News

Valori Settimanali Bitcoin: Cosa Indicano Le Serie Storiche?

Nel corso delle ultime giornate, il mercato delle criptovalute si è quasi completamente focalizzato nei confronti dei due maggiori assets crittografici: Bitcoin ed Ethereum. Entrambi gli strumenti, nonostante abbiano raggiunto livelli importanti nel corso di questi mesi estivi, hanno recentemente registrato dei netti e preoccupanti ribassi. I valori settimanali Bitcoin rappresentano solamente uno dei parametri da poter considerare all’interno degli studi sulla moneta digitale per eccellenza.

Entrando nello specifico, dopo aver mostrato valori al di sopra dei 12.000 dollari, nel corso delle settimane precedenti, il BTC ha subito un pesante ribasso attorno ai 10.000 dollari. Così facendo, ha portato con sé molte speranze, che iniziavano ad essere espresse, in riferimento ad un definitivo superamento della resistenza dei 12.000. Nonostante il calo, sono in molti a sperare in un vicino e prossimo rimbalzo del Bitcoin, nuovamente su valori soddisfacenti.

Considerando le serie storiche, è infatti possibile scoprire come la resistenza sopra i 10.000 dollari, sia ormai mantenuta da molte settimane. All’interno di questo approfondimento scopriremo da quanto tempo il BTC continua ad oscillare sopra i 10k dollari e soprattutto quali considerazioni fare rispetto ad eventi simili, avvenuti negli anni successivi.

Oltre ciò, legandoci alla volatilità del Bitcoin, presenteremo nuovi strumenti, chiamati CFD, strettamente legati a piattaforme di negoziazione online. Fra le migliori ricorderemo eToro e ForexTB. Ecco altre valide alternative:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Valori Settimanali Bitcoin: Ecco i Dati

    Come anticipato durante l’introduzione, la caduta del Bitcoin, attorno a valori molto vicini ai 10.000 dollari, ha rappresentato notevoli perplessità fra traders ed appassionati di criptovalute. Nonostante il calo, il mantenimento sopra i 10.000 farebbe pensare una situazione di equilibrio generale (fino ad ora), non dettata da pesanti vendite da parte dei possessori BTC.

    Nonostante nel mondo delle criptovalute la volatilità sia imprevedibile, e che quindi qualsiasi direzione potrebbe essere presa nel corso delle prossime ore, è possibile comunque avviare delle considerazioni in merito al mantenimento dei 10.000. In altri termini, mantenendo valori medi simili a quelli delle giornate precedenti, si registrerebbero valori settimanali Bitcoin sopra 10.000 dollari da ben 7 settimane.

    A tal proposito, tornando indietro nel tempo, è possibile notare come la criptovaluta per eccellenza non sia mai rimasta sopra la soglia dei 10.000 per più di 8 settimane. Facendo dei confronti con altri eventi similari, è possibile citare il periodo fra giugno e luglio del 2019 e quello da novembre 2017 a gennaio 2018.

    In merito al primo, il record di un Bitcoin sopra 10.000 dollari per circa 11 settimane venne spezzato solamente da un calo avuto nelle ultime giornate di luglio. Quanto al secondo caso, le settimane al di sopra quel valore furono solamente 7.

    Ciò significa che il record del mantenimento dei valori settimanali Bitcoin potrebbe esser presto eguagliato, in caso di valori medi vicini a quelli di queste ultime settimane. Oltre ciò, in caso di allungamento anche nella prossima settimana, si otterrebbe definitivamente un nuovo massimo, pari a circa 56 giornate.

    Le prossime giornate saranno quindi cruciali per stabilire se il BTC avrà la capacità di resistere sopra i 10.000$ o addirittura la forza di ritornare in alto.

    Analisi dei Prezzi Bitcoin “BTC”

    Strategie Operative su Bitcoin (BTC)

    Compresa la metrica sui valori settimanali Bitcoin al di sopra dei 10.000 dollari, è ora possibile presentare innovativi sistemi di negoziazione, da poter associare alla volatilità del BTC. Essendo uno dei maggiori strumenti crittografici presenti online, proprio come altri assets,  anche il Bitcoin possiede dei particolari andamenti al rialzo ed al ribasso.

    A tal proposito, la presenza di particolari strumenti, chiamati CFD, ossia contratti per differenza, ha completamente stravolto il concetto di “investimento tradizionale”. In altri termini, i CFD, essendo basati su derivati e sulle fluttuazioni dei valori dello strumento, danno all’operatore due concrete possibilità di scelta:

    • Strategia al rialzo su Bitcoin con CFD: ossia basata su eventuali aumenti dei prezzi, e quindi su direzioni verso l’alto.
    • Strategia al ribasso su Bitcoin con CFD: ossia associata ad ipotetiche diminuzioni dei valori, e quindi su direzioni verso il basso.

    Qualsiasi sia la strategia operativa da voler utilizzare, per attuarla concretamente è necessario presentare specifiche piattaforme di brokeraggio online. Rappresentano broker specializzati, ricchi di funzioni interessanti e completamente differenti rispetto ai tradizionali Exchange. Due delle migliori piattaforme per negoziare su assets crittografici sono eToro e ForexTB.

    Oltre ad avere anni di esperienza, ed essere appositamente regolamentate dalle autorità di controllo governative, possiedono entrambe numerose funzioni innovative. Una fra tutte è la presenza di un vero e proprio simulatore di borsa. I conti demo, offerti gratuitamente, danno due vantaggi essenziali: da una parte permettono di testare l’operatività del software e, dall’altra, permettono di provare qualsiasi strategia su Bitcoin senza nessun rischio. Si tratta di un valore aggiunto non indifferente, apprezzabile sia dai traders professionisti che dagli utenti alle prime armi.

    Clicca qui per entrare su eToro in pochi secondi

    Clicca qui per entrare sulla pagina ufficiale di ForexTB

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento