IOTA: quotazione, come funziona e dove comprare

Sono sempre di più le persone che oggi decidono di investire nelle criptovalute, ed una fetta ogni anno più grande di persone sta decidendo di investire nello IOTA. Che cos’è la criptovaluta IOTA, come funziona e sopratutto: come si può acquistare IOTA in maniera sicura e senza sorprese?

Che cos’è IOTA

IOTA è una criptovaluta tutta nuova, ottimizzata per l’internet delle cose (IoT). A differenza della pesante e complessa soluzione Blockchain per il Bitcoin, IOTA cerca di essere una criptovaluta leggera il più possibile. Il motivo del nome deriva proprio da “Internet of Things, IOT-A”.

La rete di IOTA è stata progettata in maniera estremamente diversa rispetto alle altre criptovalute. Tuttavia mantiene ancora le idee principali del consenso distribuito del blockchain, ma per fare in modo di poter risultare scalabile in un internet che è sempre più costituito da ulteriori dispositivi (10 miliardi di dispositivi tra telefoni, computer e quant’altro oggi sono connessi nel World Wide Web). Ciò viene risolto grazie all’innovazioen principale di IOTA: il Tangle. Chi decide di comprare IOTA, in effetti, punta su una criptovaluta veramente innovativa.

Investire in IOTA

Grazie alla piattaforma di trading Plus500 è possibile investire nello IOTA tramite una piattaforma di trading regolamentata in tutta europa. Plus500 è sicura, affidabile e onesta. Non applica alcuna commissione di trading e non ha costi fissi. Si può anche usare in modalità demo, in modo da esercitarsi senza correre alcun rischio.

Clicca qui per iscriverti gratis su Plus500
. Oltre a comprare IOTA, con Plus500 avrai a disposizione decine di altre criptovalute.

Un’altra piattaforma che consente di comprare IOTA è eToro. Grazie ad eToro è inoltre possibile copiare automaticamente quello che fanno gli altri investitori. In pratica, eToro garantisce la possibilità di ricercare gli investitori migliori e poi di replicare tutte le loro operazioni. E’ un metodo utilizzato da molti principianti per cominciare a ottenere profitti da subito.

Clicca qui per provare gratuitamente eToro >>

Comprare IOTA

Comprare IOTA

Il Tangle

Il Tangle è un Grafico aciclico diretto (DAG) e rappresenta a tutti gli effetti la blockchain di IOTA.

Tangle

Tangle

Vediamo insieme quali problemi noti del Bitcoin IOTA riesce a risolvere.

Centralizzazione del Controllo

Piccoli gruppi di miners formano grandi gruppi per ridurre la variazione del “premio” fornito dalla rete per la creazione dei blocchi. La concentrazione di poter (computazionale e politico) in mano a pochi operatori delle cosiddette “mining pool” permette a loro di applicare un amico spettro di politiche (come il filtraggio e la posticipazione) su determinate transazione oppure addirittura un hard fork come è successo con il Bitcoin Cash. Una situazione del genere per una criptovaluta che ambisce a diventare un’alternative alle valute fiat classiche è ovviamente inaccettabile.

Micropagamenti Commissioni

Ad oggi è molto difficile effettuare micropagamenti con il Bitcoin le transazioni hanno una soglia minima, sotto la quale il pagamento potrebbe non avvenire.

Limiti di scalabilità

Alcune criptovalute come Litecoin o Bitcoin Cash, hanno dei limiti ben precisi sul tasso massimo di transazione e questi limiti non possono essere rimossi in un network decentrato. Un valore troppo basso potrebbe minare la crescita, un numero troppo alto potrebbe favorire gli attacchi informatici. IOTA riesce invece a superare tutte queste limitazioni, con un network tecnicamente senza alcun tipo di limitazioni e altamente scalabili.

Hardware Avanzato

Sistemi complessi come Bitcoin necessitano di un hardware avanzato a causa della logica di processazione altamente complessa.

Crescita dei dati illimitata

Immagazzinare tutte le transazioni porta ad una crescita molto veloce dei dati, mentre non aumenta notevolmente le informazioni sul saldo memorizzato. Questa inefficienza non può essere rimossa anche con la tecnica del “data pruning” e l’elevata popolarità della valuta potrebbe portare al suo crollo.

Iota Italia

Iota non cerca di sostituire completamente il blockchain, ma agisce bensì anche come un’aggiunta all’ecosistema attuale del blockchain agendo come “oracolo” per le piattaforme intelligenti come Ethereum e Rootstock. Inoltre, aumenta la sicurezza dei blocchi, consentendo la possibilità di includere i controlli per le transazioni.

Il tangle è quindi la versione Blockchain per IOTA, che contraddistingue nel migliore dei modi questa criptovaluta, e che ha sicuramente permesso negli ultimi anni l’ascesa in classifica di IOTA.

IOTA è una criptovaluta estremamente interessante, in quanto non contiene all’interno di essa alcuna Blockchain.

Se con la Blockchain si formano dei blocchi per ogni transazione, con IOTA ogni singola transazione è praticamente un blocco, quindi ogni transazione viene confermata separatamente.

Non c’è un minimo per confermare le transazioni, e non c’è alcuna “premiazione” monetaria per la loro conferma. Chi vuole parte della catena, utilizzando dunque la criptovaluta IOTA, dovrà confermare due transazioni per vedere anche la propria transazione confermata.

Questo significa dunque che due settori potranno avere futuro con IOTA:

  • I micropagamenti, in quanto con IOTA non ci sono praticamente commissioni;
  • L’Internet delle Cose, quella parte del web che sta prendendo sempre più piede, dove tutto (oggetti, animali, piante cibo e quant’altro) sarà connesso ad internet ancora più di quanto possiamo immaginare;
IOTA Criptovaluta

IOTA Criptovaluta

Dove acquistare IOTA

Come è possibile acquistare IOTA? Attualmente è possibile utilizzare il nostro broker di trading online preferito eToro per fare trading ed investire con questa criptovaluta.

Su Plus500 e eToro, oltra a IOTA è tuttavia possibile investire in numerose criptomonete, tra cui: Bitcoin, Ethereum, Ripple e svariate altre ancora. Noi consigliamo sempre Plus500 o eToro per investire in criptovalute, in quanto si tratta di una delle poche soluzioni regolamentate a livello europeo, che consentono di vendere e comprare le criptovalute con un click a zero commissioni ed ottime condizioni di trading.

Clicca qui per acquistare/vendere IOTA con zero commissioni su Plus500 >>

Clicca qui per acquistare/vendere IOTA a zero commissioni con eToro >>

Esistono molte altre piattaforme per investire in IOTA, che risultano essere però non regolamentate (e quindi pericolose) come Poloniex, Bitfinex e Kraken. Tuttavia non consigliamo la registrazione su queste piattaforme, a causa della loro poca ser ietà e dei problemi riscontrati in passato da moltissime persone.

Quotazione IOTA in tempo reale


Grafico quotazione in tempo reale di IOTA. Il valore di IOTA è fornito dalla piattaforma di trading Plus500, una delle piattaforme di trading più titolate per investire all’interno dei mercati delle criptovalute.

Plus500 >> è uno dei broker più sicuri per comprare e vendere IOTA: nasce nel 2008, di proprietà di uno dei più grandi gruppi del settore (Playtech), sponsor dell’Atletico Madrid e quotato presso la Borsa di Londra. Questo broker è oggi scelto da milioni di utenti in tutto il mondo.

IOTA Quotazione Prezzo Analisi Previsioni 2019

Il prezzo dello IOTA, così come di moltissime altre crittomonete, si è spostato verso il basso durante l’annata del 2018.

Tuttavia il 2019 è iniziato subito una nota positiva, in quanto MIOTA si è ristabilito subito con un trend positivo.

A gennaio 2019, il prezzo si è nuovamente riavvicinato verso il livello degli 0.40 centesimi. Un prezzo che non si vedeva ormai dal novembre del 2018.

Al momento della scrittura dell’articolo lo IOTA si trova al dodicesimo posto tra le criptovalute a più alta capitalizzazione di mercato.

La capitalizzazione è superiore ad un miliardo di dollari USA, il volume è pari a 6.8 milioni di dollari USA.

Per cercare di prevedere l’andamento futuro di questa piattaforma, sarà necessario verificare se questa piattaforma verrà adottata da società e servizi reali. In passato, sulle nostre pagine parlammo di una possibile collaborazione con Tesla, anche se in realtà si è rivelato (per adesso) un nulla di fatto.

IOTA Wallet

Lo scopo di IOTA è quello di fornire un’infrastruttura per abilitare le transazioni tra dispositivi sull’Internet delle cose. Il token nativo della piattaforma è la criptovaluta MIOTA, che è anche una delle 20 più grandi valute digitali al mondo per capitalizzazione di mercato.

Se vuoi acquistare lo IOTA, dovrai trovare un portafoglio sicuro per conservare i tuoi token. I portafogli disponibili non sono molti, molti dei quali risultano non essere assolutamente regolamentati.

Al momento, la soluzione migliore è quella fornita da eToro, che per mezzo del Crypto Wallet ha introdotto una funzionalità estremamente sicura ed al passo coi tempi.

eToro Crypto Wallet

eToro Crypto Wallet

La piattaforma di Social Trading eToro da diverso tempo offre una soluzione per acquistare IOTA fisici, attraverso la funzionalità del Crypto Wallet. Questa soluzione, attiva sia per il browser web, oltre ovviamente alle applicazioni Android ed iOS, rappresenta l’eccellenza in questo campo.

Non solo è quindi possibile acquistare e vendere i CFD dello IOTA, ma è anche possibile decidere di conservare gli IOTA “reali” all’interno del proprio portafoglio elettronico.

Clicca qui per comprare IOTA con eToro >>

IOTA News Novità

Secondo molti analisti, il 2019 potrebbe essere l’anno di questa criptovaluta. Moltissimi altri token hanno registrato i loro massimi durante il 2017, mentre invece il 2018 si è dimostrato come un anno di transizione. Anche il MIOTA è stata una di queste criptovalute.

Durante il 2018 ci sono stati molti miglioramenti al network del Tangle, questo significa che il 2019 porterà moltissime novità per questa criptovaluta.

Questa tecnologia, come sappiamo, ha come vantaggio principale la comunicazione macchina-macchina, consentendo lo sviluppo dell’internet of Things. Già nel 2018 società come Fujitsu e Volkswagen hanno deciso di investire all’interno dei concetti rivoluzionari dello IOTA, e molto probabilmente il 2019 sarà un anno dove questi investimenti e collaborazioni continueranno a prosperare.

Al momento della scrittura dell’articolo, lo IOTA si trova in una situazione dove il prezzo sta cercando di muoversi al di sopra di alcune resistenze chiave. Per superarle, lo IOTA dovrà venire adottato in massa, anche grazie all’Internet of Things.

L’Internet of Things è una delle più interessanti evoluzioni di internet (chiamato anche come Internet 3.0) che mette in comunicazione i dispositivi connessi a internet. Man mano che questa tecnologia continuerà ad evolversi, crediamo che lo IOTA riuscirà ad avere moltissime possibilità di aumentare la sua adozione e stringere partnership con aziende impegnate in questo settore.

Molte criptovalute hanno numerosi rischi normativi. Al contrario, lo IOTA (MIOTA) ha molti meno rischi . Pur tenendo attive collaborazioni con i responsabili delle politiche a Taiwan, lo IOTA (MIOTA) è stato giudicato conforme alle normative relative alla tecnologia dell’Unione Europea (UE). Questo è stato il motivo per cui questa criptovaluta è riuscita a stringere importanti collaborazioni in Germania.

Volkswagen e IOTA

Questa collaborazione è una delle più interessanti, in quanto potrebbe fornire allo IOTA un nuovo slancio per il 2019.

IOTA (MIOTA) sta usando la sua tecnologia di registro distribuito next-gen ai prodotti Volkswagen. Oltre a Volkswagen, il token estende la sua tecnologia anche ad altri partner che aveva già acquisito in passato.

Altre Partnership di IOTA

Non c’è solo Volkswagen, in quanto IOTA ha stretto numerose altre partnership durante gli ultimi mesi. La criptovaluta ha recentemente firmato un “Memorandum of Understanding” con una larga fetta di costruttori dell’industria automobilistica: “High Mobility“.

IOTA High Mobility

IOTA High Mobility

L’azienda si propone dunque come link tra i costruttori di automobili e gli sviluppatori di applicazioni. Queste partnership avranno un ruolo alquanto positivo per il valore della criptovaluta nel 2019.

Sono in molti a chiedersi se lo IOTA procederà al rialzo oppure al ribasso. Questo non possiamo prevederlo, ma non ci sono problemi, in quanto questa criptovaluta può essere sia acquistata che shortata (vendita allo scoperto) per mezzo di piattaforme come eToro. Abbiamo già parlato a fondo di questa piattaforma, ma vorremmo nuovamente sottolineare la sua grande affidabilità, costi estremamente bassi e semplicità di utilizzo.

Ricordiamo inoltre che eToro non promette guadagni facili, ma invece responsabilizza l’utente a non investire mai più di quanto può permettersi di perdere. Questa piattaforma risulta essere infatti altamente regolamentata e sicura per tutte le persone che decidono di iniziare ad investire sui mercati delle criptovalute.