News

Transazioni Ethereum Aumentate: Cosa Succede Agli Indirizzi ETH?

E’ vero, le ultime giornate sono state completamente dedicate al Bitcoin ed alla sua crescente scalata vicino l’importante soglia dei 13.000 dollari. In un contesto così fiorente per il re delle criptovalute, sembrerebbe impossibile definire risultati migliori per altri strumenti crittografici. Scendendo maggiormente in profondità, tralasciando il risultato sui prezzi, possono tuttavia individuarsi transazioni Ethereum aumentate.

Nonostante i riflettori siano completamente puntati sul Bitcoin, soprattutto nell’ottica di un eventuale raggiungimento di altri massimi mensili, gli indirizzi ETH hanno mostrato, almeno nel corso delle ultime settimane, percentuali in aumento, che sicuramente hanno catturato l’attenzione di traders ed appassionati del settore. In questo articolo specifico andremo a delineare gli ultimi valori sulle transazioni ETH, confrontando i risultati storici con quelli del Bitcoin. Sarà tutt’oro quello che luccica?

Oltre a rispondere a questa domanda, ricordando che Ethereum viene considerato uno degli strumenti di scambio più utilizzati al mondo, presenteremo importanti sistemi di negoziazione, basati sui contratti per differenza. Gli stessi permettono di scambiare su Ethereum, Bitcoin, o altri assets crittografici, considerando solamente il differenziale dei valori sul grafico.

Prima di iniziare, è doveroso esporre una tabella completa con i migliori Broker per criptovalute al mondo. Fra tutti, due dei più importanti, analizzati successivamente, sono eToro e ForexTB:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Transazioni Ethereum Aumentate: Ecco Il Confronto

    Come espresso precedentemente, al di là del singolo indicatore sui prezzi BTC, che di certo non può competere con quello delle altre criptovalute (almeno in riferimento al valore raggiunto), altre metriche, appartenenti ad Ethereum, mostrerebbero cambiamenti interessanti.

    Due aspetti importanti, presi in considerazione da trader, operatori di mercato e diretti interessanti all’interno del settore, sono gli indirizzi attivi e la mole delle transazioni totali. Guardando gli ultimi dati storici BTC, esposti direttamente dal sito autorevole ed informativo Coinmetrics, si evidenzierebbe un drastico crollo in percentuale, sia nei riguardi delle transazioni che degli indirizzi.

    Nonostante il calo di questi indicatori non mosti un ovvio e matematico legame con quello della quotazione (ne è dimostrazione il fiducioso rally nel corso delle ultime ore), le percentuali possono lo stesso essere confrontate con quelle della seconda criptovalute mondiale per eccellenza (ETH).

    Guardando lo stesso grafico degli indirizzi, si evincono transazioni Ethereum aumentate, in riferimento a circa seicentomila indirizzi per più giornate consecutive. Si tratta di dati importanti, che non venivano evidenziati da molti mesi e che di certo mostrano che qualcosa, almeno in riferimento all’utilizzo della criptovalute, ha subito dei mutamenti.

    Arrivati a questo punto, è tuttavia importante avviare delle considerazioni in merito alla natura dei due strumenti e dalla forza che gli stessi possiedono all’interno del mercato crittografico complessivo. A tal riguardo, potrebbe dirsi che il Bitcoin procede la sua corsa, in tutto e per tutto, singolarmente e senza essere associato a molti altri settori Crypto. Quanto all’Ethereum, invece, sono in molti ad associare la correlazione dell’asset con altre stablecoin e con il settore DeFi.

    E’ importante sapere, infatti, che il solo utilizzo delle stablecoin, nel corso degli ultimi due anni (2018 – 2020) è aumentato in modo esponenziale. In tutto ciò, anche l’Ethereum, rappresenta sicuramente uno dei protagonisti fra le criptovalute maggiormente capitalizzate.

    Analisi Dei Prezzi Ethereum “ETH”

    Strategie Operative Ethereum (ETH)

    Compreso il valore delle transazioni Ethereum aumentate, e la sua considerazione in merito al complessivo paniere degli strumenti legati alla tecnologia ETH, è ora possibile focalizzare l’attenzione sui predetti sistemi di scambio online. In questo quadro di riferimento, è importante sapere che gli acquisti diretti su Ethereum, per intenderci quelli effettuati all’interno di un Exchange, non rappresentano l’unico sistema per operare con criptovalute.

    E’ proprio qui che entrano in gioco i cosiddetti contratti per differenza, ossia particolari strumenti derivati, che non basano la loro operatività sul concetto di “possesso fisico”, ma che permetto al trader di puntare su due direzioni opposte. In altri termini, entrando maggiormente in profondità della questione, l’utente, attraverso i propri comandi, presenti all’interno del Broker, può concretamente decidere di:

    • Avviare una posizione Long su Ethereum attraverso contratti per differenza: qualora pensi che i valori aumenteranno nel corso del tempo.
    • Avviare una posizione Short su Ethereum attraverso contratti per differenza: qualora pensi che i valori diminuiranno con il passare del tempo.

    A questo punto, prima di procedere con l’operatività, è importante tenere a mente che la scelta della giusta piattaforma di brokeraggio rappresenta sicuramente la fase preliminare più importante. E’ fondamentale fare affidamento solo su servizi autorizzati, regolamentati e che possiedono tutti gli strumenti necessari per poter avviare un’analisi su uno specifico strumento crittografico.

    Due dei migliori, utilizzati da anni da milioni di traders al mondo, sono eToro e ForexTB. Entrando all’interno della loro pagina ufficiale, è possibile scegliere di iniziare con un comodo e ben strutturato conto di prova gratuito. Lo stesso, basato su capitali non reali, permette di provare nuove strategie interessanti, senza il timore di perdere i propri fondi. L’account demo, può essere avviato anche tramite l’applicazione, presente gratuitamente online.

    Clicca qui per scoprire eToro

    Clicca qui per scoprire ForexTB

    Il nostro punteggio
    Clicca per dare un punteggio!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Francesco

    Lascia un Commento