News

Utilizzo Bitcoin Nel Futuro: Indagine Svela Opinioni Interessanti

Intanto che il settore delle criptovalute continua a mostrare interessi fra gli operatori di mercato, o semplicemente appassionati di strumenti crittografici, una recente indagine ha svelato opinioni interessanti. Entrando nel dettaglio, un report, svolto dal Royal United Services Institute ed ACAMS, ha da poco mostrato considerazioni sull’utilizzo Bitcoin nel futuro e su altri dati di pertinenza.

Nonostante lo scopo primario delle criptovalute, soprattutto per quelle tradizionali come il Bitcoin, riguardi il progressivo processo di digitalizzazione dei pagamenti, bisogna considerare che negli ultimi tempi qualcosa è cambiato. Sempre più operatori e professionisti pensano che l’uso principale degli strumenti crittografici sia ormai basato, in modo preponderante, sulle speculazioni ed investimenti.

All’interno del nostro articolo scopriremo tutti i principali dati del sondaggio, capendo quali siano le criptovalute più conosciute e quali siano le idee sugli usi del Bitcoin nei prossimi anni. Oltre ciò, ricordando che il BTC rappresenta comunque un asset crittografico con una propria volatilità, presenteremo innovativi strumenti di scambio, chiamati CFD.

A tal proposito, un ottimo punto di partenza, riguarda la visione dei migliori servizi di brokeraggio presenti online. Due dei migliori sono eToro e ForexTB. Ecco altre proposte valide:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Utilizzo Bitcoin Nel Futuro: Cosa Esprime Il Sondaggio?

    Come anticipato precedentemente, un sondaggio effettuato di recente, ha mostrato le opinioni di tutti i professionisti del settore crittografico in merito all’utilizzo Bitcoin nel futuro. Secondo l’indagine, la biforcazione maggiore riguarderebbe due ambiti principali: la speculazione e scopi illeciti.

    In merito al primo punto, è curioso scoprire, come più della metà dei partecipanti, pari a circa il 58%, crede che l’utilizzo primario delle criptovalute sia da associare a scopi prettamente speculativi e di investimento. Si tratta di considerazioni ben lontane dal tanto sperato processo di digitalizzazione dei pagamenti. Pensandoci bene, nel corso degli ultimi anni, soprattutto dal 2018 in poi, si è potuto assistere ad un veloce e progressivo sviluppo di piattaforme online per acquistare e scambiare strumenti crittografici.

    Ciò che realmente stupisce, tuttavia, è la seconda considerazione, ossia quella sugli scopi illeciti degli strumenti crittografici. Anche in questo caso, analizzando attentamente il più generico e complesso panorama delle criptovalute degli ultimi 5 anni, è possibile individuare un costante aumento di attacchi informatici, di violazioni nei confronti di Exchange e di news sull’uso delle monete digitale associate a riciclaggio o altre attività non legali.

    Giunti a questo punto, una doverosa domanda potrebbe riguardare il perché molti non abbiano puntato sull’uso delle criptovalute come vero e proprio sistema di pagamento alternativo. Secondo una consistente quota percentuale di professionisti e studiosi, la struttura delle criptovalute, e la presenza di una volatilità troppo accentuata, non le renderebbe valide alternative alle valute legali (EUR, USD e così via).

    Nonostante ciò, sempre all’interno del Report, un secondo indicatore mostrerebbe il livello di familiarità dei partecipanti nei confronti delle maggiori criptovalute presenti nel mercato. Ecco la classifica:

    • Bitcoin al 96%
    • Ethereum al 66%
    • Litecoin al 44%
    • Ripple al 44%
    • Monero al 32%
    • Tether al 30%
    • Dash al 27%
    • ZCash al 24%
    • Nessuna delle precedenti al 3%

    Analisi Dei Prezzi Bitcoin BTC

    Operatività Strategiche Su Bitcoin “BTC”

    Compresa l’opinione sull’utilizzo Bitcoin nel futuro, o in generale nei prossimi periodi, è ora possibile far riferimento proprio sul concetto di negoziazione online. In altri termini, come anticipato precedentemente, il BTC possiede un proprio andamento oscillatorio (dall’alto verso il basso e viceversa). Tutto ciò, così come anche per altri strumenti finanziari, ha permesso la nascita di nuovi sistemi, chiamati contratti per differenza.

    I CFD, contrariamente da tutti gli investimenti tradizionali, basati ad esempio su canali bancari o sull’acquisto di Bitcoin in ottica di speculazione del prezzo iniziale, hanno portato novità interessanti. Per sfruttare al meglio le due direzioni (verso su e verso giù), i CFD danno al trader la concreta possibilità di puntare su due operatività contrapposte:

    • Strategia al rialzo su Bitcoin attraverso contratti per differenza (CFD): ossia basata su eventuali incrementi di prezzo e quindi su azioni di tipo Long.
    • Strategia al ribasso su Bitcoin attraverso contratti per differenza (CFD): ossia basata su ipotetici decrementi di valore e quindi su azioni di tipo Short.

    Qualsiasi sia la scelta (Up o Down), per procedere in modo professionale, è importante fare affidamento solo ed esclusivamente a piattaforme autorizzate e con le dovute licenze. Due dei migliori Broker per criptovalute, fluidi, sicuri ed utilizzati da migliaia di traders al mondo, sono eToro e ForexTB. Sono piattaforme con anni di esperienza, che non impongono costi sulla gestione e ricche di funzionalità interessanti.

    Una fra tutte, apprezzata sia da utenti esperti che da negoziatori alle prime armi, riguarda il conto demo. Si tratta di un simulatore di Borsa, basato sul caricamento di soldi non reali, associabile a due vantaggi. Permette di testare l’efficienza del Broker e dà la possibilità di provare qualsiasi strategia operativa su Bitcoin senza correre nessun rischio.

    Clicca qui per accedere ad eToro

    Clicca qui per accedere a ForexTB

     

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento