News

Uniswap Bull Run: il token UNI si posiziona tra i migliori

Nell’ultima settimana Uniswap è la sua bull run hanno dato vita ad una delle migliori  performance dell’intero comparto crypto.

A influenzare l’ascesa del token UNI ovviamente c’è ovviamente il trend positivo di Ethereum, che ha coinvolto tutte le criptovalute che appartengono al suo network.

Ricordiamo infatti che il ruolo prioritario di Uniswap e del suo token UNI, è proprio quello di agevolare lo swap automatico dei token appartenenti all’ecosistema ETH.

Ruolo che peraltro, che con l’attuale vivacità di mercato, le sta creando intorno lo scenario ideale per crescere sempre più rapidamente.

Uniswap Bull Run: cosa è successo questa settimana?

Osservando i dati degli ultimi 7 giorni, Uniswap in proporzione è una delle criptovalute che sono cresciute di più. Parliamo di una crescita costante anche se non impetuosa, che l’ha portata stabilmente sopra quota $24.

Con questa evoluzione, anche il price target di $25 che fino alla scorsa settimana sembrava molto ambizioso, ora diventa decisamente arrivabile.

A caratterizzare la sua corsa non è stata perciò la forza, quanto il fatto di essere riuscita a crescere anche nel momento in cui Bitcoin ed Ethereum facevano passi dei indietro.

A favorire questa dinamica c’è sicuramente lo zampino dei fondi comuni. Dopo i loro acquisti finalizzati a diversificare il proprio portfolio crypto infatti, il sentiment di mercato ne è uscito rafforzato.

Il che ha portato ad un ulteriore espansione dei volumi e al consolidamento della sua posizione come asset crypto affidabile.

Cosa aspettarsi da Uniswap per il futuro?

Sulla base dei valori degli indicatori il token UNI continua ad essere un fermo e deciso “Buy”. L’unico dubbio riguarda l’analisi tecnica che “soffre” della particolare situazione di mercato.

Il London Upgrade ha dato all’intero mondo che ruota intorno alla Blockchain di Ethereum una spinta non indifferente anche a UNI.

C’è però da dire che tutti i parametri di Uniswap hanno livelli decisamente elevati, e comunque in costante crescita rispetto al passato.

Questo rende il progetto Uniswap, un ottima alternativa per investire in ambito DeFi ora e ancora di più in ottica di medio – lungo periodo.

Note Finali

Uniswap sembra continuare a crescere a dispetto di tutto e tutti. Il London Fork ha sicuramente aggiunto spinta, ma a consolidare la posizione della criptovaluta sono soprattutto la sua costanza e l’interesse degli investitori istituzionali.

Riconoscimento e risultati sono quindi gli ingredienti che rendono Uniswap un ottimo strumento per entrare con successo nel mercato DeFi.

Anche in termini di prezzo le sue prospettive sono molto interessanti. Se nel breve e brevissimo periodo le previsioni sono buone, nel lungo periodo lo saranno ancora di più.

La convenienza di puntare su Uniswap non è quindi in dubbio. C’è solo da capire  qual è il modo migliore per farlo.

La piattaforma eToro ad esempio, offre più di una alternativa per investire in Uniswap. La prima è quella più comune, ovvero offrire la possibilità di acquistare token UNI ed aggiungerli al proprio wallet con commissioni più basse rispetto a quelle di un exchange.

La seconda possibilità è invece quella di negoziare Uniswap sfruttando i vantaggi dei CFD e della vendita allo scoperto. Questo significa avere la possibilità ti trarre profitto anche da possibili ribassi e correzioni.

A questo si aggiunge poi la possibilità di fare trading automatico con le criptovalute grazie al Crypto CopyFund. Una funzione grazie alla quale è possibile copiare gratuitamente ed in automatico le scelte dei migliori trader di criptovalute della piattaforma.

Per mettere subito alla prova ognuna di queste possibilità basta aprire un account eToro ed iniziare ad operare con un inedito deposito minimo di sole $50.

Clicca qua per ottenere un conto gratuito su eToro.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giancarla Basile

Lascia un Commento