News

Tori Ethereum spingono i prezzi: analisi 11 dicembre 2022

Pubblicato: 11 Dicembre 2022 di Francesco

I tori Ethereum spingono i prezzi al rialzo, con una criptovaluta che continua a mostrare segni di recupero rispetto alle giornate precedenti. Sin dalle prime ore di questa mattina, il trend del mercato crypto è stato mediamente in aumento, con un rialzo significativo.

Ciò suggerisce che gli utenti rialzisti hanno preso il sopravvento sugli orsi, generando un canale incrementale. La zona di supporto dei 1.200 dollari è stata difesa con successo. La prossima soglia, ampiamente tenuta sotto osservazione da esperti ed analisti è quella dei 1.300 dollari.

La rottura dell’importante linea di tendenza, con resistenza vicino i 1.245 dollari, ha portato gli appassionati a domandarsi se ETH troverà o meno la forza di ottenere nuovi slanci, oppure se il rally delle prime ore di questa giornata porterà una correzione su livelli più bassi.

Prima di continuare, ti ricordiamo che puoi sempre investire su Ethereum e tutte le altre criptovalute ad elevata capitalizzazione di mercato utilizzando piattaforme professionali e regolamentate, come ad esempio eToro, che ti permette sempre di iniziare con un ottimo account demo senza alcun limite di tempo e senza alcun vincolo.

Clicca qui per iscriverti su eToro

*L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Tori Ethereum spingono i prezzi: le variazioni nel breve e medio termine

I tori Ethereum spingono i prezzi permettendo all’asset di incanalarsi in un trend mediamente al rialzo dopo la netta correzione che aveva colpito il token. I rialzisti attivi vicino alla zona di supporto dei 1.220$ hanno difeso più perdite, garantendo una supremazia rispetto ai venditori.

Il timore degli esperti continua a persistere sulla soglia dei 1.300 dollari per unità, poiché la violazione della suddetta linea potrebbe segnare turbolenze in entrambe le direzioni, come già avvenuto più volte in passato.

Per comprendere da vicino le variazioni dei prezzi dell’asset è possibile impostare un grafico settimanale. Nella giornata del 5 dicembre 2022 il prezzo di ETH era ancora superiore ai 1.300 dollari per unità, in alcune sezioni del grafico.

Un valore sostituito tuttavia da successive correzioni al ribasso, dapprima sotto i 1.260 dollari e successivamente sotto i 1.240 dollari nella giornata del 7 dicembre 2022. Dalle prime ore dell’8 dicembre la quotazione di ETH ha ripreso a crescere, recuperando sopra i 1.280$.

Nel grafico a 24, è interessante notare come il trend della criptovaluta sia rimasto pressoché stabile, partendo dai 1.274 nelle ultime ore della giornata odierna, ai 1.271 dopo circa 8 ore. Al momento di questa stesura, il prezzo di ETH è pari a 1.273 dollari.

Ciò evidenzia, secondo i principali siti informativi del settore, una variazione positiva a 14 giorni al 5,6% ed una flessione positiva del 2,4% in un range settimanale. Ricordiamo per completezza altri dati aggiornati al momento di questa stesura.

Il livello di capitalizzazione è pari a 153.389.843.560 dollari. Valore che gli permette di mantenere la 2 posizione per market cap. Il volume sugli scambi, nelle 24 ore, è pari a 2.870.164.229 dollari, con una dominance totalitaria rispetto a tutto il segmento crypto del 17,164%.

Considerazioni finali

Con variazioni di prezzo così repentine, è importante restare aggiornati attimo dopo attimo sulla quotazione dell’asset. Per constatare tutti i dati, come ad esempio la capitalizzazione, il volume sugli scambi e molto altro, puoi utilizzare una delle migliori piattaforme di investimento crypto.

Una delle più note è eToro. Citiamo lui perché ti permette subito di iniziare con un account demo con 100.000 dollari virtuali a tua disposizione. Per la modalità reale è invece possibile iniziare con un deposito molto più basso rispetto alla concorrenza, da 50€.

Selezionando Ethereum hai accesso al grafico e puoi valutare subito la criptovaluta prima di acquistarla. Per investire hai diverse opzioni, poiché puoi sia comprare ETH reali, sia negoziare con contratti per differenza, sia al rialzo che al ribasso.

Se hai poco tempo a disposizione e poca capacità analitica sul mercato, puoi utilizzare il Copy Trading, ossia una funzione che ti permette di:

  1. selezionare in un vasto elenco altri trader reali;
  2. avviare il Copy Trading, in modalità reale, o in modalità demo;
  3. ottenere le stesse transazioni a mercato in modo speculare ed in tempo reale, replicando letteralmente il portafoglio.

Clicca qui per ottenere un conto su eToro

*L’investimento in criptovalute è altamente volatile e non regolamentato in alcuni paesi dell’UE. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbero essere applicate imposte sugli utili.

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Francesco

Lascia un Commento