News

ETF Bitcoin [BTC] pronto per il grande ritorno dopo la nomina del nuovo commissario SEC?

Mentre il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump sta continuando il suo ingresso nelle istituzioni federali e governative, la prospettiva di un ETF Bitcoin [BTC] si sta avvicinando. Il più recente candidato alla Commissione per gli strumenti finanziari e gli scambi negli Stati Uniti, Elad Roisman, potrebbe ribaltare lo stato delle cose riguardo all’approvazione del fondo.

Comprare Bitcoin con un broker regolamentato

Ecco come acquistare la criptovaluta del Bitcoin con una piattaforma di trading regolamentata CySEC e sicura da utilizzare.
Trading Bitcoin 24Option

Trading Bitcoin 24Option

  1. Apri un conto di trading gratuito su 24Option (CLICCA QUI PER LEGGERE LA NOSTRA RECENSIONE) – la procedura è veloce e sicura.
  2. Deposita i fondi. – 24Option accetta carte di credito/debito, deposito bancario e PayPal.
  3. Compra (o vendi allo scoperto) Bitcoin grazie alla tecnologia dei CFD – l’investimento minimo richiesto è di soli 200 euro.

>>CLICCA QUA PER ANDARE SUBITO SUL SITO UFFICIALE<<

Prezzo Bitcoin in Tempo Reale

Il rigetto dell’ETF di Winklevoss si è verificato in un rapporto di divisione 3-1, con il Commissario Hester Peirce che ha sostenuto con forza l’approvazione del fondo. Anche Roisman ha esperienza simile a quella di Peirce, in quanto è Consigliere capo del comitato bancario del Senato e si è formato sotto la guida del Commissario Daniel Gallagher, che è un sostenitore dell’innovazione nel settore FinTech. In passato, Roisman ha dichiarato:

“È importante per la SEC, se hanno regole sui libri, per farli rispettare. Non c’è posto nei nostri mercati per i cattivi attori “.

Si tratta quindi di una grandissima novità per la criptovaluta del Bitcoin [BTC].

Inoltre, nella sua testimonianza alla SEC, ecco quello che ha dichiarato:

“La SEC deve esaminare e riesaminare le sue regole, regolamenti e linee guida per assicurare che stiano ancora lavorando come previsto per compiere la missione della SEC. Di recente si è manifestato in settori come la protezione dei dati e la sicurezza informatica, nonché l’emergere di nuovi investimenti e tecnologie come le offerte iniziali di monete e blockchain. È essenziale che la SEC affronti queste nuove sfide in modo equo e trasparente. [e] fornire certezza e chiarezza ai mercati e agli investitori “.

Ciò richiama parallelamente le affermazioni di Hester Peirce, in cui sosteneva che l’ETF Winklevoss avrebbe dovuto essere approvato in conformità con la legge sugli strumenti finanziari e gli scambi del 1994.

Dopo il ritiro del commissario Kara Stein a dicembre, alla SEC sarà presente un solo commissario, il candidato democratico Robert Jackson Jr., che non ha dimostrato alcun tipo di sostegno nei confronti di un ETF o di criptovalute in generale.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento