News

Twitter: immagine profilo da 500,000$

Il popolare social network Twitter, ha appena pubblicato l’immagine di un account del valore di 500.000 dollari. Cosa distingue questa foto da una classica immagine di profilo Twitter? Il caratteristico esagono che lo circonda.

Prima di approfondire la notizia vi ricordiamo che per investire in criptovalute è consigliabile sempre usare piattafrome sicure e legali come eToro , in cui aprire un conto reale è semplice e bastano solo 50 €.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

Immagine Twitter: nuova concezione di lusso

Una nuova idea di lusso spiega come sia stato possibile che un’immagine di profilo Titter abbia raggiunta il valore do 500.000$.

Se infatti, il lusso nella concezione più tradizionale è rimandabile al godimento di alcuni privilegi, al possesso di oggetto costosi, al potersi permettere viaggi da mille e una notte, ora lo stesso si avvicina più a nuovi orizzonti. Ilusso si è spostato nel mondo digitale, con la proprietà espressa tramite NFT, o token non fungibili. Un NFT , infatti denota la proprietà di un pezzo unico di proprietà digitale, come opere d’arte, figurine, fumetti e altro. Questo certificato di proprietà è inciso sulla blockchain, una serie indelebile di libri mastri distribuiti che non possono essere compromessi.

E se fino a quelche tempo fa anche gli NFT erano nelle mani di utilizzatori pionieri o  degli innovatori, ora sono diventati alla portati di tutti.

L’immagina che fa parte della collezione NFT Bored Ape Yacht Club, si chiama BoredApeYachtClub #575, attrae celebrità del calibro di Madonna, Justin Bieber, le stelle del basket Shaquille O’Neal e Stephan Curry, Jimmy Fallon e Kevin Hart, solo per citarne alcuni. La serie, quindi, è diventata immensamente ambita.

L’account dietro l’immagine appartiene a Quint ( @projectquint su Twitter). che si descrive come un’impresa che collega il metaverso al mondo reale e che sta curando, tra gli altri, una collezione di collezioni NFT in edizione limitata messe a disposizione degli intenditori alle aste.

Considerazioni finali

Quint, dunque, sta riuscendo nel suo intento di ridefinire il lusso per abbracciare sia il mondo fisico che quello digitale e collegare i due. Vedremo come si evolverà la situazione.

Prima di terminare vi ricordiamo che modo più semplice e sicuro per investire in criptovalute rimane eToro il quale presenta spread bassi, dispone di un conto demo gratuito e della funzione di copytrading. E poi per aprire un conto reale bastano solo 50 euro.

Iscriviti subito su eToro cliccando qui
Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Giulia Mariotti

Lascia un Commento