News

Tezos, Cardano e Stellar recuperano terreno: investiamo?

Contrastando la fase discendente di un mese fa, ora Tezos, Cardano e Stellar recuperano terreno. Possiamo affermare che, dopo giorni di crescita e consolidamento piuttosto costanti, il mercato delle criptovalute ha conosciuto nelle ultime ore una fase di stabilità. Non si può negare che i giorni passati siano stati interessanti, con Bitcoin capace di rafforzare e consolidare la propria posizione in prossimità di 7.300 $.

Ciò ha avuto una buona influenza anche sulla maggior parte delle altcoins, capaci di fare lo stesso. Tra tutte, sono emerse le prestazioni di Tezos, Cardano e Stellar, che sono riuscite a mettere a segno continui guadagni.

Cerchiamo allora di capire se si tratta di una situazione momentanea o se potrebbe essere in arrivo un momento di gloria per le sorelle minori di Bitcoin. Dove investire? Senza dubbio su eToro.

Tezos, Cardano e Stellar recuperano terreno: XTZ

Tezos occupa la decima posizione sul mercato delle criptovalute e ha conosciuto momenti di grande fama. Parliamo dei tempi in cui è stata in grado di mettere in scena performance di crescita tra le più rapide del criptosistema.

Tuttavia, il crollo del mercato di marzo ha cambiato tutto. Tezos comunque non si è dimenticata come fare a guadagnare, dal momento che solo nelle ultime 48 ore il token XTZ è aumentato di oltre il 15%.

Dal punto di vista dei piani di sviluppo, il nome di Tezos è tornato in auge dopo che un consorzio svizzero ha annunciato l’intenzione di lanciare Bitcoin sulla sua blockchain.

Il notevole aumento di prezzo di XTZ di cui abbiamo parlato è stato ampiamente rilevato da una serie di indicatori tecnici. I punti del SAR parabolico (valido per il breve termine) si sono posizionati al di sotto delle candele dei prezzi, sottintendendo una tendenza al rialzo. Nello stesso momento il CMF, indicatore della forza del trend, era superiore a 0, evidenziando così afflussi di capitali.

Tezos, Cardano e Stellar recuperano terreno: ADA

Bisogna riconoscere che si è trattato di un mese fruttuoso per Cardano. I continui e consistenti guadagni registrati sono avvenuti in una settimana in cui è stato annunciato un aggiornamento che dovrebbe consentire una transizione senza soluzione di continuità dell’ecosistema di Cardano all’era Shelley.

In giornata ADA aveva fatto registrare una crescita di oltre il 32% del suo valore in soli 10 giorni. Sicuramente su una simile prestazione hanno influito sia la salute generale che l’andamento del mercato, che hanno contribuito a far registrare questi guadagni da parte di Cardano.

Dopo un periodo di brevi rialzi, sembrerebbe che Cardano sia finalmente pronto a stabilizzarsi e consolidare la sua posizione al di sotto della resistenza a 0,0399 $. Questa ipotesi è inoltre confermata dal fatto che gli analisti si attendono una riduzione della volatilità nel mercato già nelle prossime ore. L’indicatore CMF ha anche messo in evidenza la crescente tendenza al rialzo nel mercato dell’altcoin, individuando i crescenti afflussi di capitali nel mercato ADA.

Tezos, Cardano e Stellar recuperano terreno: XLM

La Stellar Development Foundation, cioè la società no-profit che supporta XLM, è salita alla ribalta in più occasioni quest’anno. In effetti, le notizie più recenti riguardano le ampie donazioni e gli sforzi messi in atto per combattere la pandemia di Coronavirus.

Sul fronte dei prezzi, Stellar stava facendo molto meglio rispetto al suo recente passato. In serata veniva scambiato a 0,050 $, un livello al quale il token è in realtà ancora molto lontano dalla rottura della resistenza a 0,058 $. Rimane giusto sottolineare che gran parte della crescita di XLM è stata favorita dall’impennata del token vista in data 6 aprile.

A livello di indicatori, MACD ha continuato a galleggiare al di sopra della linea del segnale, a conferma della persistente tendenza al rialzo del mercato.

Strategie operative

I segnali giunti dal mercato delle altcoins sono confortanti per il breve periodo. Se per Cardano sembra essere però arrivato un momento di stallo, con un rafforzamento della posizione attuale, per Tezos e Stellar sembra esserci ancora margine di crescita.

Per questo motivo queste due criptovalute potrebbero presentare buone opportunità di guadagno qualora volessimo aprire un CFD rialzista su di loro, da tenere monitorato nel breve periodo anche in conseguenza dei prossimi movimenti di Bitcoin.

Il nostro consiglio rimane quello di affidarsi a eToro, piattaforma sicura, certificata e controllata, che mette a disposizione dei suoi clienti la possibilità di provare tutti i suoi strumenti in modalità gratuita.

Investi nelle altcoins in maniera gratuita con il conto Demo di eToro

Se vuoi approfondire la negoziazione in criptovalute, potrebbero interessarti anche i nostri articoli su:

Il nostro punteggio
Clicca per dare un punteggio!
[Totale: 0 Media: 0]

Sull'autore

Fabio Bianchi

Laureato in Economia e Commercio. Esperto di finanza online dal 2007. Trader dal 2010. Appassionato di Bitcoin ed Ethereum.

Lascia un Commento