News

Il prezzo del Bitcoin toccherà i 100 mila dollari a Febbraio 2021

Il prezzo del Bitcoin è destinato a toccare il prezzo dei 100 mila dollari USA nel mese di Febbraio del 2021 secondo alcuni autorevoli analisti.

Secondo un accademico di Harvard, il Bitcoin potrebbe infatti raggiungere un valore altissimo a breve, in quanto sarebbe la prima valuta digitale a sostenere la legge di moore.

Nelle dichiarazioni che sono state inviate a Business Insider, l’investitore Dennis Porto, ha notato che la valuta è stata la prima a seguire la regola della legge di Moore.

Ma che cos’è la Legge di Moore? Deve il nome al suo inventore Gordon Moore, conosciuto in tutto il globo per essere stato il cofondatore di Intel.

Solitamente la legge di Moore viene applicata per quanto concerne al numero di transistor di un circuito, anche se in realtà questa teoria può essere applicata a virtualmente qualsiasi tecnologia digitale.

La prima legge di Moore è la seguente: «La complessità di un microcircuito, misurata ad esempio tramite il numero di transistors per chip, raddoppia ogni 18 mesi (e quadruplica quindi ogni 3 anni).»

Secondo Porto “Qualsiasi tecnologia che sta crescendo in modo esponenziale (seguendo dunque la legge di Moore) ha un tempo di raddoppiamento”.

Al momento della scrittura dell’articolo, il Bitcoin si sta muovendo sopra quota 4000 dollari. Un traguardo superbo, considerando che soltanto qualche mese fa la coppia si trovava al di sotto del livello dei 2000 dollari.

Porto afferma inoltre che il livello di Bitcoin è aumentato realmente ogni otto mesi dalla sua nascita. In pratica, il Bitcoin è effettivamente aumentato così tanto. Per capirlo, è sufficiente visualizzare il grafico del Bitcoin:

Come è possibile notare, il prezzo del Bitcoin è in continuo aumento, e sta seguendo una curva di crescita sostenuta.

Goldman Sachs afferma che è giunto il momento di investire in Bitcoin

Secondo la banca d’investimenti Goldman Sachs, il prezzo delle criptovalute è destinato ad aumentare, anche se in realtà sarà necessaria molta pazienza.

Secondo la banca d’investimenti Goldman Sachs, il prezzo delle criptovalute continuerà ad aumentare grazie all’euforia dei mercati finanziari.

Sono tuttavia in molti a credere in una crescita sostenuta dell’andamento speculativo, ma questo tuttavia non significa che il Bitcoin non continuerà a crescere nei prossimi mesi. Potrebbe sia dimostrarsi un ottimo investimento speculativo che a lungo termine. Soltanto il tempo potrà dire la sua sul BTC.

Secondo l’analista Sheba Jafari, visionato dalla Cnbc, prevede infatti che il prezzo del Bitcoin possa continuare a crescere ancora per diverso tempo.

 

 

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento