News

Bitcoin precipita sotto i $25.000

Poiché il prezzo di Bitcoin [BTC] inizia a toccare i minimi di gennaio 2021, la maggior parte del mercato è motivata dalla paura. I giocatori del mercato hanno ora iniziato la massiccia distribuzione della moneta per salvare i loro investimenti. Tuttavia, molti che credono nel valore intrinseco di Bitcoin, detengono ancora il token in previsione di una corsa rialzista.

Prima di proseguire, vi consigliamo di investire in criptovalute solo su piattaforme sicure e legali come eToro, in cui aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50 €. Oltre a questo avrete anche la funzionalità demo e copytrading.
Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Bitcoin: raggiunge il livello più basso da dicembre 2020

L’asset è scivolato per quasi dodici settimane consecutive, passando da quasi $ 49.000 nel marzo 2022 a meno di $ 25.000. Ha mostrato alcuni segnali di flessione a metà maggio, ma i preoccupanti dati sull’inflazione negli Stati Uniti pubblicati la scorsa settimana hanno fatto ben poco per attutire il sentimento di calo.

Nonostante la grave capitolazione del mercato in corso, i dati di Glassnode hanno rivelato un generale sentimento rialzista nei confronti della moneta. In costante rialzo, il numero di indirizzi che detengono più di un Bitcoin ha registrato un ATH attestandosi a 851.921 al momento della scrittura. Con questo continuo atteggiamento rialzista, la più grande criptovaluta potrebbe essere sulla buona strada per segnare un punto a $ 250.000 come previsto.

Secondo i grafici dei prezzi, bitcoin ha avuto un forte supporto a $ 29.000, ma la caduta al di sotto di quel livello ora significa che la criptovaluta potrebbe scendere al suo massimo del 2017 di quasi $ 20.000.

Le letture del Relative Strength Index (RSI), uno strumento utilizzato dai trader per calcolare l’entità del movimento di prezzo di un asset, sono scese sotto 30, suggerendo che potrebbe essere in arrivo un’inversione poiché gli acquirenti a breve termine reagiscono ai dati tecnici.

Considerazioni finali

Per investire  in criptovalute in maniera sicura eToro rimane la soluzione più affidabile. Si tratta, infatti, di un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Iscriviti subito su eToro cliccando qui

 

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento