Bitcoin Cash: come funziona, prezzo e come guadagnare

Il Bitcoin Cash è una criptovaluta nata nel 2017 dall’hard fork del Bitcoin. L’obiettivo principale degli sviluppatori di questa criptomoneta era ed è quello di velocizzare le transazioni molto lente del Bitcoin, aumentando la dimensione del blocco da 1MB a ben 8.

Cerchiamo di scoprire come funziona e sopratutto che cos’è nel dettaglio questo Bitcoin Cash, fornendo opinioni e recensioni veritiere su questa criptovaluta.

Vuoi comprare/vendere Bitcoin Cash? Puoi farlo da oggi senza commissioni con la piattaforma di trading online eToro >>

Bitcoin Cash cos’è

Il Bitcoin Cash [BCH] deve gran parte del suo codice al progetto Bitcoin originario. Si tratta infatti di un hard fork del Bitcoin. Gli hard fork avvengono in informatica quando il team di sviluppo di un software prende il codice sorgente di un determinato software e inizia a sviluppare indipendentemente la sua versione, senza interpellare gli autori originali del software, creando quindi un software derivato, ma con specifiche proprietà distinte e separate.

Questo avviene quando ci sono delle ideologie o correnti di pensiero diverse all’interno del team di un progetto software. Questo è quindi in pratica ciò che è successo all’interno della community Bitcoin: una parte di essa non era d’accordo con le proposte per il Bitcoin ed ha deciso di creare un fork “per conto proprio” della criptovaluta in base ai propri obiettivi.

Quando avvenne l’hard-fork nel 2017, chi possedeva Bitcoin prima dello split, ottenne una quantità uguale in token del fork creato. Questo significa che se un utente possedeva 2 Bitcoin prima del fork, dopo il fork aveva i suoi 2 bitcoin + 2 bitcoin cash.

Storia di Bitcoin Cash

Quando nasce il Bitcoin Cash? Il Bitcoin Cash è nato il primo di agosto 2017. Tutto inizia però già il 20 luglio 2017, quando la comunità del Bitcoin ha votato a favore per la proposta di miglioramento del Bitcoin denominata BIP 91. Si trattava di una proposta che fu avanzata da James Hilliard, l’assistente di garanzia di Bitmain, ovvero la proposta era quella di attivare per il Bitcoin l’algoritmo Segregated Witness il 1 agosto con un soft fork, in modo da risolvere (in parte) i problemi di scalabilità di BTC.

Non tutti i membri della community considerarono l’utilità di passare al SegWit senza aumentare il limite della dimensione del blocco ad un numero di megabyte superiore ad 1, ciò in realtà avrebbe significato procrastinare la risoluzione del vero problema del Bitcoin: la lentezza delle transazioni.

Un gruppo di miners decise di mettere in atto una scissione del Bitcoin, eseguendo un software diverso rispetto a quello originale di Bitcoin. La nuova criptovaluta venne chiamata Bitcoin Cash, ed il primo blocco venne minato il primo di agosto 2017. La cronologia delle transazioni precedenti alla scissione è stata ereditata, anche se quelle successive sono risultate separate dal resto.

Bitcoin Cash Dati Tecnici

Come abbiamo già visto, la caratteristica principale del Bitcoin Cash è quella di avere un blocco pari ad 8 megabyte, di gran lunga superiore ad 1MB (2MB con Segwit) del Bitcoin. Questa caratteristica intrinseca lo rende incompatibile con la blockchain del Bitcoin.

Bitcoin Cash Dimensione Blocco

Bitcoin Cash Dimensione Blocco

Per quanto riguarda invece l’algoritmo di hashing, la proof of work, il numero massimo di monete e gli indirizzi, Bitcoin Cash e Bitcoin condividono praticamente tutte queste specifiche tecniche.

Bitcoin Cash: perché?

Oltre alla dimensione dei blocchi, per quale motivo il Bitcoin Cash è stato creato? Inutile dire che l’approdo di Bitcoin cash nei numerosi exchange tra cui Coinbase, Bitfinex ed altri ancora ha portato svariati dissapori nel mondo delle criptovalute.

Gli sviluppatori originali del Bitcoin hanno sempre puntato a fornire un maggiore potere verso gli utenti, a dispetto invece dei miners. Secondo molti, questa visione è stata completamente stravolta dal Bitcoin Cash.

I “miners” (o minatori) sono utenti che possiedono enormi reti di computer connessi tra di loro tramite le pool, che “minano” la rete Bitcoin consentendo lo svolgimento delle transazioni e di tutte le altre operazioni della criptovaluta.

