News

Criptovalute e valute reali: Scontro o convivenza pacifica?

Dalla sua nascita ad oggi, l’avvento delle criptovalute è stato quasi sempre associato ad una lotta contro le monte reali tradizionali. Nell’immaginario collettivo, uno degli scopi primari delle criptovalute dovrebbe riguardare una lenta sostituzione delle valute mondiali, a favore di un processo di digitalizzazione ormai sempre più richiesto. In tutto ciò ci si chiede se criptovalute e valute reali possano convivere o meno.

Nonostante le criptovalute più importanti al mondo vengano oggi associate a moderni sistemi di pagamento e di scambio (si pensi ad esempio all’inserimento della nuova funzione sulla piattaforma PayPal), negli ultimi anni hanno rappresentato molto di più. I campi applicativi dei nuovi ecosistemi crittografici, basati su tecnologie Blockchain di ultima generazione, hanno subito crescite importanti.

Nel nostro approfondimento concentreremo l’attenzione esclusivamente sull’aspetto monetario, inteso quindi come utilizzo delle criptovalute al pari delle monete reali, ponendo un focus sulle difficoltà e sulle nuove sfide del futuro. Oltre ciò, ricorderemo come fra le tante considerazioni, le criptovalute siano ad oggi strumenti negoziabili attraverso piattaforme regolamentate ed autorizzate dalle autorità di vigilanza europee.

Fra queste è ad esempio possibile ricordare eToro e XTB, considerati due leader nel settore da ormai molti anni.

A seguire una tabella con altri broker professionali:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Criptovalute e Valute Reali: 2 Aspetti da Tenere a Mente

    Come esposto nell’introduzione, al giorno d’oggi ci si chiede sempre più spesso se le criptovalute e le valute reali possano convivere pacificamente. Tornando indietro di qualche anno, una considerevole percentuale di persone avrebbe ammesso di non conoscere a pieno il mondo crittografico, tantomeno un suo ipotetico inserimento nel complesso ecosistema finanziario ed economico mondiale.

    Con il passare degli anni, le criptovalute hanno lentamente iniziato ad ottenere interesse e ad essere inserite in centinaia di progetti. Partendo da alcuni piccoli traguardi, i Bitcoin sono diventati strumenti di pagamento per le tasse (in alcune zone territoriali) fino ad arrivare al loro inserimento all’interno delle maggiori piattaforme di pagamento digitale (PayPal). Il raggiungimento di questi obiettivi è tuttavia stato tutt’altro che semplice e tutt’oggi esistono notevoli difficoltà alle quali gli strumenti crittografici devono sottostare.

    Per alcuni analisti esisterebbero due aspetti importanti:

    • Regolamentazioni
    • Eventuale nascita di monete nazionali digitali

    Dalla loro nascita ad oggi, l’aspetto delle regolamentazioni è stato uno dei più discussi ed analizzati. I sistemi di pagamento rappresentano un processo delicato e meritevole di tutela. Per questo motivo, gli aspetti sulla sicurezza, sulla tracciabilità e sulla protezione dei dati hanno da sempre rappresentato aspetti da dover essere discussi ed approvati con la dovuta calma.

    La nascita delle monete nazionali digitali rappresenta un ulteriore aspetto da poter contrapporre alla presenza delle criptovalute. Si pensi ad esempio all’Euro digitale, ad oggi ancora non presente, ma oggetto di discussione e di proposta da parte di molte nazioni comunitarie.

    Se le criptovalute e le valute reali entreranno in contrasto in un prossimo futuro non è ancora dato saperlo, ciò che è chiaro è che dalla sua nascita ad oggi il settore crittografico ha raggiunto obiettivi e traguardi importanti.

    Analisi Dei Prezzi Bitcoin “BTC”

    Strategie Operative su Bitcoin [BTC]

    Oltre agli aspetti precedentemente elencati, le criptovalute emergenti vengono ad oggi considerati dei veri e propri strumenti scambiabili. La presenza di una loro quotazione, e quindi di un loro grado di volatilità, ne ha permesso l’inserimento all’interno delle migliori piattaforme di negoziazione online con CFD (contratti per differenza).

    In questo caso, contrariamente dagli acquisti diretti sul mercato, basati ad esempio sull’uso degli Exchange, si ha la possibilità di negoziare su assets crittografici senza diventare possessori delle monete digitali. Così facendo, non solo non si ha nessuna necessità di possedere un sistema di archiviazione virtuale, come ad esempio un Wallet, ma si ha l’opportunità di decidere sull’attuazione di due strategie differenti:

    • Strategia al rialzo su Bitcoin (o altro assets) con CFD: qualora il trader ipotizzi un valore in crescita dello strumento.
    • Strategia al ribasso su Bitcoin (o altro assets) con CFD: qualora il trader ipotizzi un valore in discesa dello strumento.

    Che si tratti di rialzo [Long] o di ribasso [Short], la presenza dei contratti per differenza è resa possibile da specifiche piattaforme online. Due broker riconosciuti, con anni di esperienza e soprattutto regolamentati, sono eToro e XTB. Gli stessi, oltre a mettere a disposizione centinaia di strumenti finanziari tradizionali, quali valute o titoli azionari, permettono di individuare decine di assets crittografici. Eccone alcuni: Bitcoin [BTC], Ethereum [ETH], Litecoin [LTC], Ripple [XRP] e molti altri.

    Oltre ciò, mettono entrambi a disposizione innovativi ed interessanti sistemi di supporto per i traders. Fra i più apprezzi vi è il conto demo. È possibile utilizzarlo in modo gratuito, senza vincoli di tempo e dà la possibilità di provare personali azioni strategiche utilizzando fondi virtuali, aggiunti dalla piattaforma.

    Clicca qui per eToro ed il suo account di prova

    Clicca qui per XTB ed il suo account di prova

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento