse all’interno del mercato.

All’interno del nostro approfondimento scopriremo la corsa di Ethereum nel voler risolvere alcuni piccoli problemi storici, a fronte del mantenimento della posizione da leader delle altcoin. In tutto ciò, sarà tuttavia doveroso contrapporre il perfetto lavoro delle due criptovalute emergenti citate in precedenza, pronte a rubare la scena ad ETH.

Giungendo alle conclusioni, il lettore avrà la concreta possibilità di ottenere una spiegazione completa sulle nuove modalità di scambio online su Ethereum, basate su contratti per differenza. Scopriremo le potenzialità dei CFD e visioneremo i migliori Broker presenti sul mercato. A tal proposito, ecco una prima tabella riassuntiva, contenente piattaforme regolamentate, fra le quali eToro e ForexTB:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Rivali Di Ethereum: Chainlink e Polkadot Fra Gli Strumenti Emergenti

    E’ vero, Ethereum, ad oggi, rappresenta ancora la seconda criptovaluta per eccellenza e la prima altcoin mondiale all’interno del più ampio panorama crittografico. Seguendo la teoria che nulla dura per sempre, si potrebbe pensare che ben presto altre realtà, magari più efficaci ed efficienti, potrebbero prendere il posto dell’ecosistema ETH, diventando maggiormente vantaggiose.

    Partendo dal principio, la tecnologia Ethereum, ormai presente da molti anni, inizia a necessitare di aggiornamenti importanti, volti a risolvere alcune problematiche di base. In linea generale, i problemi più grandi, considerati ormai risolti dagli ecosistemi di nuova generazione, riguarderebbero la scalabilità e le tanto odiate commissioni presenti nel sistema.

    A tal riguardo, numerosi progetti degli ultimi anni, come per l’appunto Chainlink e Polkadot, sembrerebbero offrire molti servizi analoghi (o almeno similari ad Ethereum) risolvendo, allo stesso tempo, i problemi esposti in precedenza. Facendo alcuni esempi, gli strumenti forniti da Ethereum agli sviluppatori, che inizialmente sembravano essere gli unici presenti sul mercato, sono stati lentamente affiancati dai sistemi di Chainlink, il quale propone soluzioni altrettanto valide per gli stessi professionisti, mantenendo sicurezza, velocità e costi contenuti.

    D’altro canto, anche Polkadot, attraverso il potentissimo sistema di rete, può effettivamente essere considerato uno dei maggiori rivali di Ethereum. Consente transazioni rapide, sicure e con processi di ultima generazione.

    Tutto ciò inizia ad essere compreso dagli utilizzatori di strumenti crittografici, e la copiosa quota totale di capitalizzazione mondiale, nel corso degli ultimi due anni, ha iniziato ad essere composta sempre da più realtà. Nonostante ciò, una nuova speranza, e una nuova possibilità di difendere il primato per Ethereum, ci sarebbe, e prende il nome di ETH2. A patto, ovviamente, che venga finalmente lanciata.

    Analisi Dei Prezzi Ethereum “ETH”

    Strategie Operative Su Ethereum (ETH)

    Compresa la presenza dei rivali di Ethereum, è ora possibile mettere per un attimo da parte l’uso delle tecnologie alla base di questi colossali ecosistemi, considerandoli esclusivamente come strumenti crittografici. La presenza di ETH, e quindi della sua volatilità dei prezzi, può concretamente essere associata a nuove metodologie di scambio, completamente differenti rispetto agli acquisti tradizionali.

    Tali sistemi, basati sull’uso di specifici strumenti derivati, che prendono il nome di contratti per differenza (CFD), permettono al trader di operare su criptovalute, considerando solamente il gap dei valori all’interno dell’andamento. In questo caso, prendendo in considerazione Ethereum, l’utente può decidere di aprire:

    • Un CFD rialzista su Ethereum: in caso si ipotizzi una corsa verso l’alto e quindi un aumento dei valori dello strumento.
    • Un CFD ribassista su Ethereum: in caso opposto, ossia in ipotesi di un decremento dei valori dell’asset selezionato.

    La presenza dei contratti per differenza, tuttavia, non sarebbe possibile senza l’esistenza di particolari servizi online, che prendono il nome di Broker. Gli stessi, basati su un’interfaccia grafica snella ed intuitiva, permettono a tutti di scambiare su strumenti crittografici in pochissimo tempo e con una semplice registrazione. Due delle migliori piattaforme presenti sul mercato sono eToro e ForexTB.

    Possiedono entrambe grafici in tempo reale costantemente aggiornati, indicatori da poter utilizzare in totale autonomia e un fondamentale conto demo gratuito. Quest’ultimo permette a tutti di poter prendere dimestichezza con le funzionalità presenti all’interno del Broker e di poter testare nuove scelte strategiche su ETH senza nessun timore di perdere denaro reale. Tutto ciò, oltre che attraverso la piattaforma Desktop, può essere avviato anche attraverso una comoda applicazione per dispositivi mobili (disponibile per iOS ed Android).

    Clicca qui per scoprire eToro, la sua demo, ed altri vantaggi

    Clicca qui per scoprire ForexTB, la sua demo, ed altre potenzialità

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento