News

Vendite Bitcoin: Quali Direzioni Prenderanno i Possessori BTC?

Con il Bitcoin ormai lontano dai fiorenti periodi del mese di Agosto, sono in molti, fra operatori del mercato, traders, o semplicemente appassionati di criptovalute, ad esaminare le possibili vendite Bitcoin da parte dei possessori BTC.

Analizzando la criptovaluta, soprattutto facendo riferimento al grafico dei cosiddetti prezzi storici, è possibile individuare un particolare grado di volatilità, soprattutto nel corso degli ultimi periodi. Nonostante i primi campanelli d’allarme si siano visti già nel corso della settimana precedente, erano in molti a sperare in un nuovo rialzo che, in linea generale, avrebbe reso rapidamente il netto calo solamente un brutto sogno.

Ma non è andata così, i possessori del Bitcoin si sono trovati a dover affrontare minimi mensili che non si registravano ormai da settimane. All’interno del nostro approfondimento scopriremo gli ultimi andamenti della criptovaluta, ponendo un focus sulla sua redditività ai possessori nel corso del tempo. Analizzati alcuni dati attinenti alle vendite Bitcoin, sposteremo l’attenzione su nuovi sistemi di negoziazione online.

Fra i tanti strumenti da poter legare alla volatilità dei Bitcoin, i contratti per differenza, chiamati anche CFD, si mostreranno validi e ricchi di positività interessanti. Fra i migliori sistemi di brokeraggio al mondo ricorderemo eToro e ForexTB. In caso di ulteriori approfondimenti, ecco una tabella con altre proposte interessanti:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Vendite Bitcoin: Ecco Le Percentuali Di Chi Possiede BTC

    Ricapitolando alcune nozioni base degli acquisti all’interno di un mercato, la tentazione di vendere un proprio strumento finanziario aumenta al diminuire della percentuale di profitto generata. In questo caso particolare, l’utente ha davanti a sé due scelte ben distinte: vendere i propri possedimenti, generando così entrate basate sulla differenza del prezzo iniziale e di quello finale, o tenerli sperando in rialzi futuri.

    Detto ciò, nei confronti dei Bitcoin, un parametro importante da tenere in considerazione, riguarda il periodo di acquisto della maggiore percentuale del BTC. Entrando nello specifico della questione, è possibile ricordare, come secondo studi professionali e di analisti, il circa 62% dei Bitcoin attualmente in circolazione sia legato ad un aumento del 25% rispetto al valore di acquisto iniziale.

    Parallelamente a questo dato, è possibile calcolare anche la percentuale del crollo avuto nel corso degli ultimi giorni. Prendendo come rifermento la soglia attorno ai 12.000 dollari (più volte superata nel corso del mese precedente), e rapportandola ai valori del ribasso dei giorni scorsi, si evince un calo del prezzo del circa 12%.

    Tornando al dato precedentemente esposto, nonostante il 12% di down possa sembrare abbastanza considerevole, non sarebbe comunque paragonabile ad una situazione in rosso se compensata con il +25% . Oltre ciò, guardando i periodi, sempre in riferimento a quel 62%,  è curioso scoprire come di questi, circa 7,2 milioni di Bitcoin siano stati comprati 24 o più mesi fa e che 1,6 milioni circa siano stati acquistati nel range dei 12-24 mesi fa. Ciò significherebbe che nel corso degli ultimi 36 mesi, una consistente fetta di quota BTC sarebbe rimasta essenzialmente fissa.

    Le prossime ore saranno fondamentali per capire se il BTC avrà la forza di recuperare o darà nuovi segni di squilibrio e mutamenti nelle vendite.

    Analisi dei Prezzi Bitcoin “BTC”

    Strategie Operative su Bitcoin

    Considerati gli scenari sulle vendite Bitcoin, in riferimento agli ultimi ribassi avuti nel corso delle scorse giornate, è ora possibile inserire interessanti considerazioni sulle nuove metodologie di scambio online. In modo particolare, contrariamente dall’acquisto diretto, ad esempio tramite Exchange mondiali, la presenza dei contratti per differenza, basata su derivati e sulle differenze di prezzo, permette di operare su due fronti. Attraverso i CFD, il trader ha l’effettiva possibilità di attuare:

    • Strategia al rialzo su BTC con CFD: in questo caso, dopo le opportune analisi, in ipotesi di aumento di prezzo, ci si potrebbe concentrare sull’acquisto.
    • Strategia al ribasso su BTC con CFD: contrariamente da prima, in caso di eventuali ipotesi di decremento dei valori, ci si potrebbe focalizzare sulla vendita.

    Uno dei metodi più utilizzati, per visionare i grafici in tempo reale del Bitcoin, o per avviare dei veri e propri studi con strumenti analitici, è basato sulla presenza di specifiche piattaforme di brokeraggio. Due dei migliori servizi presenti nel settore sono eToro e ForexTB. Rappresentano due dei maggiori leader nel campo del trading su criptovalute e su tantissimi altri strumenti finanziari.

    Fra le tante funzioni interessanti, da poter individuare sia su eToro che su ForexTB, troviamo un funzionale e gratuito conto demo. Si tratta di un vero e proprio simulatore di borsa, basato sul caricamento di soldi non reali, indispensabile per testare il broker e per fare pratica sui Bitcoin senza rischi.

    Clicca qui per entrare su eToro.

    Clicca qui per entrare su ForexTB.

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento