News

Analisi Ethereum: ritorno a 3.000$

Con i grafici dei prezzi della maggior parte delle altcoin con candele rosse lampeggianti di lunedì, la capitalizzazione globale del mercato delle criptovalute è crollata al di sotto della soglia di $ 2 trilioni. Infatti, nel momento in cui scriviamo, lo stesso era diminuito di oltre il 5% in sole 24 ore. Da Bitcoin e Litecoin a Cardano e Solana, quasi tutto il mercato è stato scambiato in rosso, anche martedì.

Tuttavia, le cicatrici sembravano essere piuttosto profonde per il leader delle altcoin Ethereum. Dopo aver perso il 5% del suo valore nel suddetto periodo e il 9% nell’ultima settimana, ETH è stato scambiato a $ 3.078 al momento della scrittura. Infatti, durante le prime ore di martedì, il valore della moneta era riuscito a scendere fino a $ 2.807.

Ma fermiamoci un attimo prima di proseguire. Se decidi invece di investire in criptovalute, dovresti sapere che utilizzando una piattaforma certificata come eToro avrai tanti servizi a disposizione, come il copytrading. Aprire un conto reale risulta semplice e ti bastano solo  50$ per iniziare.

Ottieni subito un conto gratuito su eToro

Ethereum a 3.000$: cosa si prospetta

Ebbene, nel momento in cui scriviamo lo stato del mercato dei derivati ​​sembrava migliorare. Il numero di contratti lunghi liquidati nelle ultime due ore è stato quasi trascurabile, mentre le liquidazioni brevi sono state più importanti. Questo ha rafforzato la narrativa rialzista.

A parte questo, i tassi di finanziamento sono stati positivi sulla maggior parte degli scambi, con anche l’OI che è tornato in carreggiata. Ethereum cercherà di trovare il suo posto nelle prossime sessioni di trading. Se anche questa volta si seguirà la tradizione del ciclo lunare, il prezzo dell’alt farà rapidi progressi verso nord nei prossimi giorni.

Il 15 settembre, circa 363.000 ETH hanno lasciato gli scambi. Il valore totale di questi ETH è arrivato a $ 1,2 miliardi. Secondo il sito di analisi Into The Block (ITB), l’ultima volta che tali volumi sono stati coinvolti, ETH è aumentato del 60% in 30 giorni.

La verità della questione, tuttavia, è completamente diversa. Al momento, l’aumento di Ethereum del 60% non avverrà, come verificato dalla stessa azione sui prezzi. La ragione però resta tutta un’altra. Il 15 settembre, l’offerta in profitto ha raggiunto il 97,03% e ha segnato un picco di mercato. Ciò ha suggerito che il prossimo corso d’azione fosse che il prezzo scendesse, come è successo. Da ieri, infatti, il prezzo della crypto è sceso di quasi il 4,44%.

Un’osservazione simile può essere fatta quando si guarda all’offerta in profitto e all’azione sui prezzi del 7 settembre. Il 6 settembre, quel giorno il 99% di Ethereum è diventato redditizio ed è stato creato un nuovo top di mercato. Naturalmente, un calo dei prezzi era imminente e il giorno successivo l’ETH è sceso del 12,69%.

Gli eventi di 2 giorni fa hanno anche portato a grandi portafogli in movimento poiché le transazioni per un valore superiore a $ 100.000 sono aumentate di 2k. Ciò ha comportato la negoziazione di circa $ 2 miliardi di volume su sole 2.000 transazioni.

Allo stesso tempo, anche i possessori di medio termine (titolari della moneta tra 3-6 mesi) sono usciti dal mercato. In un solo giorno, l’indicatore ha assistito a un calo numerico di quasi il 7%. Non solo, ma il top del mercato ha anche portato la correlazione di Ethereum con Bitcoin a scendere a 0,55. Questo è il livello più basso che ha visto in quasi 3 mesi.

Quindi, per ora, aspettarsi un aumento dei prezzi del 60% è decisamente fuori discussione. Un certo consolidamento è possibile, ma un aumento dei prezzi di oltre il 10-15% basato su un solo indicatore è assurdo quando altri puntano nella direzione opposta.

Considerazioni finali

La partita di Ethereum, almeno per oggi, dunque si giocherà sui 3.000$. per chi investe oggi l’importante rimane quindi proteggere il capitale e per chi vuoel investire in cripto farlo solo su piattaforme sicure e legali.

Tra queste eToro, intermediario con +30 valute a listino. Inizia a investire sulle criptovalute partendo da soli 50$, senza alcuna commissione. A disposizione anche un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale e la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.

Ottieni subito un conto gratuito su eToro

 

 

 

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento