News

Bitcoin Uptober: il price target a 100 mila dollari si avvicina

A pochi giorni dall’inizio del quarto trimestre, BTC è tornato stabilmente al di sopra dei $48.000 e sono già numerosissimi i meme in rete che celebrano il Bitcoin Uptober.

Ottobre è sempre stato un mese molto positivo per le quotazioni del token BTC e da questo primo avvio, anche quest’anno non sembra essere da meno.

Sebbene i cicli storici dei mercati non si ripetono in modo esatto e nonostante nell’ultima settimana gli short squeeze sulla crypto numero uno non siano mancati, sentiment e quotazioni sono rimasti decisamente alti.

Risultato? Abbandonati gli orsi e il rischio di scendere di nuovo verso i $40.000, Bitcoin sembra essersi lasciato alle spalle il periodo meno felice dell’anno.

Ora come da previsioni, può tornare a puntare deciso verso l’obiettivo dei 100.000 dollari ed oltre.

Bitcoin Uptober: previsioni e profezie

Il mercato si aspettava che con la fine del terzo trimestre e l’arrivo del “fortunato” Ottobre, le quotazioni di Bitcoin sarebbero tornate a salire e così è stato.

Innegabile che la componente psicologica ed il sentiment di mercato abbiano sicuramente un forte impatto sull’andamento di del token BTC.

Ma si può davvero liquidare l’intera questione pensando che si tratti unicamente di una profezia che si auto-avvera?

Prima di cedere al misticismo facciamo un passo indietro e cerchiamo di capire come stanno realmente andando le cose.

I maggiori esperti Bitcoin da mesi sostengono che entro la fine del 2021 BTC non solo raggiungerà, ma supererà ampiamente quota $100.000.

Un price target ampiamente condiviso fissa infatti la chiusura annuale di Bitcoin all’ambiziosa cifra di 135 mila euro.

Si tratta di un importo che fino a qualche settimana fa appariva estremamente ottimistico e probabilmente un po fuori portata.

Se però si analizzano con attenzione gli scostamenti tra previsioni e quotazioni reali, il risultato che si ottiene è davvero sorprendente. Tutte le previsioni intermedie si stanno verificando con chirurgica precisione.

Note finali

Fino a questo momento il Bitcoin Uptober sta procedendo come da previsioni. Perciò salvo improvvisi e inaspettati cambi di rotta del mercato, le possibilità che BTC chiuda il 2021 a $135.000 diventano sempre più concrete.

Questo significa che investendo oggi in Bitcoin, entro fine anno di rischia di portare a casa un profitto che è quasi il triplo di quanto investito.

Una prospettiva decisamente interessante, ma come farlo nel modo migliore?

Un’ottima soluzione per iniziare subito ad investire in Bitcoin con la massima sicurezza e con qualsiasi livello di esperienza, viene offerta eToro.

A differenza dei principali exchange di criptovalute la piattaforma eToro è sicura. Inoltre permette di comprare token BTC o investire in Bitcoin con i CFD senza addebito di commissioni fisse.

A questo si aggiunge anche la possibilità di fare trading crypto in modo completamente gratuito ed automatico, grazie al Crypto Copy Fund.

Una modalità che permette anche a chi non ha particolare dimestichezza con gli investimenti, di ottenere profitti copiando l’operatività dei trader migliori della piattaforma.

Per accedere subito a tutte le modalità di trading esclusive messe a disposizione da eToro è sufficiente accedere alla piattaforma e creare il proprio account con un inedito deposito minimo a partire da sole $50.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Giancarla Basile

    Lascia un Commento