News

Bitcoin sale a quota $39 mila Dollari: tutto merito di Amazon

Dopo molto tempo il mondo delle criptovalute torna a vivere una notte magica: Bitcoin sale a 39 mila dollari, guadagnando oltre il 10% in meno di 24 ore.

Un movimento che si attendeva da tanto e che ha avuto un forte impatto sull’intero comparto DeFi.

Ma qual è la causa che ha spinto BTC in questa rapida e consistente spinta a rialzo? L’annuncio di Amazon, che si è dichiarata pronta ad accettare Bitcoin già a breve.

La notizia, anche se riportata da numerose testate specializzate, è ancora in attesa di una conferma ufficiale. 

Nel frattempo ha già iniziato a mostrare i suoi effetti e ad invertire il trend decisamente troppo calmo degli ultimi mesi.

Bitcoin sale grazie a Amazon e continuerà a farlo

Tra le varie ragioni che avrebbero potuto far muovere nuovamente Bitcoin a rialzo c’era la possibilità che Apple avrebbe potuto iniziare ad accettare il pagamento dei suoi prodotti e servizi in bitcoin. 

Se in sostituzione il nome in che annuncia di passare ai pagamenti in Bitcoin è Amazon, la portata della notizia e dei suoi effetti assume una portata ancora più grande. 

Amazon e il suo gruppo e-commerce ha tutto il potenziale per creare un vero e proprio tsunami nel mondo delle criptovalute.

La società creata da Bezos mensilmente muove una quantità di denaro enorme per il pagamento dei suoi prodotti: nell’ultimo trimestre è stato di $108,5 miliardi di dollari.

Va da se che anche se inizialmente i pagamenti in Bitcoin fossero una piccola percentuale sul totale, si parlerebbe comunque di un numero di volumi di scambio aggiuntivi per Bitcoin, decisamente rilevante.

Per finire, al rinnovato interesse verso Bitcoin, corrisponderebbe un ulteriore attenzione del pubblico e degli investitori verso l’intero modo delle criptovalute e non solo verso BTC.  

Note finali

Bitcoin sale a 39 mila Dollari, ma la sua crescita potrebbe  essere ancora solo all’inizio.

Il che significa che anche dopo un balzo in avanti di questa portata, continuare a comprare BTC resta ancora un’ottima alternativa d’investimento.

Resta solo da capire come comprare Bitcoin e le altre criptovalute, nel migliore dei modi e tenendosi al sicuro da eventuali ribassi e movimenti di assestamento.

In questo ci viene in soccorso la piattaforma eToro che offre una duplice possibilità per investire in criptovalute: acquistare BTC esattamente come si farebbe su un qualunque exchange crypto o negoziarle con i CFD.

Questa seconda alternativa offre notevoli vantaggi addizionali, come la possibilità di guadagnare anche dai ribassi di prezzo grazie alla possibilità di vendere allo scoperto.

In questo modo è possibile massimizzare le possibilità di profitto e contemporaneamente ridurre al minimo il rischio d’investimento.

La piattaforma offre infine anche la possibilità di fare trading automatico sulle criptovalute Con il Crypto CopyFund.

Uno strumento che replicare fedelmente e gratuitamente il portfolio dei migliori trader crypto della piattaforma. Dando così la possibilità di guadagnare sin da subito anche a chi è alle prime armi o ha poco tempo da dedicare al trading.

Per iniziare ad investire su Bitcoin e sui migliori progetti DeFi anche in automatico, è sufficiente accedere alla piattaforma eToro e creare il proprio account anche in modalità demo.

Clicca qui per attivare subito il tuo account eToro

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giancarla Basile

Lascia un Commento