News

Utenti Discord presi di mira: falsi scambi e omaggi di Bitcoin

I truffatori prendono di mira gli utenti di Discord su server incentrati sulla crittografia, attraverso messaggi privati ​​che sembrano provenire da scambi falsi che promettono di regalare Bitcoin ed Ethereum . Un nuovo rapporto di Kaspersky ha affermato che gli autori hanno persino fatto di tutto per far sembrare il sito , evidentemente falso, il più convincente possibile. Il messaggio contiene un collegamento che poi conduce alla dubbia piattaforma di trading. Fornisce inoltre istruzioni dettagliate per accettare le risorse crittografiche presumibilmente gratuite. 

Prima di iniziare ad addentrarci nella notizia, vi ricordiamo di fare sempre attenzione quando intendete investire in criptovalute. Le truffe sono tante e sempre pronte a rinnovarsi, per questo se vuoi negoziare tutte le criptovalute in maniera sicura su piattaforme certificate,  l’opzione migliore è più affidabile è eToro.

Iscriviti qui su eToro per investire in automatico

Utenti Discord presi di mira: cosa è accaduto

Gli investigatori hanno notato l’attenzione ai dettagli nella progettazione del sito Web, che arriva persino a offrire alle vittime l’autenticazione a due fattori. Il sito web truffa include anche una protezione anti-phishing “per proteggere i propri account”. Tuttavia, il team ha dichiarato che lo scopo è puramente quello di aggiungere plausibilità; il vero scopo del sito è trasferire denaro dalla vittima al criminale.

Al termine del processo di registrazione, la vittima deve effettuare un deposito di 0,02 Bitcoin (circa 735 dollari al momento della stampa) o l’equivalente in Ethereum. Il tutto consente inoltre alle vittime di passare attraverso un processo KYC che imita uno scambio legittimo, richiedendo informazioni personali e un selfie. Il team ritiene che i truffatori potrebbero raccogliere un database di tali informazioni con l’intenzione di venderlo su siti darknet . 

Le vittime possono persino rivendicare la crittografia gratuita; tuttavia, quando si tratta di prelevare fondi, il tentativo fallisce.

Il presunto scambio in questione è noto come “withEREUM”, tuttavia è comune che i truffatori modifichino spesso tali dettagli.

Considerazioni finali

Come avrete notato ancora la situazione non è ben definita ma dato che gli elementi sospetti di una possibile truffa ci sono tutti,  consigliamo di evitare qualsiasi operazione. Se, dunque, ricevete un messaggio simile a quello di cui abbiamo parlato all’inizio evitate di dargli seguito o di cliccare sui link.

Se desideri investire in criptovalute in maniera sicura eToro è un broker completamente legale che possiede le licenze delle istituzioni finanziarie ufficiali europee, e inoltre:

  • presenta spread bassi;
  • non ha commissioni:
  • dispone di un conto demo gratuito per provare la piattaforma con denaro virtuale;
  • presenta la funzione di CopyTrading per copiare gli investitori più adatti a te.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento