News

Stellar (XLM) è overperformante: è il suo momento?

Se dobbiamo fare un resoconto delle peggiori prestazioni degli ultimi anni, non possiamo non prendere in considerazione Stellar. Questa altcoin, nota anche come XLM, ha fatto registrare insieme a Ripple alcune tra le performance di prezzo peggiori tra quelle prese in considerazione.

Ciò ha contribuito a creare un alone di pessimismo intorno a Stellar, al punto che gli investitori in linea generale non hanno nutrito un elevato interesse nei suoi confronti. Le cose però potrebbero essere finalmente in procinto di cambiare.

Nelle ultime ore infatti ha preso piede un significativo rally, svoltosi sotto il naso degli investitori e che ha overperformato in faccia al sacro Bitcoin. Il dubbio rimane lecito: si tratta di un’altra crescita “farlocca” oppure Stellar sta per mettere finalmente in scena una forte ripresa su vasta scala? Scopriamo se è finalmente arrivato il momento delle altcoins e quali sono le migliori strategie di guadagno su eToro.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Stellar (XLM) è overperformante: i segnali

    Gli ultimi tre anni sono stati, a esser clementi, disastrosi. Il vento però potrebbe cambiare, dopo oltre due anni di mercato ribassista, un anno di consolidamento sui minimi storici e un calo di oltre il 90% dal suo massimo storico. Stellar, ora, potrebbe finalmente essere pronto per una ripresa importante.

    Recentemente l’altcoin ha avuto un potente rally sulla coppia di trading XLM/BTC, scatenando un rally superiore al 30% contro la criptoregina. Ciò ha creato un’overperformance realizzata con un ampion margine. Questa crescita ha fatto sì che i livelli salissero dai minimi fino a un nuovo test della linea di tendenza discendente dal massimo storico. Dopo aver trascorso oltre un anno a consolidarsi a questi prezzi bassi, Stellar potrebbe quindi essere pronta a uscire dalla fase di accumulazione. Cosa potrebbe accadere dopo? Secondo i principali analisti, potrebbe avviarsi una fase di mark-up da tenere sotto controllo.

    I tori di Stellar potrebbero guadagnare grande potere d’acquisto se la linea di tendenza al ribasso dovesse interrompersi.

    Andamento dei prezzi di Stellar

    Stellar (XLM) è overperformante: il sentiment

    Girovagando per la rete, che si tratti di qualche subreddit o dei tweet degli analisti di criptovalute, non si trovano molte discussioni su queste prestazioni di Stellar. Un simile atteggiamento in realtà è anche comprensibile, dopo che gli investitori dell’asset hanno trascorso due anni cercando di rialzarsi dal pantano. Al momento, quindi, in pochi stanno prestando attenzione all’altcoin che una volta era classificato tra le prime dieci criptovalute per capitalizzazione di mercato, accanto a capisaldi come Bitcoin, Ethereum, Ripple e Litecoin.

    Le performance registrate dai nuovi e scintillanti Tezos e Chainlink hanno fatto finire Stellar fuori dal primo posto molto tempo fa. Questo recente raduno, adesso, potrebbe provare a dare alla valuta la possibilità di recuperare i primi dieci, o almeno di riavvicinarsi ad essi.

    Da che mondo e mondo i mercati sono ciclici, ed è quando gli investitori perdono fiducia, rinunciano e capitolano, che l’attività spesso alla fine si trasforma. La completa mancanza di discussioni sul recente rally potrebbero aggiungere credibilità alla teoria secondo cui il bene ha toccato il fondo del sentiment.

    XLM allora potrebbe riprendere a pompare in maniera esplosiva, partecipando a una corposa crescita come quella che l’ha portata al suo prezzo massimo di tutti i tempi alla fine di dicembre 2017.

    Strategie operative

    Se quanto preso in analisi dovesse rivelarsi corretto, potrebbe essere arrivato il momento per Stellar di togliersi di dosso la brutta reputazione accumulata negli ultimi anni.

    Dopo una serie di performance negative che ne hanno portato il valore a livello del terreno e che hanno totalmente annichilito il sentiment degli investitori, ora potrebbe finalmente prendere piede l’inversione di tendenza. A questo punto la risalita potrebbe essere esplosiva e la speranza è che la performance messa a segno nei confronti di Bitcoin sia solo il preludio a un futuro di nuovi successi.

    Teniamo quindi d’occhio Stellar nelle prossime ore, con la possibilità di investire in questa valuta grazie agli strumenti che eToro mette a disposizione dei propri utenti. Con il sistema di copytrading, per esempio, potremo chiedere al sistema di replicare i comportamenti dei migliori trader in criptovalute, così da prendere spunto dai più esperti e aumentare le nostre possibilità. Il tutto su una piattaforma sicura e autorizzata dai principali organi di vigilanza europei e italiani.

    Scopri il cryptocopy su eToro oggi stesso
    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Fabio Bianchi

    Laureato in Economia e Commercio. Esperto di finanza online dal 2007. Trader dal 2010. Appassionato di Bitcoin ed Ethereum.

    Lascia un Commento