Guide

Dove Spendere i Bitcoin nel 2020

Tutti dicono che il Bitcoin sia il “nuovo cash di internet”. Ciò significa che questa criptovaluta è stata inventata per essere principalmente utilizzata su internet. Ma dove spendere i Bitcoin oggi? Sono presenti moltissimi siti internet che accettano questa criptovaluta, e ci sono anche diversi negozi, ristoranti, istituzioni e altri luoghi “fisici” che accettano la criptovaluta inventata da Satoshi Nakamoto.

Già svariati siti internet come Amazon oppure Best Buy accettano il Bitcoin. È persino possibile acquistare gift card per svariati negozi sul sito internet Gyft.com. Ci sono inoltre alcuni e-commerce creati specificatamente per spendere il Bitcoin, tra cui Spendabit e SpendBitcoin, dove è praticamente possibile trovare qualsiasi cosa, dato che su questi siti internet sono presenti milioni di oggetti in vendita.

Man mano che il Bitcoin continuerà di questo passo ad ottenere sempre più utilizzatori, nasceranno sempre più opzioni per spendere i propri Bitcoin liberamente attraverso servizi affidabili e sempre più famosi.

Svariate aziende come Microsoft oppure Green Man Gaming, stanno producendo videogiochi che è possibile acquistare con i Bitcoin.

Anche il cibo è un settore in grandissima crescita per il Bitcoin. Tramite il sito internet Foodler è possibile avere qualsiasi tipologia di piatto pagando con la criptovaluta.

È possibile persino ordinare farmaci svizzeri con Swiss Pharmacy oppure addirittura comprare in gioiellerie di lusso con il Bitcoin. Su alcuni di questi servizi, i prezzi in Bitcoin non sono presenti, ma è bensì presente un’opzione di pagamento in Bitcoin direttamente all’interno del checkout.

Comprare Bitcoin e Guadagnare

Non solo inviare o ricevere Bitcoin. Oggi è possibile speculare sull’andamento del Bitcoin facilmente al rialzo o al ribasso, grazie alle piattaforme di trading online.

Grazie a soluzioni d’investimento come eToro, è oggi possibile investire sul Bitcoin con una soluzione regolamentata dall’authority di controllo europea CySEC (N. di licenza: 109/10) e autorizzata CONSOB.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Chi ha investito nelle cripto agli inizi ha guadagnato molti soldi ed oggi vive un tenore di vita che non avrebbe mai potuto raggiungere senza questo settore emergente.

    Se stai leggendo è molto probabilmente perché anche tu ti stai chiedendo se è ancora possibile investire nel Bitcoin e guadagnare. Ma come investire sul bitcoin per ottenere profitti? Per fortuna, oggi le cose sono molto più semplici rispetto ai primi anni, quando solo gli esperti potevano ottenere profitti dai bitcoin. Oggi chiunque può investire sui bitcoin perché tutte le migliori piattaforme di trading consentono di investire sul bitcoin.

    Per investire su Bitcoin è sufficiente:

    In giro per il mondo con il Bitcoin

    Sono molte le persone a voler girare il mondo spendendo in Bitcoin. Expedia, una delle più grandi agenzie di viaggio online consente di pagare con il Bitcoin, grazie alla partnership con Coinbase.

    Inoltre è importante considerare che i servizi di CheapAir e TravelForCoins accettano i Bitcoin come pagamenti per i biglietti aereei. Presto gli utenti potranno non solo prenotare posti aerei ma anche camere d’albergo. Anche per gli appassionati dei viaggi in barca (oppure per chi non sopporta i viaggi in aereo) può optare per Ships and Trips Travel e pagare tutto in Bitcoin.

    Esiste anche un’altra agenzia di viaggi, la Young Pioneer Tours, che lavori con gruppi e clienti individuali con un budget limitato. Sono disponibili mete turistiche per andare in svariate parti del mondo, e l’agenzia è molto specializzata per i viaggi in Corea del Nord.

    Ma mettiamo da parte l’e-commerce per qualche minuto e diamo uno sguardo a tutti quegli esempi di negozi reali dove è possibile fare compere con il Bitcoin.

    Gli Stati Uniti sono ovviamente molto più avanzati rispetto a noi Europei, ed è possibile ad esempio visitare una grande catena di gioiellieri chiamata “REEDS Jewelers”. Il loro ufficio si trova a Wilmington nel North Carolina e possiedono circa 64 negozi in tutta parte est degli USA.

    In scozia invece, è possibile fare acquisto sul negozio CeX che vende film e videogames. Si tratta di un rivenditore di articoli elettronici britannico, che iniziò con un solo negozio che accettava pagamenti solo di Bitcoin nel 2014. Adesso esistono più di 30 negozi in tutta la Gran Bretagna.

    I bar e ristoranti di Bitcoin sono un qualcosa di difficile di trovare, ma in quasi tutti i paesi è ancora possibile trovarme alcuni. Non andando lontano dal Regno Unito, possiamo citare la Pembury Tavern di Londra oppure il Burger Bear. Il pub Old Fitzroy di Sydney, Australia o il The Pink Cow di Tokyo accetta pagamenti in Bitcoin anche per cena.

    Pagare con Bitcoin in Italia

    Bitcoin Negozi Italia

    Bitcoin Negozi Italia

    Secondo il servizio di CoinMap in Italia le possibilità per pagare con il Bitcoin sono numerose. Le città con più esercenti che accettano il Bitcoin sono Roma e Milano, con ben 36 luoghi per ciascuna città.

    A Roma ad esempio, tra i tanti negozi che accettano il Bitcoin, è presente una birreria chiamata “Beer Time”, che vende soltanto birre artigianali ed offre una ottima selezione di bottiglie provenienti da birrifici sparsi in tutta Europa. Secondo i creatori del sito, questa birreria è stata una delle prime ad accettare il Bitcoin.

    Sono presenti anche svariati alberghi, come l’Albergo Bachmann, situato nel comune del Renon a soli 20 km da Bolzano. È possibile pagare il proprio soggiorno direttamente con la criptovaluta.

    Ne sono presenti moltissimi altri di luoghi che accettano il Bitcoin in Italia, e ogni anno gli esercenti che lo accettano sono sempre di più.

    Il Bancomat per Bitcoin

    Bitcoin ATM

    Bitcoin ATM

    L’italia è sempre stata in prima linea per l’espansione del Bitcoin. Infatti uno dei primissimi bancomat per il Bitcoin è stato installato in Italia. Si chiamata ReggioBit, e funziona proprio come un ATM.

    Dove pagare con Bitcoin in Italia

    Il business più gettonato per il Bitcoin è attualmente quello del turismo. Ci sono infatti una infinità di servizi collegati al mondo del Bitcoin, che consentono essenzialmente di fare una vera e propria vacanza utilizzando la criptovaluta.

    Segnaliamo la Cascina la Famò a San Marzano Oliveto, provincia di Asti. L’Hotel Residence Gallery ad Alba Adriatica è inoltre uno dei più famosi e consente il pagamento in Bitcoin. Gli altri sono:

    • Castello Michelina, Bed & Breakfast in Provincia di Crotone;
    • La Chiesa di Sopra, Bed & Breakfast a Ravenna;
    • Albergo Bachmann, Bolzano;

    Per quanto riguarda la seconda categoria più diffusa in questo settore, sono presenti i negozi di informatica ed i servizi di assistenza IT. Ad esempio:

    • SvCommerce, negozio di prodotti di elettronica a Catania;
    • Pegaso Team, servizi informatici a San Giuliano Milanese;
    • Tuxel, computer e server a Firenze;

    Bitpay

    Sono in molti in Italia ad utilizzare il servizio di Bitpay, che converte i Bitcoin in Euro direttamente sul conto.

    Così facendo i clienti non devono utilizzare nemmeno i Bitcoin, ma possono convertire in tempo reale gli euro per pagare poi in Bitcoin, senza nemmeno rischiare le forti oscillazioni della criptovaluta.

    Come spendere i Bitcoin

    La criptovaluta del Bitcoin è anno dopo anno sempre più accettata sia dai negozi fisici che quelli online.

    Bitcoin Pizza

    Bitcoin Pizza

    Nel maggio 2010, un programmatore acquistò una pizza del valore di circa $ 30, con 10.000 BTC. Questo fu il primo prodotto in assoluto che venne acquistato attraverso la criptovaluta del Bitcoin (il cosiddetto “Bitcoin Pizza“).

    Nella prossima sezione daremo uno sguardo su come spendere i Bitcoin per viaggiare, mangiare, fare shopping, giocare online e molto altro ancora.

    Viaggiare

    Ogni giorno viaggiano migliaia di persone sia per motivi lavorativi che turistici. Alcune aziende si sono evolute consentendo ai propri utenti di effettuare transazioni attraverso il Bitcoin.

    Come abbiamo già visto in precedenza, la società di Expedia, una delle più grandi agenzie di prenotazione viaggi, accetta il bitcoin come forma di pagamento per le prenotazioni di hotel online. Esistono anche aziende come CheapAir, che accettano anche prenotazioni di voli aerei attraverso il Bitcoin.

    Virgin Galactic Bitcoin

    Virgin Galactic Bitcoin

    Virgin Galactic, la società fondata da Richard Branson che consentirà in futuro di viaggiare nello spazio, permette già di effettuare pagamenti con il Bitcoin per prenotare i suoi voli spaziali suborbitali per il mercato commerciale.

    Cibo e Bevande

    Lieferando Bitcoin

    Lieferando Bitcoin

    Lieferando.de è un servizio di consegna tedesco di cibo con oltre 11.000 ristoranti al suo attivo ed ha recentemente inserito la criptovaluta del Bitcoin all’elenco dei pagamenti accettati.

    Videogiochi e software

    Microsoft Store Bitcoin

    Xbox Store e il Windows Store di Microsoft consentono di acquistare giochi, film e molto altro utilizzando Bitcoin come modalità di pagamento.
    È possibile caricare i Bitcoin sul proprio account Microsoft ed utilizzarlo come metodo di pagamento ogni volta che si acquista un’applicazione oppure un gioco.

    Shopping

    Con la crescente popolarità di Bitcoin e delle criptovalute, diversi negozi hanno incrementato le opzioni di pagamento in criptovalute sul loro sito web.

    Etsy, una piattaforma di e-commerce di fama mondiale consente a tutti i propri acquirenti di utilizzare il bitcoin come metodo di pagamento.

    Telecomunicazioni

    Dish Bitcoin

    Dish Bitcoin

    Dish, un fornitore di servizi Internet e TV ha iniziato ad offrire opzioni di pagamento Bitcoin già dal 2014. È possibile acquistare un abbonamento una tantum direttamente tramite il loro sito Web.

    Dove Spendere i Bitcoin

    Dove spendere i Bitcoin: considerazioni finali

    Nonostante siano un asset relativamente nuovo, le criptovalute sono diventate un metodo di pagamento sempre più accettato e  siamo sempre più vicini verso l’adozione globale del Bitcoin e delle valute digitali. Nonostante non siano un metodo di pagamento accettato in ogni negozio online o fisico, oggi è sicuramente possibile effettuare un buon numero di acquisti con Bitcoin per generi alimentari, cibo ed intrattenimento.

    Durante l’articolo abbiamo anche visto come il modo migliore per guadagnare con Bitcoin è l’investimento. Abbiamo parlato di piattaforme come eToro, su cui è possibile acquistare il Bitcoin oppure venderlo allo scoperto, ottenendo quindi un profitto a prescindere che il prezzo si muova verso l’alto o il basso. Qui di seguito puoi trovare un riassunto di quella che consideriamo la migliore piattaforma per investire sul Bitcoin:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande frequenti

    Qui di seguito trascriviamo le domande (e le nostre risposte) più frequenti che ci hanno inviato i nostri lettori. Se hai anche tu una domanda, non esitare a contattarci dalla nostra pagina Contatti.

    Pagare con Bitcoin è legale?

    La compravendita, il possesso e l’uso di Bitcoin come metodo di pagamento sono attività legali sia in Italia e in Europa. Quindi, acquistare beni e servizi con Bitcoin è completamente a norma di legge. La criptovaluta è accettata come forma di pagamento su numerosi mercati e fornitori di servizi online.

    Quali sono i siti dove è possibile comprare con Bitcoin?

    Tra le società più celebri che accettano Bitcoin possiamo menzionare Microsoft, Expedia e Virgin.

    Si può usare Bitcoin per pagare al supermercato?

    Al momento ciò non è possibile, ma esistono molte carte di debito (come Revolut) che consentono di pagare con il proprio saldo Bitcoin (che verrà al momento del pagamento convertito in euro).

    Si può pagare con Bitcoin su Amazon?

    Purtroppo, l’e-commerce di Amazon non accetta ancora i Bitcoin. Tuttavia, è possibile aggirare ciò con i buoni regalo. Puoi utilizzare Bitcoin per acquistare buoni regalo su Spectrocoin, che può quindi essere utilizzato per pagare i prodotti su Amazon.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Andrea Gallo

    Laureato in economia e commercio. Sono appassionato di trading online e Criptovalute dal 2010. Mi occupo di notizie riguardanti le criptovalute.

    Lascia un Commento