News

Bitcoin Peter Thiel, fondatore di Paypal, dubbioso su Bitcoin (ma non su Ethereum)

Peter Thiel, il fondatore di Paypal, ha esposto i suoi pensieri su Bitcoin e altre criptovalute in un’intervista a CNBC.

Peter Thiel è un imprenditore, un venture capitalist, un attivista politico e un autore. Ha un patrimonio netto di $ 2,6 miliardi. Thiel gestisce Founders Fund che ha acquistato $ 20 milioni di asset criptovaluta in Bitcoin a gennaio, causando un immediato aumento del prezzo di Bitcoin del 9% entro 24 ore.


Cambio Bitcoin / Ethereun in tempo reale

Thiel ha affermato che Bitcoin ha un’alta possibilità di diventare una riserva di valore invece di una valuta ufficiale per l’uso quotidiano. Dice anche che c’è una probabilità del 50-80% che Bitcoin cada così tanto da diventare inutile e una probabilità del 20-50% che il suo prezzo aumenti.

Thiel ha dichiarato:

“Non sono sicuro che incoraggerei le persone a correre fuori adesso e comprare queste criptovalute”.

Dice anche che altre monete come Ethereum potrebbero superare Bitcoin grazie alle loro caratteristiche migliori, ma la domanda di Bitcoin rimane enorme. Dice anche che Bitcoin potrebbe diventare un asset di storage a lungo termine, insomma crrede che sia una versione online dell’oro.

Theil è un grande appassionato di Bitcoin e investitore di successo visto che ha ottenuto molti profitti proprio grazie agli investimenti in Bitcoin. La sua affermazione sul fatto che Bitcoin è un oro digitale è diventata molto popolare su Internet e ha ispirato molti investitori a cominciare a investire in Bitcoin.

pether thiel bitcoin

Peter Thiel aveva affermato in precedenza:

Penso che il valore del Bitcoin è destinato a salire, mentre sono neutrale su tutte le altre criptovalute. Se le criptovalute diventano il nuovo oro digitale, gli investitori punteranno sicuramente sulla più grande, cioè il Bitcoin.

Thiel aggiunge anche:

Non sto parlando di un nuovo sistema di pagamenti, è come barre d’oro in un caveau che non si muovono mai. Il Bitcoin è un bene rifugio.

Sull'autore

Fabrizio Micheli

Laureato in Economia e Commercio all'Università di Bari nel 2003, appassionato di finanza, di politica e di economia.

Lascia un Commento