Tuttavia negli ultimi tempi, la potenza computazionale è passata di mano a poche e grandi mining pool, che hanno quindi ottenuto una potenza computazionale in grado di influenzare l’andamento della rete a proprio piacimento, bloccando o ritardando addirittura i pagamenti, rendendo quindi la rete sempre più centralizzata attraverso quello che viene chiamato “cartello del Bitcoin”.

Il risultato è che il Bitcoin Cash è stata una criptovaluta che a tutti gli effetti risulta essere una creazione dei miners e non degli sviluppatori originali del Bitcoin, che vogliono in realtà un servizio più orientato e libero per gli utenti, togliendo potere al cartello.

Ovviamente ciò non è piaciuto a gran parte dei miners, che hanno preferito “andare per la propria strada” proponendo il Bitcoin Cash.

Il Bitcoin Cash tuttavia, risolve finalmente un problema molto grave che da sempre ha afflitto il Bitcoin: la scalabilità. La dimensione dei blocchi del Bitcoin non è mai riuscita a soddisfare le crescenti esigenze degli utenti. Con un blocco da 1 megabyte è infatti possibile effettuare un massimo di tre transazioni al secondo. Il Bitcoin Cash riesce a sopperire a questa mancanza, aumentando la dimensione max del blocco, con ben 8 megabyte massimi per blocco.

Tramite la proposta BIP 21 fatta a luglio per l’adozione del SegWit da parte del team di Bitcoin, ci sarebbe stato un miglioramento nella velocità del Bitcoin senza dover creare un hard fork, ma molti miners avrebbero preferito un cambiamento più radicale tramite appunto l’aumento della dimensione dei blocchi.

Bitcoin Cash Valore Prezzo

Il prezzo di Bitcoin Cash è in continua mutazione. La piattaforma di trading criptovalute attualmente per fare trading con BCH migliore è quella regolamentata in europa di eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale). Ecco qua tutte le informazioni sul prezzo/valore di Bitcoin Cash in tempo reale:

Bitcoin Cash Come Comprare

Con il Bitcoin Cash è possibile ottenere ottimi rendimenti, grazie alla possibilità di investire sia comprando o vendendo questa criptovaluta.

Per mezzo della piattaforma di trading eToro è possibile investire al rialzo oppure al ribasso sul Bitcoin Cash in tempo reale. Questo vuol dire che è possibile guadagnare in ogni situazione di mercato: sia quando il mercato si muove al rialzo sia quando si muove al ribasso.

Per guadagnare con questa criptovaluta, si può dunque acquistare la criptovaluta quando il mercato è in fase di crescita oppure venderla allo scoperto quando il mercato si muove al ribasso.

È possibile investire in Bitcoin Cash tramite la piattaforma di trading online eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale), che mette a disposizione sia l’applicazione per gli smartphone Android e iOS ed un webtrader per il computer.

eToro è una piattaforma completamente gratuita, regolamentata a livello europeo, senza commissioni e senza costi nascosti di nessun tipo. Puoi ottenere un conto di trading gratuito con eToro cliccando qua.

Tutti gli iscritti possono operare sia in modalità demo (soldi virtuali) ad ovviamente anche in modalità reale (soldi veri). Si consiglia di fare sempre qualche test in modalità demo prima di utilizzare la modalità reale.

Tuttavia, la vera bellezza di eToro non è solo il trading “manuale”. Per chi è alle prime armi e non conosce le basi dell’investimento online, questo broker mette anche a disposizione la possibilità di copiare veri e propri esperti del trading di Criptovalute, attraverso una tecnologia di trading automatico molto facile da mettere in pratica.

Stiamo parlando del Social Trading (o Copy Trading): questa tecnologia consente di copiare in tempo reale le mosse dei migliori trader, per guadagnare proporzionalmente proprio quello che guadagnano loro.

I migliori trader sono ordinati in classifiche basati sul rendimento e rischio, sarà sufficiente copiare (cliccando un pratico bottone) gli investitori che hanno performato meglio negli ultimi mesi per assicurarsi un’entrata stabile nel tempo. Dopo aver messo in copia i migliori, ci penserà la piattaforma a copiare in tempo reale 24/7 le mosse dei professionisti.

Ma questi professionisti che mettono a disposizione le loro conoscenze e mosse alle masse, cosa ci guadagnano a fare trading con eToro? Queste persone, oltre a guadagnare dai loro profitti sui mercati, ricevono mensilmente un’entrata secondaria direttamente dal broker, basata sui rendimenti dei mesi passati e dal numero di copiatori. Clicca qua per saperne di più sul Social Trading di eToro.

Migliori Piattaforme Comprare/Vendere/Trading/Investire in Bitcoin Cash

Riassumendo, le seguenti piattaforme sono le migliori in assoluto per investire (Comprare, Vendere, Fare Trading) con la criptovaluta Bitcoin Cash:

#
BROKER
DETTAGLI
1
Licenza: CYSEC-FCA
Trading Criptovalute
Deposito min: 100 €
2
Licenza: CYSEC-FCA
Trading Criptovalute
Deposito min: 100 €

Bitcoin Cash Previsioni 2019 – 2020

Il Bitcoin Cash è, nonostante tutte le controversie di cui abbiamo parlato in questa guida, il fork di Bitcoin che ha riscosso il più grande successo. Questa criptovaluta si trova infatti da diversi anni nelle top 10 criptovalute a più grande capitalizzazione. Il 2018 è stato negativo per il Bitcoin Cash, così come per gran parte delle altre criptovalute.

Inoltre, nel Novembre del 2018, il network del Bitcoin Cash è stato posto davanti ad un bivio a causa della disputa tra il Bitcoin ABC ed il Bitcoin SV. Queste due criptovalute si sono contese l’hard fork che ha letteralmente sostituito il Bitcoin Cash sui mercati, fork che è stato vinto da Bitcoin ABC (che viene generalmente considerato oggi il vero Bitcoin Cash).

Il fork del Bitcoin ABC ha portato il prezzo di Bitcoin Cash al ribasso, continuando il trend negativo che potrebbe continuare nel 2019-2020. Su gran parte degli exchange, il Bitcoin Cash [BCH] è stato formalmente sostituito dal Bitcoin Cash ABC [BCHABC].

In molti potrebbero pensare che questo andamento sia stato negativo per gli investitori, ma non è esattamente così. Per mezzo di piattaforme di trading come la già citata eToro, è possibile investire al rialzo oppure al ribasso su qualsiasi criptovaluta, anche il Bitcoin Cash.

Gli investitori in campana che seguono il nostro blog, e che avevano investito al ribasso sul Bitcoin Cash, hanno guadagnato tutto l’anno.

La piattaforma di trading eToro consente di iniziare a muovere i primi passi con le criptovalute senza depositare alcun fondo grazie al demo (clicca qua per aprire un conto demo con eToro). Per chi ha già un minimo di conoscenza, è possibile incominciare a guadagnare soldi veri con la piattaforma di trading reale (clicca qua per aprire un conto reale con eToro).

Periodo Bitcoin Cash Previsioni Prezzo
Scenario più ottimista Scenario più pessimista
2019 $160 $100
2020 $600 $70
2021 $4,000 $0
5 anni $4,000+ $0

Bitcoin Cash ABC

Bitcoin Cash ABC

Bitcoin Cash ABC

Il Bitcoin Cash ABC è il nuovo Bitcoin Cash. Tuttavia, gran parte degli exchange continua a riferirsi al Bitcoin Cash ABC chiamandolo Bitcoin Cash, crediamo principalmente per una questione di comodità. Abbiamo quindi deciso di allinearci con le altre piattaforme, inserendo il grafico e le quotazioni del Bitcoin Cash ABC (BCHABC) ma comunque mantenendo il titolo della nostra pagina “Bitcoin Cash”.

Come abbiamo visto, il nuovo Bitcoin Cash (ABC) nasce dalle ceneri del Bitcoin Cash (originale), dopo aver “sconfitto” il Bitcoin SV (Satoshi Vision) di Craig Wright.

Concludendo, il futuro per il miglioramento di Bitcoin Cash è ancora molto lungo. La roadmap per il Bitcoin Cash ABC (condivisa con il vecchio team del Bitcoin Cash) è molto ambiziosa. Gli obiettivi principali per il futuro sono principalmente tre:

  • Scalare Bitcoin Cash da ~ 100 Tx / s a oltre 5.000.000 Tx / s. Il team dovrà apportare miglioramenti al protocollo in modo che la parallelizzazione di massa possa consentire questo livello di elaborazione delle transazioni.
  • Migliorare l’esperienza di pagamento per garantire che sia immediata e affidabile. Le transazioni dovrebbero venire completate entro tre secondi.
  • Rendere estensibile il Bitcoin Cash. Un protocollo estensibile rende i miglioramenti futuri meno dirompenti e fornisce una base solida su cui sviluppare sia per le aziende e gli sviluppatori.
Bitcoin Cash Tabella di Marcia

Bitcoin Cash Tabella di Marcia