Tron (TRX): quotazione, come funziona e dove comprare

Cos’è il Tron? Perché sempre più persone si stanno interessando all’interno di questa criptovaluta? Cerchiamo di scoprirlo insieme con la guida definitiva al Tron (TRX) ed alla sua criptovaluta Tronix. Scopri anche come investire comprando o vendendo Tron in tempo reale.

La criptovaluta del Tron è una delle soluzioni più famose attualmente esistenti. Tron è un protocollo di blockchain completamente decentralizzato. Il protocollo consente a qualsiasi utente di pubblicare, immagazzinare e possedere dati e distribuirli all’interno dell’ecosistema, riuscendo a monetizzare quindi sui propri contenuti.

Se sei qui per comprare o vendere la criptovaluta Tronix di Tron, puoi farlo adesso con la piattaforma di IQ Option (clicca qui per aprire conto).

I membri del team di Tron sono dei “fan” di Tim Berners-Lee, i quali sono convinti che il protocollo, dal momento della sua invenzione, è un asset per gli essere umani. Tron ha la sua sede legale a Singapore, un’organizzazione no-profit che prevalentemente si occupa di operare nel network TRON con i principi di apertura, giustezza, trasparenza.

Come funziona Tron

Sin dall’inizio dello sviluppo di Tron, i valori di tipo Core hanno sempre seguito i seguenti principi:

  1. I creatori di dati (gli utenti del network) hanno la proprietà di quest’ultimi ed internet deve essere decentralizzato. Ciò venne proposto da Tim Berners-Lee nel momento in cui internet nacque, e nacque anche l’intenzione originale per la creazione di internet.
  2. Coloro che hanno effettuato un contributo in Tron verranno ricompensati tramite profitti secondo le regole.
  3. Tutte le forme di contributi dovranno avere un valore quantitativo similare. Sostanzialmente, il tempo investito da parte dei partecipanti, tramite la creazione di contenuto eccellente, sono la misura del valore del capitale fornito.
  4. L’obiettivo principale del Tron è quello di provvedere servizi per il pubblico. Tron è stato sviluppato dunque per servire le masse che sfruttano il contenuto nel mondo, piuttosto che invece da funzionare come scopo per ottenere profitti. Tutti i partecipanti di Tron possono quindi beneficiare della loro prosperità.
  5. I contenuti dovrebbero quindi derivare dalle persone piuttosto che dai capitali, i quali dovrebbero essere in primo luogo utilizzati per premiare le persone rispetto piuttosto che cercare di controllarle.
    Le industrie culturali e creative dovrebbero essere principalmente guidate dall’obiettivo del raggiungimento della massima qualità possibile da parte dei creatori di contenuti, artisti e sceneggiatori rispetto ai capitalisti che non consumano alcun contenuto.

Caratteristiche di Tron

Fino al 4 dicembre 2017, TRON non era nient’altro che una criptovaluta a dir poco sconosciuta all’interno del mondo delle criptovalute; il suo prezzo era rimasto invariato a $ 0,002 sostanzialmente dal lancio, con un volume di trading molto basso e praticamente nessuna discussione sui social media.

Poi tutto ciò è cambiato. Tra il 1° ed il 31 dicembre 2017, il prezzo di TRON è salito da $ 0,002 a $ 0,08, con un aumento del 34,900%. Ed è proprio questo che possiamo considerare FOMO (Fear of Missing Out) che ha quindi contribuito in larga misura alla grande salita sul mercato del prezzo di questa criptovaluta.

L’obiettivo principale del Tron è quello di essere una piattaforma per la distribuzione gratuita di contenuto, organizzata come se fosse una specie di social media con all’interno un meccanismo di pagamento supportato dalla criptovaluta del token TRX.

Caratteristiche di Tron

Le caratteristiche che contraddistinguono Tron sono principalmente le seguenti:

  • Dati liberi: tutti i contenuti (immagini, audio e video) devono girare liberamente nella rete .
  • Abilitazione del contenuto: gli asset digitali vengono ottenuti tramite la condivisione dei contenuti, stimolando economicamente l’ecologia del contenuto.
  • Ico personali per tutti: un individuo può sentirsi libero di distribuire gli asset digitali sottoforma di ICO.
  • Infrastruttura: gli asset digitali distribuiti possono essere equipaggiati con un set completo di infrastrutture decentralizzate, tra cui exchange distribuiti, gaming autonomo, forecast e game system.

La roadmap di Tron

Adesso che abbiamo finalmente capito che il Tron è sostanzialmente una sorta di Social Network sviluppato per supportare gli editori, possiamo andare a vedere la visione a breve termine di questa criptovaluta.

  • Fase Exodus: durante la fase Exodus, sulla base della tecnologia IPDS, Tron fornirà alti utenti una piattaforma completamente libera ed affidabile per la pubblicazione dei dati, immagazzinamento e distribuzione.
  • Fase Odyssesy: gli incentivi economici, empowerment, ecologia dei contenuti e la tecnologia blockchain creeranno un meccanismo economico totalmente competitivo con rendimenti equi per la creazione, distribuzione e diffusione dei contenuti. Pertanto, gli individui possono essere incoraggiati e i contenuti possono venire potenziati, espandendo così costantemente il confine del sistema.

Durante questa fase, gli sviluppatori procederanno con la creazione di un sistema che consente alle persone di caricare e condividere contenuto che verrà quindi monetizzato in modo da premiare i creatori di contenuti. Questo significa che Facebook, YouTube e Twitter saranno tutti uniti in un’unica piattaforma dedicata a questa particolare criptovaluta.

Il team di Tron

Non si può negarlo: il team di TRON è considerevole in termini di dimensioni e competenze. Justin Sun è uno dei prescelti del fondatore di Alibaba Jack Ma (con molti altri ex-alunni di Alibaba che sono sulla strada per raggiungerlo) tuttavia questa non è certamente la riprova che Tron avrà successo in futuro, ma solamente un fatto che rappresenta la riprova della grande affidabilità della roadmap di questa piattaforma di trading.

Tron (TRX) Tronix Quotazione Prezzo Tempo Reale

Al momento della scrittura della guida, il Tron (Tronix, Trx) si trova in questa situazione:

  • Capitalizzazione di mercato: $2.746.440.071 USD
  • Volume: (24h) $211.728.000 USD
  • Offerta circolante: 65.748.192.476 TRX
  • Offerta totale: 100.000.000.000 TRX

Proof Of Repetition di Tron

La blockchain TRON funziona utilizzando un algoritmo di consenso unico chiamato Proof of Repetition o “PoRep” (piuttosto che proof of work o proof-of-stake, utilizzati dalla maggior parte dei progetti blockchain). PoRep è simile alla proof-of-work, ma piuttosto che “estrarre” una valuta attraverso la creazione dei blocchi, misura la quantità di spazio di archiviazione che stai contribuendo alla rete TRON per lo storage distribuito.

Questa tecnologia è molto più efficiente dal punto di vista energetico del proof-of-work, ma i risultati sono simili: gli account vengono premiati per lo storage che contribuiscono con una quantità proporzionale di TRONIX ($ TRX), la valuta digitale di TRON. TRX viene inoltre anche usato per pagare l’intrattenimento sulla rete TRON, e questa è l’economia di base del sistema: si viene pagati per il proprio supporto di archiviazione in TRX, per spendere TRX per consumare contenuti (come guardare un video).

Oltre a spendere i propri TRX, gli utenti possono anche procedere “nel chiudere” i propri TRX. I TRX “chiusi” consentono a un utente con TRON Power (TP) proporzionato alla quantità di TRX di loro proprietà e al tempo per cui è bloccato. Più TP ha un utente TRON, maggiore è il suo diritto di voto sul sistema TRON, quindi in questo senso TRON può essere “bloccato” in modo simile a una moneta proof-of-stake.

La visione di Tron è estremamente rivoluzionaria e ampiamente rivoluzionaria. Ma il problema attuale è il seguente. Attualmente tuttavia, l’azienda si è concentrata incredibilmente all’interno della tecnologia di archiviazione dei dati e la sua roadmap per la realizzazione della visione completa si estende fino al 2027. Anche le nozioni di base come la proprietà dei contenuti e la monetizzazione non saranno probabilmente pronte fino al 2020.

Investire in Tron: come comprare Tron

Come investire nel Tron? Come Comprare Tron? Come fare Trading Tron? Cercare di investire all’interno del mercato del Tron potrebbe risultare molto rischioso. Risulta invece essere molto più intelligente investire nel Tron tramite piattaforme di trading come quella di IQ Option (clicca qui per aprire conto).

Questa piattaforma, estremamente tecnologica, consente di investire con un deposito minimo di soltanto 10 euro ed una trade minima di solo 1 euro. Per iniziare, è sufficiente cliccare all’interno del form di registrazione che è possibile trovare qui sotto:

Tron in Conclusione

  • Tron può essere considerato come un “nuovo internet” che offre la possibilità di fare storage di contenuto distribuito e un modo migliore per gestire la pubblicazione e la fruizione di contenuti.
  • La Proof-of-Repetition unica premia gli utenti che offrono dello spazio di archiviazione.
  • Il sistema di puntamento “TRON Power” premia gli utenti che detengono TRX per lunghi periodi.
  • Una leadership e una struttura dall’aspetto promettente.
  • Nessun prodotto “reale” funzionante al momento.
  • La visione è promettente.
  • IQ Option consente di investire nel Tron a zero commissioni, al rialzo oppure al ribasso.