News

Ecco cos’è l’hard-fork “Metropolis” di Ethereum

È in arrivo un nuovo hard-fork, l’ennesimo, ma stavolta stiamo parlando invece di Ethereum e non di Bitcoin.

A differenza di quanto è stato affermato recentemente nei forum delle criptovalute, gli sviluppatori di Ethereum potrebbe essere in procinto di finalizzare l’esatta data di rilascio per il prossimo hard fork denominato “Metropolis”.

Tuttavia, una tabella di marcia verso le fasi finali del test è stata annunciata in una riunione del gruppo di sviluppo core durante la giornata di oggi. Una data di uscita è stata originariamente prevista per il mese di agosto o settembre, ma questo piano è stato effettivamente portato indietro a causa dello sviluppo in corso.

Metropolis è il terzo dei quattro aggiornamenti pianificati che sono stati rilasciati dal team di Ethereum. Come riportato in precedenza da CoinDesk, Metropolis può forse essere considerato un importante passo avanti per migliorare l’usabilità complessiva della piattaforma. L’hard fork di Metropolis – quando viene lanciato un nuovo software che rende le versioni precedenti incompatibili con la rete – verrà rilasciato in due fasi, chiamate “Bizantino” e “Costantinopoli”.

Nella riunione di oggi, la squadra ha stabilito con successo le specifiche complete per i protocolli di miglioramento dell’Ethereum (EIP). Gli sviluppatori sono ora pronti a passare alla fase successiva, che prevede ulteriori prove del fork su una rete di test. A seconda del processo di esecuzione di tale processo, potrebbe essere confermata una data di rilascio.

I test dovrebbero iniziare tra la fine di questo mese e l’inizio di settembre. Si prevede un periodo di test che potrebbe durare dalle tre alle quattro settimane, il che significa se tutto andrà secondo i piani che la data dell’annuncio per il fork potrebbe venire rilasciata un pò intorno all’ultima settimana di settembre o durante la prima settimana di ottobre.

I prezzi di Ethereum sono intanto saliti del 3.06% a 337.29 dollari al momento della scrittura dell’articolo.

Cos’è Ethereum

Per chi ancora non lo conoscesse, l’Ethereum è la seconda criptovaluta più famosa in assoluto. Conosciuta principalmente per i suoi smart contract, è diventata molto famosa per la sua tecnologia molto sofisticata ed al passo coi tempi.

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento