News

Bitcoin, Ethereum, FTX: analisi prezzi aggiornata al 16 febbraio 2022

ETH, la seconda criptovaluta più grande del mondo, ha finalmente iniziato a spostarsi a nord prima di oggi. In effetti, ha superato la forte resistenza che stava affrontando a $ 3000 guadagnando oltre il 6% in 24 ore. Mentre era in bilico vicino alla resistenza al momento della stampa, lo slancio rialzista per la moneta potrebbe essere già iniziato. Soprattutto alla luce dell’inversione dei flussi dei prodotti di investimento questa settimana.

L’apprezzamento del prezzo di Bitcoin è andato in tilt oggi, quando la criptovaluta principale ha raggiunto il minimo settimanale di $ 41.700. Sebbene la maggior parte di questa volatilità possa essere attribuita a nuovi commenti relativi all’inflazione da parte della Federal Reserve, alcuni temono che questa volta la resistenza possa essere più forte.

Il prezzo di FTX ha terminato la sessione giornaliera di lunedì in verde per un terzo giorno consecutivo e +$0.52.

Se volete investire in criptovalute, dovreste sapere che utilizzando una piattaforma certificata come eToro avrete tanti servizi a disposizione, come il CopyTrading o il CopyPortfolios. Aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50$.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Bitcoin, Ethereum, FTX: situazione attuale

BTC

Il prezzo del Bitcoin ha interrotto una striscia di quattro candele giornaliere consecutive chiuse in rosso lunedì e ha terminato la sessione giornaliera a +$468.9. Gli operatori di mercato possono vedere che il prezzo di BTC è ancora scambiato vicino alla parte superiore del suo range attuale, ma è fondamentalmente nella terra di nessuno senza un vero supporto per i trader rialzisti fino a un ritracciamento completo verso 0 [$32.764,07].

Da un punto di vista tecnico, Bitcoin si è leggermente ripreso dai suoi minimi e ha superato un livello cruciale di resistenza. E la media mobile a 50 giorni. Anche l’RSI ha indicato un sano aumento dello slancio nel momento in cui scriviamo. 

Tuttavia, è ancora scambiato al di sotto della sua media mobile di 200 giorni. In tal modo, suggerendo che il rialzo a lungo termine non è ancora tornato sul mercato. Pertanto, per BTC, è necessario un breakout al di sopra della DMA di 200 e della seconda regione di resistenza di 52.000-54.000$. Questo, al fine di scrollarsi di dosso tutti i ribassisti che tengono sotto controllo il mercato.

ETH

Dopo un periodo di nove settimane in cui ha notato deflussi dai suoi prodotti di investimento, il token nativo di Ethereum ha registrato afflussi per un totale di $ 21 milioni durante la settimana terminata l’11 febbraio. Secondo l’ ultimo rapporto di CoinShares, ciò è avvenuto dopo che gli investitori sono rimasti ribassisti nelle nove settimane precedenti l’ultima. 

Queste nove settimane hanno visto deflussi per un totale di circa $ 280 milioni, che rappresentano il 2,2% dell’AuM. Durante questo periodo, anche il prezzo della cripto è rimasto volatile, proprio come la maggior parte degli altri asset della sua classe. ETH in realtà ha perso circa il 35% della sua valutazione dall’inizio di dicembre.

Questo calo dei prezzi ha anche contribuito a un calo della domanda e delle transazioni di ETH, determinando una riduzione del 71% delle commissioni di transazione negli ultimi 4 mesi. Tuttavia, le cose potrebbero migliorare per la valuta virtuale. Soprattutto perché il sentimento positivo può essere visto tornare sulla rete.

Il sentimento sociale ponderato di Ethereum, che era rimasto negativo dall’inizio del deprezzamento dei prezzi a dicembre, è aumentato nell’ultima settimana. Questo è un segno che il rialzo potrebbe tornare alla rete. Ancora più importante, tuttavia, questo è stato anche accompagnato da una rinascita del volume delle transazioni poiché Ethereum ha stabilito circa $ 4,3 milioni il 10 febbraio, rispetto ai $ 2,7 milioni del giorno precedente. Una continuazione di questa traiettoria aiuterebbe la rete a recuperare la perdita di prezzo in futuro.

Oltre a ciò, anche le transazioni di balene superiori a $ 100.000 e $ 1 milione sono diminuite. Ciò indicava che la tendenza al dumping delle balene dalla fine del 2021 potrebbe volgere al termine. Soprattutto quando ricominciano ad accumulare il bene. Un altro fattore che potrebbe aver aiutato gli afflussi potrebbe essere geografico poiché gli afflussi istituzionali della settimana precedente provenivano dall’Europa. Al contrario, l’industria americana ha registrato molti deflussi. Ciò potrebbe essere dovuto al boom dei prodotti scambiati in borsa supportati dalle criptovalute in Europa

Secondo i rapporti, un nuovo ETP viene rilasciato praticamente ogni settimana sulle sue varie borse digitali. Ad esempio, il fatturato medio mensile degli scambi di cripto-ETF sulla tedesca Deutsche Börse è aumentato a oltre 1 miliardo di euro o 1,133 miliardi di dollari, un aumento del 922% rispetto al 2020.

FTX

Il prezzo di FTX ha terminato la sessione giornaliera di lunedì in verde per un terzo giorno consecutivo e +$0.52. FTT è attualmente scambiato tra il livello 0 fib [$35.04] e 0.236 [$48.49]. I trader rialzisti di FTX cercano di recuperare nuovamente il fib 0.236 con un obiettivo secondario di 0.382 [$56.8] e il terzo obiettivo di 0.5 [$63.53]. 
 
Gli operatori di mercato ribassisti di FTX, dall’altro lato, stanno cercando un ritracciamento completo verso il livello di 35 dollari, che, se scattato, potrebbe portare a un viaggio verso il livello di 22,6 dollari nel tempo. Il prezzo di FTT è stato di +114,9% contro il dollaro statunitense negli ultimi 12 mesi, +145,9% contro BTC e +32,52% contro ETH, al momento della scrittura. FTT [+1.17%] ha chiuso la candela giornaliera a 44.88 dollari lunedì.
 

Considerazioni finali

Ovviamente continueremo a tenervi aggiornati sull’analisi dei prezzi di Bitcoin, Ethereum, FTX, ma se nel frattempo16 desiderate investire in criptovalute in maniera sicura la migliore opzione rimane eToro ,un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee. Inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • si può iniziare a investire sulle crypto partendo da soli 50$;
  • dispone di un conto demo per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.
Ottieni subito un conto su eToro
 
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento