News

Attacchi Hacker sui Bitcoin: Gli Exchange Sono Pronti a Nuovi Rally?

Nel corso degli ultimi anni, soprattutto grazie alla costante e continua esplosione di interesse nel settore crittografico, gli attacchi Hacker sui Bitcoin hanno mostrato notevoli aumenti. Considerando altri mercati, quello delle monete digitali, ad oggi, rappresenterebbe uno dei settori maggiormente colpiti da truffe e da attacchi informatici.

È a tutti noto, soprattutto ad esperti di Trading, o semplicemente appassionati di criptomonete, l’elevato grado di anonimato legato a questi strumenti. Nonostante i cambiamenti siano stati notevoli, rispetto ai primissimi anni, gli hacker continuano a trovare soluzioni all’avanguardia per penetrare all’interno della rete e violare sistemi colossali.

All’interno di questo articolo, scopriremo le maggiori violazioni avvenute nel corso degli ultimi tempi, cercando di capire se gli Exchange sono pronti o meno ad un eventuale rally del Bitcoin. I prezzi in aumento della criptovaluta per eccellenza, infatti, oltre a far gola agli investitori, rappresentano ottimi periodi per gli hacker per aggredire la rete e accaparrarsi più strumenti crittografici possibili.

Ma esistono piattaforme in grado di prevenire una violazione nei confronti delle criptovalute? Sì, si tratta dei broker di CFD online che, non essendo legati a nessun possesso fisico, nessuno potrebbe effettivamente “rubare Bitcoin”. Fra le migliori piattaforme ricordiamo eToro, leader mondiale nel trading su assets crittografici e ricco di funzioni. Ecco altre alternative efficienti:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Attacchi Hacker sui Bitcoin: Ecco gli Exchange Più Colpiti

    Uno dei luoghi virtuali maggiormente frequentati da investitori di criptovalute riguarda gli Exchange. La loro presenza, sviluppatasi soprattutto nel corso degli ultimi 3 anni, ha permesso di migliorare notevolmente l’acquisto di Bitcoin e l’archiviazione di strumenti crittografici. Nel corso della storia, tuttavia, molte piattaforme di scambio hanno subito attacchi informatici o veri e propri blocchi momentanei.

    Facendo alcuni esempi, si potrebbe ricordare il recente blocco momentaneo di Binance per effettuare manutenzioni. Nonostante sia durato effettivamente poche ore, bisogna considerare che nel settore delle criptovalute, molte volte, anche un secondo può fare la differenza.

    Specialmente se gli investimenti, gli acquisti, le vendite e gli scambi in generale vengono avviati e conclusi nel brevissimo periodo, eventuali crash o pause possono rappresentare un problema immenso.

    Dal 2018 al 2019, gli attacchi Hacker sui Bitcoin, ma anche sulle criptovalute in generale, sono aumentati in misura preoccupante. Facendo anche in questo caso un esempio, è possibile ricordare la catastrofica violazione sull’Exchange UPbit.

    Nel 2019, sui circa 11 dei maggiori attacchi informatici, uno in particolare ha causato la perdita di circa 48 milioni di dollari. Considerando il totale delle violazioni (circa 283M di dollari), la cifra precedentemente esposta ben dimostra la pericolosità di questi attacchi.

    Alla luce di queste considerazioni, soprattutto nei confronti di un nuovo ed eventuale rally al rialzo sui Bitcoin, gli Exchange mondiali dovranno prestare massima attenzione su due aspetti. Il primo riguarderà il miglioramento nei confronti di ipotetiche falle nella rete, crash di sistema o manutenzioni straordinarie non stabilite e fortemente dannose per gli utenti.

    Il secondo, non per importanza, si baserà su ulteriori protocolli di sicurezza e strumenti di protezione ancor più efficaci ed efficienti.

    Analisi dei Prezzi Bitcoin BTC

    Strategie di Negoziazione su Bitcoin “BTC”

    Proprio come tantissimi altri parametri e metriche presenti nel settore crittografico, anche eventuali attacchi Hacker sui Bitcoin potrebbero generare mutamenti all’interno della volatilità. In riferimento a questo aspetto, ossia alle oscillazioni dei valori BTC all’interno del grafico Bitcoin, è possibile ricordare la presenza di nuovi strumenti di negoziazione, chiamati CFD.

    I contratti per differenza, basandosi solamente su derivati e sul gap dei valori, non sono associati al concetto di “possesso fisico”. Tutto ciò porta subito due vantaggi importanti.

    Il primo riguarda gli attacchi informatici. In questo caso, il trader, non acquistando nessuna criptovaluta fisicamente, non potrà mai essere rubato dei propri strumenti. Il secondo, attiene alla doppia chance operativa. In altri termini, il negoziatore, dopo aver concluso le analisi sull’andamento, ha la possibilità di avviare:

    • Una strategia al rialzo: basata sull’acquisto, in caso di eventuale aumento dei prezzi.
    • Una strategia al ribasso: legata alla vendita, in ipotesi di diminuzione dei valori all’interno della quotazione.

    Per scoprire tutte le funzionalità e i vantaggi dei contratti per differenza, uno dei maggiori sistemi di brokeraggio è eToro. Si tratta di una piattaforma per fare trading su Bitcoin, Ethereum, Litecoin e tantissimi altri strumenti finanziari. È un broker fluido, rapido e ricco di funzioni interessanti.

    Una in particolare, chiamata Copy Trading, dà a tutti gli utenti registrati, la possibilità di copiare le azioni dei trader esperti presenti nel sistema. In altri termini, associando le strategie operative dei guru del trading su criptovalute al proprio profilo, l’utente ha la concreta possibilità di essere presente a pieno anche in mancanza di tempo.

    Clicca qui per registrarti su eToro.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento