News

Venerdì nero per le criptovalute: Bitcoin crolla sotto il supporto, Ethereum e Ripple al ribasso ma c’è ottimismo

Durante la sessione notturna dell’11 maggio, i mercati delle criptomonete hanno avuto un andamento alquanto bearish, in quanto durante la prima metà della sessione di giovedì scorso ci sono stati dei movimenti molto ottimistici, ma che tuttavia non sono stati confermati durante la fine della sessione. Adesso invece i ribassi sono molto rilevanti, in quanto il prezzo del Bitcoin si trova con un ribasso al di sotto del livello dei 9000 dollari (8816, -2.59%); ci sono inoltre anche dei ribassi alquanto importanti per Ethereum (0.08017 -0.57%), Ripple (0.6903 -8.36%), Bitcoin Cash (1420.19 -6.94%) ed EOS.

In linea generale possiamo affermare che gran parte dei mercati delle criptovalute sono in difficoltà, con perdite intorno ai livelli del 7-10% secondo i dati forniti da Coinmarketcap.

Tuttavia, sembrano esserci ottime notizie in arrivo dai guru del Bitcoin, in quanto ci sono state delle novità alquanto interessanti da parte di Thomas Lee.

Il co-finanziatore di Fundstrat Global, ha affermato che il bitcoin potrebbe aumentare tra il 10% e il 70% dopo la Conferenza sul Consensus.

Thomas Lee ha scritto:

“È una delle più grandi conferenze cripto nel mondo, la partecipazione quest’anno è aumentata e arriva in un momento in cui Bitcoin / Criptovalute sono in calo da inizio anno. Quindi, ci aspettiamo che il rally del Consensus sia persino più grande degli anni passati”.

Thomas Lee prevede quindi che il prezzo del Bitcoin possa arrivare a 36k dollari entro fine anno, all’interno di una forchetta tra 20k e 64k dollari nel 2019.

Inoltre, su Twitter ha fatto molto rumore la notizia che Ryan Taylor, il CEO di Dash Core, il quale ha subito un hackeraggio del proprio account Twitter.

“Sono stato vittima di un hacker, ed in questo momento il mio account twitter è stato compromesso, così come LinkedIn e la SIM del telefono. Stiamo cercando di capire la grandezza del problema, in quanto altri profili potrebbero essere compromessi.” Ha affermato Taylor.

Migliori piattaforme per fare trading in criptovalute

Ecco le migliori piattaforme di trading CFD con le criptovalute:

Piattaforma Vantaggi Dep. min. Inizia
Piatt. professionale 100 € Apri conto
Segnali di trading 250 € Apri conto
Social trading 200 € Apri conto
25 euro in regalo 100 € Apri conto
12 criptovalute 10 € Apri conto

Sull'autore

Andrea Lagni

Giornalista pubblicista dal 2016. Laureato in Informatica. Appassionato di Criptovalute dal 2015.

Lascia un Commento