Guide

Cryptotab Start funziona? [Opinioni e recensioni 2021]

Fra i tanti sistemi associati al mondo delle criptovalute, uno in particolare, nato nel corso degli ultimi anni, è Cryptotab Start. Di cosa si tratta? E’ un sistema che funziona? Sono solo alcune delle domande che tratteremo all’interno della nostra guida.

Quando ci si affaccia in questo settore, è importante partire con la consapevolezza di affidarsi solamente a piattaforme e servizi professionali. Il grande sviluppo nel settore del trading, dettato soprattutto dalla imponente crescita del Bitcoin negli ultimi periodi, ha spinto centinaia di società a lanciare progetti e servizi alquanto singolari.

Fra questi, tuttavia, non tutti possono concretamente definirsi sicuri e soprattutto regolamentati. A tal riguardo, abbiamo deciso di scoprire tutta la verità su Cryptotab Start, focalizzandoci non solo sul suo funzionamento, ma anche sulle principali opinioni e recensioni presenti online.

In tutto ciò, presenteremo interessanti servizi alternativi per poter trattare con strumenti crittografici. Nel dettaglio, parleremo dei principali vantaggi sui contratti per differenza, ossia CFD, associandoli al trading su criptovalute. Gli stessi CFD, saranno messi a disposizione dalle migliori piattaforme di brokeraggio online, come ad esempio eToro.

A seguire una tabella aggiornata e completa con i principali Broker regolamentati:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Cryptotab Start Cos’è

    Cryptotab Start rappresenta semplicemente una specifica estensione per Browser, associata all’ecosistema Cryptotab. Quest’ultimo viene invece considerato uno dei primi Browser al mondo a permettere di minare Bitcoin utilizzando la potenza del proprio computer.

    Al di là delle funzioni accessorie, come ad esempio la possibilità di controllare il meteo, di impostare determinati sfondi predefiniti in alta risoluzione ed altre impostazioni, abbiamo deciso di focalizzare l’attenzione sul servizio legato alle criptovalute.

    Lo stesso risulta presente già da un paio di anni, ma durante gli ultimi periodi avrebbe suscitato maggiore interesse, soprattutto grazie al continuo sviluppo del Bitcoin e del mercato crittografico. Entrando all’interno della pagina ufficiale, può ad esempio leggersi come l’intera comunità Cryptotab conti ad oggi circa di 10 milioni di utenti, appartenenti a diverse nazionalità.

    Il Browser può essere scaricato direttamente sul proprio computer, tramite le tradizionali procedure di installazione Windows o altri sistemi operativi. Nel corso degli ultimi anni, ha inoltre implementato la funzione per dispositivi mobili, tramite il download dell’app Cryptotab Mobile.

    Scaricato il Browser, è possibile effettuare ricerche come se si stesse operando su un normale sistema di ricerca online. A differenziare lo stesso da un tradizionale Browser, sarebbe proprio la funzione integrata per minare criptovalute, nello specifico Bitcoin. Non stupisce di certo come la scelta sia ricaduta proprio sulla criptovaluta per eccellenza e con maggiore capitalizzazione al mondo.

    Cryptotab Start Come funziona

    Come funziona Cryptotab Start? Vediamo alcuni passaggi:

    • L’utente può decidere di scaricare il Browser ed aggiungere l’estensione Cryptotab Start sul proprio computer
    • Tramite la stessa estensione è possibile avere un collegamento diretto con il proprio account associato al mining dell’ecosistema Cryptotab
    • La presenza di widget su Cryptotab Start permette di avere una specifica sezione attinente il valore sul proprio processo di mining

    Passando al funzionamento vero e proprio del Browser, lo stesso processo di mining sfrutterebbe le capacità del proprio computer, associata ad uno specifico algoritmo, in grado di generare piccole porzioni di Bitcoin.

    La velocità del mining può inoltre essere potenziata o depotenziata attraverso specifiche funzioni associabili al Browser. Nello specifico, sarebbero presenti due modalità differenti: il cloud boost (per aumentare la velocità di elaborazione di 10 volte) e il super boost (per ottenere velocità ancora maggiori).

    Nonostante l’algoritmo ed il processo di mining vada a sfruttare la CPU del proprio dispositivo, sul sito ufficiale può leggersi di come l’intero meccanismo non vada a rallentare le proprie ricerche o le proprie navigazioni.

    Quando l’algoritmo è attivo, risulta possibile continuare ad utilizzare il proprio motore di ricerca, effettuare ricerche online, chattare, guardare film o semplicemente giocare. Una seconda funzionalità attiene la sincronizzazione su diversi dispositivi, così da poter cumulare il processo con tutti i device a disposizione, compresi tablet e smartphone.

    Quanto al sistema sui trasferimenti, è invece possibile leggere in merito alla possibilità di inviare le piccole porzioni raccolte all’interno di un Wallet BTC, ossia un portafoglio virtuale specifico per criptovalute.

    Broker CFD per operare con criptovalute

    Abbiamo detto che il processo di mining permette di ottenere piccole porzioni di Bitcoin, sulla base della potenza del proprio computer. Diversamente dal passato, dove il mining veniva visto come uno dei meccanismi più utilizzati per poter generare monete digitali, con il corso del tempo le percentuali sul ritorno hanno iniziato a diventare relativamente basse.

    I fattori da considerare sono molteplici. Si parte dal costo per rendere i propri computer più potenti (migliorando CPU e scheda grafica), per poi passare ai costi dell’energia per poter mantenere accese le macchine. Utilizzando un dispositivo poco performante, si riesce ad ottenere una percentuale relativamente bassa di strumenti.

    In tutto ciò, ci si chiede se ad oggi esistano sistemi alternativi per operare con strumenti crittografici, cercando di ottenere ritorni. In modo particolare, uno dei sistemi più utilizzati negli ultimi anni, attiene l’uso del trading tramite CFD. I contratti per differenza sono strumenti derivati, che danno la possibilità di sfruttare gli andamenti delle monete digitali.

    In questo caso, il trader, senza comprare nessuna criptovaluta in modo fisico, e quindi senza la necessità di doverla conservare, può scegliere di aprire una posizione di acquisto (in ipotesi di aumento dei prezzi) o di vendita (nel caso opposto).

    Gli strumenti derivati vengono messi a disposizione da particolari Broker, i quali mettono a disposizione innovative piattaforme di negoziazione. Scegliere quella più adatta alle proprie necessità, ma soprattutto in possesso delle dovute autorizzazioni, è fondamentale. Abbiamo così deciso di presentare due delle migliori piattaforme di trading su criptovalute:

    eToro

    La prima piattaforma che abbiamo deciso di presentare è eToro. Essendo un Broker professionale, con oltre 10 milioni di utenti all’attivo, rappresenta un vero e proprio punto di riferimento nel settore del trading online. Oltre ai tradizionali strumenti finanziari, come ad esempio i titoli azionari, i cambi in valuta, le materie prime e molto altro, mette a disposizione le principali criptovalute mondiali.

    Cercando il Bitcoin all’interno della piattaforma ufficiale, si ha la possibilità di accedere ad una serie di servizi analitici. E’ ad esempio possibile visionare il grafico in tempo reale ed avviare i propri studi sull’asset in modo diretto. Successivamente, utilizzando l’apposita funzione “investi”, si potrà optare per la strategia di acquisto (Long) o per la strategia di vendita (Short).

    Clicca qui per cercare il Bitcoin su eToro

    Qualora non si avesse molto tempo a disposizione, è invece possibile far riferimento ad un innovativo meccanismo di copia. Si chiama “Copy Trading” e permette di copiare, in modo diretto e speculare, le strategie dei maggiori Top Traders iscritti al Broker. Se ad esempio i propri interessi riguardano il Bitcoin, o le criptovalute in generale, sarà possibile scegliere i Popular Investor che prediligono operare sul comparto crittografico.

    Scopri qui eToro e la sua Demo

    OBRinvest

    Uno dei Broker più professionali e completi è OBRinvest. Semplicità d’uso, interfaccia operativa basilare e servizi di supporto per i traders rappresentano solamente alcune delle principali caratteristiche da poter associare alla piattaforma. Anche in questo caso, oltre a permettere di aprire posizioni sui mercati tradizionali, troviamo una vasta gamma di strumenti crittografici.

    Come individuare il Bitcoin su OBRinvest? Ecco alcuni step:

    • Attraverso la pagina ufficiale OBRinvest si ha la possibilità di aprire un proprio account in poco tempo ed a costo zero.
    • Tramite la sezione di ricerca, è poi possibile individuare lo strumento Bitcoin (inserendo semplicemente “BTC”) ed accedere alla sua pagina specifica.
    • A questo punto, sulla base delle proprie analisi e strategie, sarà possibile scegliere se attuare l’opzione al rialzo o al ribasso.

    In aggiunta a ciò, un valore aggiunto notevole, soprattutto per gli utenti con meno esperienza, attiene il corso formativo. Si tratta semplicemente di un eBook, da poter scaricare all’interno della pagina ufficiale del Broker, contenente non solo informazioni tecniche, ma anche pratiche sul mondo della Borsa e del trading online.

    Clicca qui per individuare il Bitcoin su OBRinvest

    Cryptotab Start [Affiliazione Cryptotab]

    Fra le diverse ricerche online su Cryptotab Start, precisamente sull’ecosistema Cryptotab, sono in molti a chiedere informazioni sul processo di referral. Al di là della propria rete, formata quindi dai diversi dispositivi associati al Browser, è possibile invitare amici o conoscenti ad utilizzare i servizi Cryptotab.

    In questo caso non c’è nessun limite. Il che significa che ogni utente può invitare un numero illimitato di conoscenti, permettendo alla propria rete di crescere. Gli stessi utenti invitati, utilizzando il Browser sul proprio computer, partecipano attivamente al proprio processo di estrazione.

    L’utente che ha invitato, può così ricevere delle percentuali variabili sulla base di diversi fattori. Il primo riguarda il numero di utenti ed il secondo attiene la dimensione complessiva della rete e della potenza generata da tutti gli iscritti tramite la funzione di referral. Lo stesso sistema di referral è strutturato su 10 livelli.

    Cryptotab Start Opinioni e recensioni

    Alla luce delle funzionalità esposte, nonché delle caratteristiche messe a disposizione dal sistema, in molti potrebbero chiedersi: conviene utilizzare Cryptotab Start? L’ecosistema Cryptotab rappresenta un sistema per arricchirsi?

    Contrariamente da molte altre piattaforme dubbie, anche Free Bitcoin, le quali esprimono chiaramente la possibilità di ottenere ingenti somme, sulla pagina ufficiale Cryptotab non sono presenti specifici banner volti a far intendere ciò. Vengono semplicemente spiegati i sistemi utilizzati, al di là dei piccoli ritorni sull’utente medio.

    Bisogna considerare, infatti, come un normale utente, che quindi non ha nessuna “mining farm”, mettendo a disposizione un normale computer, o semplicemente uno smartphone, riesce concretamente a racimolare una quantità di Satoshi relativamente bassa.

    Oltre ciò, altri due aspetti da tenere a mente riguardano il prelievo minimo ed il costo dell’energia. Quanto al primo aspetto, prima di poter inviare il proprio raccolto all’interno del wallet, l’utente dovrebbe raccogliere una specifica frazione di Bitcoin.

    Cryptotab Start

    Conclusioni

    All’interno del nostro approfondimento abbiamo scoperto un servizio alquanto singolare sul mondo delle criptovalute, ossia Cryptotab Start. Rappresenta un’estensione da poter aggiungere sul proprio Browser, a sua volta associata all’ecosistema Cryptotab.

    Quest’ultimo, come esposto nella pagina ufficiale, dice di essere uno dei primi Browser a permettere il mining di Bitcoin. Incuriositi dal suo meccanismo, abbiamo approfondito la questione, mostrando il funzionamento, la possibilità di ottenere piccole quantità di BTC ed il suo sistema referral.

    Ricordando la presenza del costo sull’energia, nonché l’ottenimento di piccole frazioni attraverso i sistemi di mining che utilizzano dispositivi poco performanti, abbiamo deciso di presentare interessanti sistemi che permettono di operare con strumenti crittografici. In modo particolare, i contratti per differenza, hanno rappresentato strumenti innovativi per poter negoziare con le maggiori criptovalute mondiali (BTC, ETH, XRP, LTC) senza specifici costi fissi.

    Quali sono le piattaforme a permettere l’uso dei CFD su Bitcoin? Nello specifico, eToro e OBRinvest rappresentano due servizi regolamentati, storici e con un pratico account demo gratuito.

    Domande Frequenti su Cryptotab Start

    Cos’è Cryptotab Star?

    Cryptotab Star viene considerata un’estensione per Browser appartenente all’ecosistema Cryptotab. Quest’ultimo si presenta come uno dei primi Browser al mondo a permettere di minare Bitcoin durate la propria navigazione online.

    Come funziona l’ecosistema Cryptotab?

    Utilizzando specifici algoritmi, il sistema Cryptotab dice di sfruttare la potenza del proprio computer (o in alternativa dispositivo mobile) per minare piccole percentuali di BTC.

    Il mining di Bitcoin è conveniente?

    Nel processo di mining è doveroso tenere in considerazione diversi aspetti. Da una parte le piccole percentuali sul ritorno, in caso di dispositivi o device poco potenti e performanti, e dall’altra il costo dell’energia consumata.

    Quali alternative per negoziare su criptovalute?

    Al giorno d’oggi, oltre ai sistemi di acquisto tradizionali, sono presenti innovativi strumenti, chiamati CFD, che permettono di negoziare sulle principali criptovalute mondiali, senza doverle necessariamente possedere. Il tutto tramite le migliori piattaforme di trading online regolamentate.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento